Laboratorio di Pittura, Disegno e Attivita’ Artistiche

L'Officina Teatrale
A Napoli

90 
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laboratorio
  • Napoli
  • Durata:
    2 Mesi
Descrizione

Obiettivo del corso: L’obiettivo finale del corso è quello di far apprendere la base di ogni esercizio pittorico ossia la tecnica del disegno ed affinare l’osservazione e la manualità artistica, in quanto base di ogni lavoro di pittura è senza ombra di dubbio il disegno. Un artista deve avere una buona padronanza del disegno.
Rivolto a: il laboratorio è rivolto a chiunque voglia imparare la bellissima arte della pittura, del disegno o apprendere metodologie di altre varie attività artistiche.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Napoli
Via Cumana, 48, 80121, Napoli, Italia
Visualizza mappa

Cosa impari in questo corso?

Disegno

Programma

Mantenere la matita è uno dei primi insegnamenti del corso. Di punta e di lato. La presa laterale serve a disegnare schizzi, perché in tal modo è possibile effettuare tratti leggerissimi, ed ancora serve per applicare i toni è le ombre in genere. Le diverse matite, e quindi le diverse gradazioni, permettono di poter ottenere diverse soluzioni di esecuzione. Infatti matite diverse in gradazione presentano anche tratti diversi. Una matita dura presenterà la punta più resistente meno tendente a lasciarsi consumare, presenterà un tratto più delicato, più sottile e più preciso. Al contrario una matita morbida presenterà maggiore attitudine al consumarsi, presenterà un tratto più deciso, più largo e meno preciso. Chiunque ha voglia di disegnare, piacere di dipingere, può farlo. Indipendentemente da come sa disegnare, egli ha tutte le capacità per iniziare a farlo. Infatti per poter disegnare abbiamo bisogno di poche cose: qualche attrezzo (matita, fogli, gomme...) e tanta voglia di riuscirci!
Si inizia principalmente con riproduzioni da foto e poi disegno dal vivo- Il corso sarà suddiviso per esigenze di grandi e piccini. Prevederà anche delle suddivisioni in base alle passioni,interessi (relativi al paesaggio,alla natura morta, figurativo o scenografia) .

prima lezione-si basa sulla tridimensionalità dell’oggetto

Quando osserviamo degli oggetti, li osserviamo nella loro tridimensionalità e quando si vanno a riprodurre devono attenersi alla bidimensionalità del foglio. Infatti avendo due occhi, sistemati frontalmente e in posti diversi, riceviamo due visioni della realtà, che confrontate tra loro ci danno la visione stereoscopica e quindi la percezione della profondità e del volume. Infatti ogni occhio vede un'immagine e manda dei messaggi al cervello, il quale li elabora e percepisce la forma della realtà che ci circonda...

seconda lezione di base:la prospettiva

La prospettiva consiste nell’insieme delle diverse tecniche che riducono la realtà tridimensionale in un’immagine bidimensionale. Possiamo studiarla e farla propria, ma può essere anche recepita spontaneamente mentre si disegna. Per chi vuole studiarla può andare in questo link.

Ora Proveremo a fare un disegno dal vero o una copia di una foto. Provate a fare una composizione con dei solidi geometrici: una sfera, un cilindro, un cubo, ecc...

terza lezione di base:ridrre ciò che ci circonda in figure geometriche

Abbiamo detto in precedenza che tutti gli oggetti possono essere rappresentati attraverso i solidi geometrici. Infatti osservando bene un oggetto è possibile riconoscere in esso un cilindro, una sfera, un cono e così via. Ovviamente vi sono oggetti che si rappresentano con più solidi, e la loro rappresentazione è alquanto complessa. Ma per adesso ci limitiamo a riconoscere quelli più semplici. Ad esempio una casa è composta da un rettangolo. Un campanile da un, ecc...

Per disegnare un oggetto bisogna procedere in questo modo:

1) osservazione;

2) studio dell'oggetto;

3) memorizzazione;

4) applicazione

Lezione n.4: (approccio disegno) paesaggio,natura morta,figurativo,elementi di scenogarfia

Lezione n.5: disegno dal vivo

Lezione n. 6: pittura (tecniche varie) su materiali

Lezione n.7: luci e ombre

Lezione n.8: elaborazione di un dipinto su tela con una tecnica a scelta


Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto