Laurea Specialistica in Scienze e Tecniche della Comunicazione

Università degli Studi Dell' Insubria
A Varese

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laurea magistrale
  • Varese
Descrizione

Obiettivo del corso: Il corso di Laurea Specialistica in Scienze e Tecniche della Comunicazione ha l'obiettivo di formare una figura professionale che, accanto ad un'informazione più approfondita in ambito umanistico, continua a fornire le conoscenze e le abilità proprie del filone informatico-tecnologico.
Rivolto a: Chi desidera inserirsi in ruoli di gestione della comunicazione in aziende private ed enti pubblici.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Varese
Via Dunant, 3, 21100, Varese, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Diploma di Laurea I Livello

Programma

SCIENZE E TECNICHE DELLA COMUNICAZIONE

Il corso di Laurea Specialistica in Scienze e Tecniche della Comunicazione ha l'obiettivo di formare una figura professionale che, accanto ad un'informazione più approfondita in ambito umanistico, continua a fornire le conoscenze e le abilità proprie del filone informatico-tecnologico.
In tal modo, s'intende formare operatori competenti, dotati di una solida e flessibile base culturale, sia in aree come la comunicazione pubblicitaria, politica, scientifica e di impresa, sia in aree inerenti alle tecnologie della comunicazione.

PRESENTAZIONE DEL CORSO

I laureati nel corso di laurea specialistica in Scienze e Tecniche della Comunicazione dovranno:

  • possedere abilità teoriche e metodologiche idonee alla realizzazione di prototipi comunicativi e alla progettazione di supporti alla comunicazione;
  • possedere competenze sulle componenti infrastrutturali ed operative della tecnologia dell'informazione e della comunicazione, dei nuovi mezzi di comunicazione e delle reti telematiche;
  • essere in grado di progettare studi ed attività di ricerca su testi complessi (manuali tecnico-scientifici, presentazioni multimediali, immagini pubbliche di enti o persone e comunicazione di eventi) e sistemi di comunicazione in ambienti complessi (formazione, lavoro, ricerca) mediante l'utilizzo di vari mezzi di comunicazione (televisione, cinema, radio, mezzi multimediali, cartelloni pubblicitari, stampa, ecc....)

    I contenuti formativi si incentrano sulle seguenti tipologie:

  • consolidamento della formazione interdisciplinare con interrelazioni e sinergie metodologiche e applicative tra gli ambiti umanistici e tecnologici;
  • potenziamento delle abilità nello sviluppo e nella gestione di progetti di comunicazione e valorizzazione in aree culturali inerenti alle scienze umane;
  • interazione dei saperi, al fine di fornire gli strumenti per attuare strategie di valorizzazione del patrimonio culturale, storico-artistico e storico-scientifico.

    La formazione dei laureati è finalizzata all'inserimento in ruoli di gestione della comunicazione in aziende private ed enti pubblici con le seguenti funzioni:

  • responsabili di uffici stampa, pubblicitari ed uffici editoriali,
  • responsabili di comunicazioni di azienda e comunicatori nel settore pubblico
  • esperti di tecnologie della comunicazione (sia nell'ambito della carta stampata che informatico e telematico)
  • responsabili di uffici di gestione, di strumenti dell'analisi quantitativa e qualitativa di dati rilevanti per i processi di comunicazione nell'impresa e nelle istituzioni pubbliche
  • organizzatori di eventi culturali.



  • Confronta questo corso con altri simili
    Leggi tutto