LE COMPETENZE NON-TECNICHE (NTS:NON TECHNICAL SKILLS) PERFORMANCE EFFICACI E SICURE

Gruppo Fipes
A Sala Baganza

160 
IVA Esente
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Sala baganza
  • 8 ore di lezione
  • Durata:
    2 Giorni
Descrizione

Il corso ha come obiettivo far comprendere come si possano sviluppare abilità individuali che , in gruppo, possano produrre risultati in termini di qualità e sicurezza in: performance di gruppo, individuale e soddisfazione

Informazione importanti Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Sala Baganza
Prato, Italia
Visualizza mappa

Cosa impari in questo corso?

Performance di gruppo
Performance individuale
Soddisfazione

Professori

... ...
... ...
...

Programma

La professionalità del Medico Specialista e di Struttura, del Medico Competente, del Responsabile e degli Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione, così come quella dei Dirigenti e Preposti, e dei lavoratori “in prima linea” va sviluppata sia nel campo delle competenze tecniche sia di quelle non-tecniche. In particolare vengono definite “core competencies” le seguenti 3 aree: Presa di decisioni - Comunicazione - Autorevolezza In sanità le “Non-Technical Skills” sono particolarmente rilevanti sia per l’efficacia prestazionale sia per la prevenzione degli errori. Le capacità cognitive, sociali e personali sono pertanto complementari a quelle tecniche. Il corso affronta in modo unitario un intero set di abilità utili negli ambienti di lavoro. Il personale, in prima linea verso l'utenza, deve poter riconoscere, rimediare e far fronte all'ampia varietà di situazioni e problematiche che si presentano, promuovendo il funzionamento delle prassi e procedure mediante azioni personali e di gruppo. Il percorso formativo illustra le sette categorie di base di competenze non tecniche e ne identifica le modalità di apprendimento, con un approccio rigoroso ma pragmatico. Rifletteremo sui comportamenti individuali all'interno del gruppo, sulle situazioni routinarie o straordinarie che possono verificarsi, ridefinendo il modello di professionalità verso una linea di pensiero così definita: i problemi possono essere eliminati, mitigati o minimizzati, ma in ogni caso vanno individuati, gestiti e prevenuti.

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto