Le funzioni dell’arte nella società e nell’individuo

Estetra
In aula

200 
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Seminario
  • Attigliano
  • 18 ore di lezione
Descrizione


Rivolto a: tutti gli artisti e studenti di scuole d’arte. Partecipazione massima 20 persone.

Informazione importanti

Documenti

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Attigliano
Terni, Italia
Visualizza mappa
Consultare

Programma

Nel seminario di studio si affronta il tema esistenziale dell’artista e del suo operare in un ambiente sociale mutevole e in continuo cambiamento. Si affronterà il tema del disadattamento a tali cambiamenti e come questo cercare di adattarsi abbia prodotto un Sistema di Credenze che ancora agisce nella considerazione dell’arte e dell’artista.

Attraverso lo scambio di idee e di opinioni dei partecipanti si elaboreranno nuove Credenze e nuove risposte che siano di adattamento crescente di fronte ai veloci e disorientanti eventi attuali.

Nel finale si tracciano dei progetti atti a rompere con il Sistema di Credenze attuale per aprirsi a nuove possibili strade mosse da una maggiore e profonda conoscenza e sentimento dell’utilità dall’arte nella società e dell’indispensabile ruolo dell’artista per lo sviluppo e la crescita collettivi.

Argomenti del seminario

• Biografie di artisti

• Sistemi di Credenza

• L’artista Bohemien

• Lo sviluppo grafico del bambino

• Le funzioni sociali dell’arte