le tecniche del chroma key

Gooliver Associazione Culturale
A Padova

198 
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laboratorio intensivo
  • Livello avanzato
  • Padova
  • 16 ore di lezione
  • Durata:
    2 Giorni
Descrizione

Quello che verrà fatto nei 2 giorni di workshop è attraversare in breve tutti gli step di una pipeline di lavoro di produzione e postproduzione di una scena che prevede effetti. Dalla produzione e organizzazione del set con greenscreen, in cui la figura del supervisore agli effetti deve dare le giuste indicazioni alla troupe su come girare la scena correttamente per la buona riuscita dell'effetto, alla rielaborazione digitale vera e propria del materiale girato su greenscreen il giorno prima, attraverso l'uso del software di compositing NUKE. Per finire con l'export e la color correction finale.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Padova
Padova, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Conoscere le basi della ripresa e della post-produzione.

Cosa impari in questo corso?

Riprese video
Postproduzione
Compositing

Professori

Chiara Feriani
Chiara Feriani
Visual effect

CHIARA FERIANI si occupa da più di nove anni a tempo pieno di effetti visivi per il cinema e la pubblicità. Ha lavorato alla maggior parte dei film e delle pubblicità del mercato italiano (tra gli altri per i registi Terry Gilliam, Salvatores, Tornatore, Virzì, Moretti). Dopo aver collaborato agli effetti visivi di numerosi videoclip italiani e non (Consoli, The Strokes, Ligabue, Ramazzotti, Jovanotti, Ferro e molti altri) da un paio di anni si occupa anche di regia di videoclip indipendenti.

Programma

1° GIORNO:

MATTINA:

- Breve introduzione sul workflow e pipeline di lavoro di una produzione cinematografica/pubblicitaria che prevede effetti visivi.

- Il ruolo fondamentale del supervisore agli effetti.

- Organizzazione della preproduzione e produzione di uno shooting di una scena su greenscreen (scelta del soggetto da girare e del Mattepainting da mettere al posto del greenscreen in fase di postproduzione; organizzazione del set di conseguenza).

POMERIGGIO:

- Shooting della scena (lighting di un greenscreen, lighting del soggetto in base al layout da mettere poi in CGI, tracker per il movimento, registrazione dati tecnici per la post, ecc.)

2° GIORNO:

MATTINA:

- Conform con software di montaggio del materiale girato il giorno prima ed export delle clip per la lavorazione in Nuke della scena.

- Teoria dell'immagine e del colore, algoritmi, profondità colore, formati e compressioni.

- Introduzione al Compositing e a Nuke.

- Cenni sul concetto di MattePainting e Photoshop (Scelta e lavorazione veloce del background da mettere al posto del greenback)

POMERIGGIO:

- Compositing della scena girata sul MattePainting appena creato e scelto.

- Tecniche di estrazione della chiave, tracking e matching del movimento di camera del background in CGI con il girato;

- Color correction, “spill” e integrazione del girato al background.

- Export finale; tipi di formati di output.

Ulteriori informazioni

La possibilità di avvicinarsi al mondo degli effetti speciali dalla porta d'ingresso principale: 2 giorni intensivi per scoprire il mondo del chroma key e la sua gestione in post in modo da dare un look super-professionale ai propri lavori!!!

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto