Lingue Moderne , Arti e Cultura

Università degli Studi di Urbino
A Urbino

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laurea
  • Urbino
Descrizione

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Urbino
Via Aurelio Saffi, 2, 61029, Pesaro e Urbino, Italia
Visualizza mappa

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Programma

Obiettivi formativi specifici
Obiettivo formativo del corso di laurea in Lingue Moderne, Arti e Cultura è l'acquisizione delle specifiche conoscenze orali e scritte di due lingue straniere moderne europee, dei rispettivi linguaggi settoriali e della redazione di testi in italiano e nelle lingue straniere studiate, nonché delle opportune competenze nel campo della letteratura, dell'arte, della musica e dello spettacolo. A questo obiettivo contribuiranno incontri con esperti del mondo del lavoro e corsi che abilitano all'uso degli strumenti informatici e multimediali.
Sono previsti i seguenti sbocchi professionali: Attività in istituzioni che si occupano dell'organizzazione di mostre d'arte nazionale e internazionale, nell'editoria d'arte, nel settore didattico-artistico dei musei, nell'organizzazione di concerti e nel settore degli spettacoli teatrali e cinematografici, cioè in tutti i settori dove è indispensabile una figura di raccordo tra diverse aree linguistiche e culturali.

Conoscenze richieste per l'accesso (art.6 D.M. 509/99)
Conoscenze di base di una delle due lingue straniere scelte
Conoscenze di base dell'analisi linguistica
Conoscenze culturali generali che si presuppomgono per lo studio delle lingue e delle culture straniere
Per l'accertamento della conoscenza di base di una delle due lingue straniere scelte, il test sarà adeguato al livello A2 secondo il sistema elaborato dal Consiglio d'Europa.

Caratteristiche della prova finale
Prova finale, consistente in una tesina di circa 30 cartelle su argomenti inerenti le discipline presenti nel curriculum dello studente corredata di un riassunto del contenuto sia nella prima che nella seconda lingua straniera, e in una presentazione orale dell'elaborato con discussione almeno parziale in una delle due lingue.

Ambiti occupazionali previsti per i laureati
I laureati, competenti in due lingue straniere europee, con conoscenze dei nuovi strumenti informatici e tecnologici e in possesso dei metodi della ricerca scientifica pertinente all'ambito delle lingue e letterature, dell'arte, della musica e dello spettacolo, saranno in grado di operare nel campo dell'organizzazione e del coordinamento di mostre d'arte, nel settore della programmazione di spettacoli teatrali e cinematografici, nella realizzazione di convegni nazionali e internazionali coinvolgenti culture diverse, e di produrre per tutti questi settori il corrispettivo materiale informativo in italiano e nelle lingue straniere europee. I laureati acquisiranno altresì la preparazione indispensabile a frequentare i corsi finalizzati alla formazione dei docenti.

Lauree specialistiche alle quali sarà possibile l'iscrizione (senza debiti formativi)
42/S Lauree spec. in lingue e letterature moderne euroamericane

Attività di base
Discipline attinenti alla letteratura italiana

CFU 15
L-FIL-LET/10: LETTERATURA ITALIANAL-FIL-LET/11: LETTERATURA ITALIANA CONTEMPORANEAL-FIL-LET/14: CRITICA LETTERARIA E LETTERATURE COMPARATE
Discipline attinenti alla linguistica, alla semiotica e alla didattica delle lingue

CFU 5
L-LIN/01: GLOTTOLOGIA E LINGUISTICATotale CFU 20

Attività caratterizzanti
Discipline delle letterature straniere

CFU 36
L-LIN/03: LETTERATURA FRANCESEL-LIN/05: LETTERATURA SPAGNOLAL-LIN/06: LINGUA E LETTERATURE ISPANO-AMERICANEL-LIN/08: LETTERATURE PORTOGHESE E BRASILIANAL-LIN/10: LETTERATURA INGLESEL-LIN/11: LINGUA E LETTERATURE ANGLO-AMERICANEL-LIN/13: LETTERATURA TEDESCAL-LIN/15: LINGUE E LETTERATURE NORDICHEL-LIN/16: LINGUA E LETTERATURA NEDERLANDESEL-LIN/17: LINGUA E LETTERATURA ROMENAL-LIN/18: LINGUA E LETTERATURA ALBANESEL-LIN/21: SLAVISTICA
Discipline delle lingue e traduzioni

CFU 54
L-LIN/04: LINGUA E TRADUZIONE - LINGUA FRANCESEL-LIN/07: LINGUA E TRADUZIONE - LINGUA SPAGNOLAL-LIN/12: LINGUA E TRADUZIONE - LINGUA INGLESEL-LIN/14: LINGUA E TRADUZIONE - LINGUA TEDESCA
Discipline filologiche attinenti alle lingue e letterature straniere

CFU 6
L-FIL-LET/09: FILOLOGIA E LINGUISTICA ROMANZAL-FIL-LET/15: FILOLOGIA GERMANICAL-LIN/21: SLAVISTICATotale CFU 96

Attività affini o integrative
Discipline filosofiche

CFU 1
M-FIL/04: ESTETICAM-FIL/05: FILOSOFIA E TEORIA DEI LINGUAGGI M-FIL/06: STORIA DELLA FILOSOFIA
Discipline storiche, storico-artistiche, geografiche, sociologiche e filologiche

CFU 27
L-ART/01: STORIA DELL'ARTE MEDIEVALEL-ART/02: STORIA DELL'ARTE MODERNAL-ART/03: STORIA DELL'ARTE CONTEMPORANEAL-ART/05: DISCIPLINE DELLO SPETTACOLOL-ART/06: CINEMA, FOTOGRAFIA E TELEVISIONEL-ART/07: MUSICOLOGIA E STORIA DELLA MUSICAM-DEA/01: DISCIPLINE DEMOETNOANTROPOLOGICHE M-GGR/01: GEOGRAFIA M-GGR/02: GEOGRAFIA ECONOMICO-POLITICA M-STO/01: STORIA MEDIEVALE M-STO/02: STORIA MODERNA M-STO/03: STORIA DELL'EUROPA ORIENTALE M-STO/04: STORIA CONTEMPORANEA SPS/08: SOCIOLOGIA DEI PROCESSI CULTURALI E COMUNICATIVITotale CFU 28
Altre attività formativeA scelta dello studenteCFU 12Per la prova finaleCFU 8
Prova finale
CFU 8
Lingua straniera
CFU 1Altre (art. 10, comma 1, lettera f )
Abilità informatiche e relazionali
CFU 6
Tirocini
CFU 9Totale CFU 36

Totale Crediti CFU Lingue Moderne , Arti e Cultura 180
Docenti di riferimento

CALANCHI Alessandra
CLERI Bonita
DE AGOSTINI Maria Daniela
OSSANI Anna Teresa

Previsione e programmazione della domanda
Programmazione nazionale delle iscrizioni al primo anno (art.1 Legge 264/1999)
no
Programmazione locale (art.2

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto