Manutenzione autonoma TPM e Lean Production

Galgano
A Milano

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Milano
Descrizione

Il Gruppo Galgano opera nella consulenza di direzione dal 1962.La sua attività è sempre stata caratterizzata dall’applicazione di approcci molto innovativi per offrire ai propri clienti un contributo concreto per il raggiungimento di sempre più elevati livelli di competitivà.
Le attività formative svolte, sempre presenti in un incarico di consulenza, trovano un’ulteriore applicazione nella sua Scuola di Formazione Manageriale.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Milano
Via Gustavo Fara, 35, 20124, Milano, Italia
Visualizza mappa

Cosa impari in questo corso?

Manutenzione

Programma

Presentazione

L'approccio Lean Production richiede di poter disporre di impianti flessibili ed affidabili: la TPM è l'approccio organizzativo che risponde a tale esigenza. Il coinvolgimento del personale di produzione e la forte focalizzazione dell'evento Gemba Kaizen, tecnica organizzativa altamente innovativa, permettono di ottenere notevoli risultati in tempi molto più brevi di quanto non si riusciva nel recente passato con i "metodi tradizionali". Il seminario si pone l'obiettivo di esporre una visione moderna di come impostare la Manutenzione coniugando le esigenze di:

Durante il seminario saranno presentati casi reali di applicazioni eseguite "sul campo".

Programma

Definizione di TPM

Il Miglioramento dell’efficienza

  • Le 5 attività base della TPM
  • Le 6 grandi perdite
  • Il Calcolo dell’Efficienza Totale
  • Esercitazione

·

Il Miglioramento dell’affidabilità

  • Perché le macchine si “rompono”
  • Ridurre l’usura “accelerata”

Dal “processo di controllo” al “controllo del processo”

  • Relazione tra l’affidabilità delle macchine e il  Six sigma / 6 sigma® - Lean sigma
  • La Process Capability

La riduzione dei tempi di cambio produzione (Set-up)

  • Perché è importante ridurre il set-up
  • Le logiche di base per la riduzione dei tempi di set-up
  • Il miglioramento delle attrezzature
  • La revisione del lay-out del posto di lavoro
  • Un caso aziendale

La nuova organizzazione della Manutenzione

Quando è opportuna la manutenzione “su guasto”

La Manutenzione programmata

  • Rendere “efficienti” gli interventi di manutenzione
  • L’importanza degli Standard di manutenzione

La Manutenzione migliorativa

  • Semplificare le macchine e/o gli impianti
  • Rendere le macchine “trasparenti”
  • Semplificare il metodo per “fare manutenzione”

I compiti della Produzione e dell’Ente Manutenzione

  • I ruoli richiesti:
  • Operatori
  • Facilitatore
  • Supervisore
  • tecnici di processo e di manutenzione Management

La manutenzione Autonoma

  • I 7 passi per la realizzazione della MA
  • Le 5S e la gestione del posto di lavoro
  • La Gestione a Vista nel reparto
  • La certificazione delle attività di manutenzione

Le metodologie di base per il miglioramento

  • La ricerca delle soluzioni: il trystorming e le 7 soluzioni
  • La standardizzazione: le OPL

Presentazione di un caso aziendale di miglioramento rapido dell’efficienza

A chi è rivolto

Direttori Tecnici, Direttori di Stabilimento, Direttori di Produzione, Responsabili Organizzazione, Responsabili della Manutenzione.

Ulteriori informazioni

Milano, 23-24 novembre 2015   Milano, 25-26 febbraio 2016   Quota: Euro 1.300,00 + IVA

Il seminario si pone l'obiettivo di esporre una visione moderna di come impostare la Manutenzione


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto