Montaggio

Scuola di Cinema Immagina
A Firenze

1.300 
IVA inc.
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Firenze
  • Durata:
    6 Mesi
Descrizione

Obiettivo del corso: Con il montaggio è possibile manipolare il tempo e lo spazio dell’azione filmica agendo direttamente sulla successione delle immagini per conferire alla rappresentazione nuovi significati e contenuti. Imparare le regole ed i principi che stanno alla base di questo linguaggio vuol dire entrare nello spirito di un’arte altamente espressiva. Nella fase del montaggio il film si dispiega.
Rivolto a: Consultare con il centro.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Firenze
Via Borgo della Stella 11/R, 50142, Firenze, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Consultare con il centro.

Professori

Paolo Santangelo
Paolo Santangelo
Insegnante di montaggio cinematografico

Autore e regista di vari cortometraggi. Fra questi si distinguono i lavori realizzati negli ultimi anni: "Stranizzi d'amuri" trasmesso su La7, “Dall’alto dei loculi” terzo classificato al Festival Cinematografico Europeo dell'Abetone, “Pisci di broru” trasmesso su La7 e RAI sat, "La pecora marina” trasmesso su La7, “Pick Pack Western”. “Pupi di zucchero” è il suo pirmo lungometraggio, costituito da vari episodi.

Programma

Con il montaggio, è possibile manipolare il tempo e lo spazio dell’azione filmica, agendo direttamente sulla successione delle immagini per conferire alla rappresentazione significato e logica narrativa.
Il montatore organizza le immagini per costruire un ritmo coerente di azioni e pensieri, che gli permettano di condurre lo spettatore in un’esperienza emotiva delineata dal proprio punta di vista.
Il montaggio è una fase della lavorazione di un film, importante sia sul piano pratico, in quanto struttura il film, sia su quello estetico e dunque artistico, poiché influisce sulla fluidità, sull’emotività e dunque sull’essenza stessa del film.
Nel corso coesisteranno una parte tecnica, dedicata all’uso della workstation e all’acquisizione della pratica del montaggio, e una parte artistica per poter assimilare la filosofia del montaggio stesso e capire quanto i due concetti siano indissolubilmente legati.


Durante le lezioni gli allievi si eserciteranno nel montaggio utilizzando spezzoni di film già esistenti ed alla fine del corso sarà consegnato per ciascun allievo un DVD con le esercitazioni fatte.


STAZIONI di MONTAGGIO: Sistema MEDIA 100, N° 2 stazioni FINAL CUT.

PERCORSO DIDATTICO:
Le basi del montaggio analogico e digitale. I formati video e audio digitali,
i sistemi televisivi e cinematografici e lo standard dei video. Utilizzo dei vari componenti del computer.
Imparare ad usare la stazione di montaggio
Comprendere l’importanza artistica del montaggio delle immagini, dei suoni e della colonna sonora: il montaggio come momento creativo.
Montaggio a priori: prevedere la successione delle inquadrature in fase di sceneggiatura e ripresa.
Montaggio discontinuo: la frattura narrativa
Montaggio continuo :l’azione filmica senza interruzioni.
Montaggio a posteriori: la fase conclusiva del film.
Gli attacchi: attacco sull’asse, attacco sul movimento, attacco per inquadrature contigue, angolazioni, soggettive e pseudosoggettive, angolazioni corrispondenti o simmetriche, angolazioni arbitrarie, controcampo e scavalcamento di campo.
Esercitazioni pratiche con montaggio di filmati di vario genere e missaggio audio/video; inserimento della colonna sonora e dei titoli.

Ulteriori informazioni

Informazioni sul prezzo : Suddivisione in rate mensili da 200€, oltre la tessera associativa da 100€

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto