Multilayer Switching e Reti di Campus (IPN262)

Reiss Romoli
A Roma

2.400 
+IVA
Preferisci chiamare subito il centro?
08624... Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Roma
  • 35 ore di lezione
  • Durata:
    5 Giorni
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Il corso descrive nel dettaglio le tecnologie di Switching impiegate nelle reti locali e metropolitane di medie e grandi dimensioni. Nella trattazione si fa principalmente riferimento alla progettazione, installazione ed amministrazione di Reti di Campus con l’impiego di tecnologie di switching multilayer Cisco. Ad integrazione della trattazione teorica, il corso prevede una rilevante attività di hands on su un ricco laboratorio, costituito da switch Cisco-Catalyst Layer 2 e Layer 3, che riproduce una rete di campus di grandi dimensioni.
Il corso fa parte del percorso proposto per conseguire la certificazione Cisco CCNP-R&S e fornisce le competenze necessarie per sostenere il nuovo esame di certificazione “Switch versione 2” (Esame Cisco 300-115).

Informazione importanti

Documenti

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Roma
Via Portuense, 741 , 00148, Roma, Italia
Visualizza mappa

Cosa impari in questo corso?

Amministrazione reti informatiche
Configurazione reti informatiche

Professori

Faculty Reiss Romoli
Faculty Reiss Romoli
REISS

Programma

Agenda (5 giorni)
Overview sulle reti di Campus:
* la struttura di una rete di campus ed il modello gerarchico: livelli di accesso, distribuzione e “core”
* architettura di reti di campus di piccole, medie e grandi dimensioni
* architetture di campus ‘routed’ e ‘switched’.
Virtual LAN su apparati Catalyst:
* tipi di link e membership delle porte
* il protocollo 802.1q
* il VLAN Trunk Protocol (VTP v1, v2 e v3) ed il VPT pruning
* routing tra le VLAN
* considerazioni sulla progettazione: Local VLAN ed end-to-end VLAN.
Fast EtherChannel:
* caratteristiche ed utilizzo
* i protocolli LACP e PAgP.
LLDP e CDP:
* caratteristiche e differenze
* impiego e configurazione di LLDP.
Il protocollo dello Spanning Tree:
* richiami sullo STP, spanning tree singolo e “Per VLAN Spanning Tree”
* Rapid Spanning Tree Protocol (RSTP)
* Mutiple Spanning Tree Instance (MSTI) standard 802.1s.
* protezione dello spanning tree: BPDU guard, BPDU filtering, Root guard, Loop guard
* configurazione ed impiego di UDLD.
Multilayer switching:
* funzionalità degli switch multilayer
* tabelle di switching: CAM e Ternary CAM
* predisposizione degli switch ed SDM Templates
* porte switched, routed ed SVI.
DHCP:
* richiami sul protocollo
* DHCP relay
* configurazione del DHCP per IPv4 ed IPv6.
Tecnologie per la ridondanza del Default Gateway:
* Hot Standby Router Protocol (HSRP)
* Virtual Router Redundancy Protocol (VRRP)
* Gateway Load Balancing Protocol (GLBP)
* configurazioni ad elevata affidabilità
* HSRP e GLBP per IPv6.
Funzionalità di sicurezza e di protezione nelle reti switched:
* tipi di attacchi di livello 2 (MAC Flooding, DHCP Spoofing, VLAN Hopping, etc.)
* DHCP snooping, Dynamic ARP inspection, IP source Guard
* funzionalità AAA
* Port Security e IEEE 802.x
* Port ACL
* VLAN ACL e Private VLAN
* Storm Control.
Il Network Time Protocol (NTP):
* necessità di sincronizzazione
* versioni di NTP e SNTP
* NTP per IPv6.
Monitoring della Rete:
* il Simple Network Time Protocol (SNMP)
* le versioni v1, v2 e v3 e Configurazione di SNMPv3
* Netflow
* IP SLA
* SPAN ed RSPAN.
Virtualizzazione
* tecnologia Stackwise
* Supervisor Redundancy
* Virtual Switching System (VSS).

Obiettivi
Al termine del corso i partecipanti saranno in grado di:
* scegliere l’architettura di rete più idonea per reti locali e di campus, anche di grandi dimensioni
* scegliere gli apparati di switching più adatti nell’ambito delle famiglie di prodotti Cisco
* configurare switch Cisco di livello 2 e livello 3 anche in architetture di rete complesse
* configurare il supporto per le funzionalità di Voce su IP sugli switch Cisco
* svolgere attività di troubleshooting su reti LAN e di Campus
* mettere in sicurezza gli apparati di rete e configurare i meccanismi di sicurezza di livello 2.

Destinatari
Il corso è rivolto a tecnici ed ingegneri di rete, (end-user, Internet Service Provider e rivenditori di apparati) responsabili della progettazione, dell'installazione e dell'amministrazione di reti di medie e grandi dimensioni.

Prerequisiti
Conoscenza generale delle reti IP ed esperienza di configurazione dei router Cisco.

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto