Neuropsicologia dell’adulto e del bambino

Scuola Campana di Neuropsicologia Lightner Witmer
A Napoli

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Napoli
  • 96 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Ad acquisire competenze teoriche e pratiche per consentire il corretto inquadramento dei disturbi cognitivi ed il loro trattamento riabilitativo, permettendo l’acquisizione di un quadro di riferimento condiviso da parte delle diverse figure professionali coinvolte nel lavoro con pazienti neuropsicologici, ognuna per le competenze previste dal proprio profilo professionale.
Rivolto a: tutti i logopedisti, medici, psicologi interessati.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Napoli
Napoli, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Il Corso è destinato a logopedisti, medici, psicologi (o in possesso di laurea triennale/specialistica/quinquennale in psicologia), terapisti della neuropsicomotricità, terapisti della riabilitazione

Professori

 Dr. Michele Lepore
Dr. Michele Lepore
Direttore scientifico

Programma

Obiettivi:

Il Corso avrà un taglio prevalentemente clinico, con attenzione agli aspetti applicativi in ambito professionale, ma non trascurerà di affrontare argomenti teorici generali per consentire agli allievi una completa padronanza dei temi della neuropsicologia clinica e riabilitativa. In particolare, gli obiettivi formativi comprenderanno l’acquisizione di conoscenze relative alla clinica dei principali disturbi neuropsicologici ed alla loro interpretazione in termini cognitivi; l’acquisizione di abilità tecniche per un corretta valutazione clinica del paziente con disturbi neuropsicologici; l’acquisizione di conoscenze relative alla teoria della riabilitazione neuropsicologica; l’acquisizione di abilità tecniche di valutazione funzionale e di riabilitazione dei principali disturbi neuropsicologici; lo sviluppo di un modello di lavoro in equipe multidisciplinare.
Programma del corso:

  • Modulo I: Elementi di neurologia, neuroimaging e psicofarmacologia:

- Classificazioni etiopatogenetiche dei deficit neuropsicologico-comportamentali (Demenze corticali, Demenze sottocorticali, Vasculopatie ed ictus, Trauma cranico, Patologie internistiche che producono deficit cognitivi)

- Tecniche di neuroimaging (aspetti tecnici, correlazioni anatomo-funzionali, interpretazione dei referti radiologici)

- Elementi di psicofarmacologia.

  • Modulo II: Dalla diagnosi neuropsicologica all’intervento riabilitativo:

- L’anamnesi comportamentale e la struttura dell’esame neuropsicologico (Obiettivi e metodi dell'esame neuropsicologico, l’acquisizione del set, la regolazione comportamentale, l’attenzione, il linguaggio, la memoria, le funzioni visuo-spaziali, le abilità logico-astrattive e di pianificazione)

- Problemi metodologici in riabilitazione neuropsicologica (approcci strategici alla riabilitazione neuropsicologica e scelta degli obiettivi, la verifica empirica dell'efficacia dei trattamenti riabilitativi, apprendimento e tecniche comportamentali in riabilitazione, gestione di problemi comportamentali)

- La gestione del setting riabilitativo (variabili emotive e relazionali in riabilitazione neuropsicologica, psicologia del ciclo di vita e riabilitazione, stesura del progetto e del programma riabilitativi, il piano di trattamento).

  • Modulo III: Clinica, tecniche di valutazione e di riabilitazione dei principali disturbi neuropsicologici nell’adulto:

- Clinica, tecniche di valutazione e di riabilitazione dei disturbi di memoria, delle afasie, dei disturbi disesecutivi, dei pazienti con trauma cranico, dei disturbi visuo-spaziali (eminegligenza spaziale, disturbi dello spazio corporeo, aprassia costruttiva) e delle demenze (Tecniche di riabilitazione cognitiva, gli interventi diretti al caregiver, terapie non farmacologiche dei disturbi comportamentali).

  • Modulo IV: disturbi dello sviluppo e delle sindromi genetiche: classificazioni etiopatogenetiche e caratteristiche neuropsicologiche:

- L’autismo e i disturbi pervasivi dello sviluppo

- Strumenti diagnostici

- Il ritardo mentale (clinica, tecniche di valutazione e stima delle capacità di adattamento e contesto ecologico)

- Sindromi genetiche.

  • Modulo V: Neuropsicologia dell’età evolutiva: Clinica, tecniche di valutazione e tecniche riabilitative dei principali disturbi neuropsicologici nel bambino:

- Disturbi dell’apprendimento (prerequisiti dell’apprendimento, clinica dei disturbi della lettura, della scrittura e del calcolo, tecniche di valutazione dell’apprendimento)

- Disturbo da deficit d’attenzione ed iperattività (clinica dei sottotipi di disturbo da ADHD, disturbi neuropsicologici dell’attenzione, delle funzioni esecutive e dell’apprendimento implicati nell’ADHD, tecniche per la valutazione e interventi riabilitativi)

- Disturbi del linguaggio in età evolutiva (Clinica e storia naturale del disturbo specifico del linguaggio, disturbo specifico dell’articolazione dell’eloquio, Disturbo del linguaggio recettivo, Afasie acquisite, Afasie congenite)

- Sindrome da emisfero destro (clinica e disturbi dell’apprendimento correlati)

- Disturbi pervasivi dello sviluppo (Applied Behavior Analysis, PECS, TEACH), Disturbi dell’apprendimento (Trattamento Balance-Model, Trattamento sublessicale), Disturbi del linguaggio, delle funzioni esecutive.

  • Modulo VI: Aspetti applicativi e professionali:

- Aspetti neuropsicologico-forensi

- Dinamiche relazionali nei diversi setting riabilitativi

- Le strutture assistenziali e la rete dei servizi.

- La stesura della relazione riabilitativa


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto