I Edizione

New Tech:Style Trend, Textiles, Technology

POLI.design - Consorzio del Politecnico di Milano
A Milano

19.500 
IVA inc.
Preferisci chiamare subito il centro?

Informazione importanti

  • Master I livello
  • Milano
  • 1501 ore di lezione
  • Durata:
    12 Mesi
  • Quando:
    21/11/2016
  • Crediti: 60
Descrizione

Master di I livello del Politecnico di Milano in partnership con Istituto Marangoni Milano - The School of Design.
Il Master è erogato in lingua inglese.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
21 novembre 2016
Milano
via durando 38a, 20158, Milano, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Il Master NEW TECH:STYLE TREND, TEXTILES, TECHNOLOGY ha l’obiettivo di trasferire un sistema di competenze finalizzate all’innovazione del prodotto tessile sia per l’abbigliamento sia per il settore dell’arredo pubblico e domestico: skill di industrial design volte all’innovazione di prodotto non solo dal punto di vista estetico-formale, ma anche della performance dei materiali, del comfort, delle funzioni e delle proprietà ergonomiche.

· A chi è diretto?

Il Master si rivolge a laureati del vecchio ordinamento e/o di laurea specialistica che siano interessati ad inserirsi ed operare all’interno delle imprese di fashion e design. Il Master è inoltre aperto anche a imprenditori e professionisti del settore in possesso di laurea (o titolo di studio equiparato).

· Requisiti

Il percorso didattico è riservato a candidati in possesso di Diploma universitario o Laurea V.O., Laurea o Laurea Specialistica/Magistrale N.O. anche con precedenti esperienze lavorative in discipline politecniche, umanistiche ed economiche. Per i candidati stranieri saranno considerati titoli di studio equivalenti nei rispettivi ordinamenti degli studi. Il Master è erogato in lingua inglese.

· Titolo

Al termine del corso, al superamento dell’esame finale verrà rilasciato il diploma di Master universitario di I livello in “NEW TECH:STYLE TREND, TEXTILES, TECHNOLOGY”. Il Master rilascia 60 CFU, equivalenti a 60 ECTS.

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Master di I livello del Politecnico di Milano in partnership con Istituto Marangoni Milano - The School of Design. Durante il periodo che intercorre dal 21 novembre 2016 e il 06 febbraio 2017 gli studenti saranno impegnati con attività preparatorie all’avvio ufficiale della didattica come specificato nella sezione “Warm up e preparazione” e per cui si prevede presenza obbligatoria e maturazione crediti solo ove specificato. Sedi del Master POLI.design Consorzio del Politecnico di Milano – Via Durando 38/a – 20158 Milano Istituto Marangoni School of Design di Milano - Via Cerva 24 - 20122 Milano

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Il Master è a numero chiuso e prevede un processo di selezione finalizzato a valutare le competenze tecniche acquisite durante gli studi, le attitudini individuali e la motivazione dei candidati. Al Master possono partecipare un numero massimo di 40 studenti. La domanda di ammissione dovrà essere inviata entro il 7 ottobre 2016 a formazione@polidesign.net. La selezione avverrà attraverso la verifica del CV e un colloquio individuale. Sarà titolo preferenziale l’essere in possesso di un portfolio progetti e la conoscenza della lingua inglese.

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Moda
Tessuti
Textile design
Design
Fashion
Fashion designer

Professori

Arturo Dell'Acqua Bellavitis
Arturo Dell'Acqua Bellavitis
Direttore del Master

Cristina Morozzi
Cristina Morozzi
Istituto Marangoni - School of Design

Programma

Moduli propedeuticiUNITÀ 00: WARM UPNell'unità preliminare di warm up, saranno affrontati e presentati agli studenti i pilastri del Design ed in generale della cultura del progetto, arrivando ad analizzare i più recenti approcci e l'importanza strategica del design, non come semplice attività stilistica "a posteriori", ma come efficace strumento progettuale fin dalle prime fasi di un processo (sia produttivo che imprenditoriale) Moduli di studioUNITÀ 01: TECH-STYLE DESIGNL'unità svilupperà una breve ricognizione nell'ambito dei materiali alla base dell'industria tessile, una ricognizione storico-culturale con particolare attenzione all'attuale tema della sostenibilità. UNITÀ 02: PROGETTAZIONE TESSILE E SVILUPPO DEL DETTAGLIODai materiali di partenza al tessuto finito: in questa seconda unità si valuteranno le tecniche di base per lo sviluppo e la progettazione di un tessuto, con attività pratiche svolte all'interno dei laboratori strumentali del Dipartimento di Design del Politecnico UNITÀ 03: RICERCA PER IL DESIGN TESSILEL'analisi dei trend e del lifestyle costituisce una parte essenziale dell'unità dedicata ai contesti d'uso contemporanei ed alle nuove possibilità per la produzione tessile. UNITÀ 04: IL COLORE NEL TEXTILE DESIGNIl colore riveste un'importanza essenziale nel mondo del tessuto, costituendone una materia prima impalpabile, che attraverso le cartelle colore e le varianti può essere determinante per il successo di una proposta: l'unità svilupperà quindi le conoscenze di base per consentire la creazione di una moderna cartella colore. UNITÀ 05: INNOVATIVE EDITORIAL PLATFORML'innovazione contemporanea del settore del linguaggio e della comunicazione sarà oggetto degli approfondimenti di quest'unità, con particolare attenzione ai migliori esempi nell'ambito tessile. UNITÀ 06: MERCATO E TOTAL LIVINGIn questa unità si analizzeranno le più attuali innovazioni in ambito aziendale e l'importanza della distribuzione e del punto di vendita come terminali di processo. UNITÀ 07: COMUNICAZIONE VISIVA E STRUMENTI DI RAPPRESENTAZIONE DEL PROGETTOOltre ad alcuni elementi di grafica di base e di applicazione dei più comuni software grafici, l'unità svilupperà anche il tema dei nuovi media e delle possibilità da questi offerti per lo sviluppo aziendale e di prodotto. UNITÀ 08: TESSUTI, TECNOLOGIE E FINISSAGGIA partire da una breve storia delle tecnologie tessili e dei principali finissaggi oggi in uso, l'unità offrirà anche una panoramica sulle attuali innovazioni e sugli scenari futuri in ambito tecnico. UNITÀ 09: FASHIONABLE TECHNOLOGYLe cosiddette wearable technology, costituiranno in un futuro prossimo uno degli ambiti di sviluppo più interessanti anche per l'industria tessile, unendo tecnologia, moda e tendenze. Saranno analizzati i più importanti casi studio del settore con attenzione anche al mondo delle nanotecnologie e delle nuove interfacce. Moduli laboratorialiUNITÀ 10:PROGETTI PROFESSIONALIZZANTIUna preziosa opportunità per sperimentare quanto appreso durante il percorso di master.Importante opportunità per creare scambio di conoscenze, momenti di incontro e di scambio professionale e per condividere informazioni ed aggiornamenti sull’evoluzione delle professioni e dei trend dei mercati.I progetti saranno suddivisi in cinque aree tematiche principali, in modo da approfondire le modalità di approccio professionale nel campo del Design digitale a servizio dell'industria tessile, dell'impiego dei nuovi materiali e della creazione di tessuti innovativi; delle applicazioni tessili per l'arredo e gli interni senza trascurare l'innovazione a servizio delle tecniche classiche e tradizionali.

Ulteriori informazioni

Master universitario di I livello del Politecnico di Milano in collaborazione con Istituto Marangoni School of Design di Milano

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto