NGN (Next Generation Networks): le reti di TLC di nuova generazione (NET038)

Reiss Romoli
A Roma

1.190 
+IVA
Preferisci chiamare subito il centro?
08624... Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Roma
  • 14 ore di lezione
  • Durata:
    2 Giorni
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

L’evoluzione delle reti di telecomunicazioni a larga banda ha incentivato lo sviluppo di servizi multimediali e la convergenza con i servizi tradizionali. Originariamente sviluppate per la trasmissione dati e i servizi Internet, le reti Ethernet e IP oggi sono sempre più utilizzate per l’integrazione di servizi che ne sfruttano le potenzialità e la flessibilità quali la fonia e la televisione.
Di conseguenza si è sviluppato un modello di rete che, a partire dalla connettività IP, consente di fornire servizi avanzati in modo semplice ed efficiente. Tale paradigma, denominato NGN (Next Generation Network) prevede la separazione funzionale fra la parte trasmissiva della rete, la logica di controllo e quella di sviluppo delle applicazioni. Questa filosofia trova sempre maggiore applicazione nelle reti degli operatori di TLC, attraverso piattaforme di controllo centralizzate, piattaforme applicative aperte, tecnologie di backbone per l’integrazione di servizi multimediali e tecnologie per l’accesso con prestazioni sempre più elevate.

Informazione importanti

Documenti

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Roma
Via Portuense, 741 , 00148, Roma, Italia
Visualizza mappa

Cosa impari in questo corso?

Dispositivi portatili
Telefonia Mobile

Professori

Faculty Reiss Romoli
Faculty Reiss Romoli
REISS

Programma

Agenda (2 giorni)
Introduzione:
* perché le reti di nuova generazione
* dalle piattaforme verticali alle “architetture orizzontali”.
La convergenza dei servizi di telecomunicazioni.
Convergenza dei servizi di fonia e trasmissione dati:
* architetture di rete per VoIP.
Convergenza dei servizi televisivi e di telecomunicazioni:
* IP-TV.
Il modello 3Play.
Le attuali reti di telecomunicazioni:
* evoluzione della rete telefonica
* le reti per dati
* evoluzione dei servizi e delle reti mobili.
Convergenza fisso-mobile: il modello 4 Play.
Limiti nella implementazione della convergenza su reti di TLC tradizionali.
Architettura della rete NGN.
Il Backbone multi servizio: il modello “all IP” e la gestione della QoS.
Il piano di servizio della NGN: IMS (IP Multimedia Subsystem).
La rete d’accesso di nuova generazione.

Obiettivi
Il corso, oltre a fornire una panoramica sulle linee evolutive delle reti di TLC in ottica NGN, consente un approfondimento per ognuno dei mattoni fondamentali che costituiscono una rete di nuova generazione.

Destinatari
Ingegneri di rete di operatori fissi e mobili, Tecnici di rete delle aziende manifatturiere di apparati per TLC.

Prerequisiti
Conoscenze di base sulle reti di telecomunicazioni e sul protocollo IP.

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto