CORSO ONLINE IN LEGAL ENGLISH

Altalex Formazione
Online

179 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Online
  • Durata:
    Flessible
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Il corso si articolerà in otto units con difficoltà crescente basate su video registrati (secondo le consuete modalità della FAD accreditata) e quindi accessibili in ogni luogo e ovunque sia disponibile una connessione internet. Le prime tre ore saranno di livello basic, le successive tre ore saranno di livello intermedio, le ultime due di livello avanzato.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Online

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Lingua inglese
Traduzione giuridica anglosassone
Lessico giuridico

Professori

Marzia Zambon
Marzia Zambon
Avv.

Insegnante di Business e Legal English bilingue (italiano e inglese), è attualmente collaboratrice dello Studio Legale Radice and Partners. In passato ha ricoperto il ruolo di Avvocato Senior associate all’interno dello Studio Legale MCDERMOTT WILL & EMERY - CARNELUTTI LAW FIRM. In tale contesto si è focalizzata sul diritto internazionale, arbitrati internazionali (I.C.C., UNCITRAL) e assistenza cross border (sia contrattuale che contenziosa).

Patrick J. O’Malley.
Patrick J. O’Malley.
Avvocato

Avvocato internazionale specializzato in diritto societario,attualmente divide il suo tempo tra la professione e la docenza.Collaboratore di varie Università in qualità di professore a contratto in materia di diritto societario comparato,corporate governance.In Italia ha collaborato come associato presso lo studio legale internazionale Freshfields Bruckhaus Deringer.Ha conseguito l’abilitazione all’esercizio della professione di avvocato negli Stati Uniti(in New York, Florida e Massachusetts),in Inghilterra e nel Galles.Vanta esperienza in operazioni nel mondo delle IPO (quotazioni in borsa).

Programma

Le lezioni di livello basic e intermedio proporranno nella prima sezione video un’esposizione di un tema di natura giuridica in lingua inglese con contestuale traduzione in italiano, con l’obiettivo sia di migliorare la comprensione della lingua, sia di acquisire nuovi concetti legati alla tradizione giuridica anglosassone ed internazionale, sia di introdurre termini e locuzioni che saranno poi approfonditi nelle sezioni video successive.

Infatti nella sezione successiva, denominata “Glossary”, saranno puntualizzati e descritti funditus i termini utilizzati, nella sezione “Legal documents” istituti e concetti giuridici saranno contestualizzati praticamente, anche con la descrizione di documenti e clausole, mentre nella sezione “Grammar” verrà fatto il punto delle regole grammaticali più importanti.

Le due lezioni di livello avanzato, invece, avranno una struttura lineare. Durante ciascuna ora di lezione il docente esporrà in lingua inglese un argomento di natura giuridica ma gli ultimi minuti di ciascuna delle quattro sezione video sarà dedicata ad un “recap” in italiano. L’obiettivo didattico in questo caso è quello di focalizzarsi sulla comprensione di un madre lingua (del resto supportata sempre del passaggio sincronizzato di slides e dal recap) che parla di un tema di attualità giuridica, di ripassare alcuni concetti introdotti nelle 6 ore precedenti ma nell’ambito di un discorso più complesso e di aggiornare l’utente, praticamente, sui temi affrontati.

Si precisa che il corso non è accessibile da disponitivi mobili come cellulari e tablet

UNIT 1 - Contract formation: legal terms and expressions
La Unit 1 del corso di Legal English si riferisce ad alcuni istituti giuridici fondamentali del diritto dei contratti e alla relativa terminologia legale inglese. Nella prima parte viene definito il contratto nella fase di conclusione attraverso il meccanismo di proposta e accettazione (e delle sue alternative quali la revoca della proposta, il rifiuto e la controproposta), i requisiti essenziali per la validità ed efficacia del contratto nonché i fenomeni di nullità e annullabilità e la condizione sospensiva e risolutiva. Nella seconda sezione della Unit 1 si traducono verso l’italiano alcuni termini ed espressioni fondamentali della prima parte, fornendo alcuni esempi per contestualizzare i termini/espressioni nell’ambito di frasi di senso compiuto. Nella terza sezione si riportano alcuni estratti di convenzioni internazionali relative alla conclusione del contratto per un approfondimento contenutistico e terminologico degli istituti giuridici interessati. Nella quarta e ultima sezione sono spiegate alcune regole grammaticali e suggeriti alcuni spunti per la corretta redazione di un documento legale in lingua inglese.

UNIT 2 - Breach of contract and liability
La Unit 2 del corso di Legal English si riferisce ad alcuni istituti giuridici fondamentali del diritto dei contratti e alla relativa terminologia legale inglese. In particolare si approfondisce la parte relativa alla esecuzione del contratto e all’adempimento degli obblighi contrattuali, alle clausole di responsabilità in caso di inadempimento e ai rimedi contrattuali possibili (clausola penale, risoluzione del contratto, ecc.). Nella seconda sezione della Unit 2 si traducono verso l’italiano alcuni termini ed espressioni fondamentali della prima parte, fornendo alcuni esempi per contestualizzare i termini/espressioni nell’ambito di frasi di senso compiuto. Nella terza sezione si riportano alcuni estratti di convenzioni internazionali relative alla responsabilità per inadempimento del contratto per consentire un approfondimento contenutistico e terminologico degli istituti giuridici interessati. Nella quarta e ultima sezione sono spiegate alcune regole grammaticali e suggeriti alcuni spunti per la corretta redazione di un documento legale in lingua inglese.

UNIT 3 - Contract negotiation and boiler-plate clauses
La Unit 3 del corso di Legal English si riferisce ad alcuni istituti giuridici fondamentali del diritto dei contratti e alla relativa terminologia legale inglese. In particolare si approfondisce la struttura e le clausole ricorrenti dei contratti internazionali con specifico riferimento alle condizioni generali di contratto. Nella seconda sezione della Unit 3 si traducono verso l’italiano alcuni termini ed espressioni fondamentali della prima parte, fornendo alcuni esempi per contestualizzare i termini/espressioni nell’ambito di frasi di senso compiuto. Nella terza sezione si riportano alcuni estratti di clausole contrattuali per fornire un esempio pratico della terminologia utilizzata per la formulazione di queste clausole. Nella quarta e ultima sezione sono spiegate alcune regole grammaticali e suggeriti alcuni spunti per la corretta redazione di un documento legale in lingua inglese.

UNIT 4 - International supply agreement
La Unit 4 del corso di Legal English approfondisce struttura, contenuti e terminologia del contratto di fornitura internazionale. In particolare vengono analizzate le clausole che descrivono gli obblighi e i diritti principali delle parti, nonché le clausole che tipicamente in questo tipo di contratti proteggono maggiormente il venditore e/o l’acquirente. Nella seconda sezione della Unit 4 si traducono verso l’italiano alcuni termini ed espressioni fondamentali della prima parte, fornendo alcuni esempi per contestualizzare i termini/espressioni nell’ambito di frasi di senso compiuto. Nella terza sezione si riportano alcuni estratti di clausole contrattuali per fornire un esempio pratico della terminologia utilizzata per la redazione di questa tipologia di contratto. Nella quarta e ultima sezione sono spiegate alcune regole grammaticali e suggeriti alcuni spunti per la corretta redazione di un documento legale in lingua inglese.

UNIT 5 - International agency and distribution agreement
La Unit 5 del corso di Legal English approfondisce struttura, contenuti e terminologia dei contratti di agenzia e distribuzione internazionale. In particolare vengono analizzate le clausole che descrivono gli obblighi e i diritti principali delle parti, nonché le clausole che caratterizzano rispettivamente il contratto di agenzia internazionale e il contratto di distribuzione internazionale, con analisi e confronto delle medesime. Nella seconda sezione della Unit 5 si traducono verso l’italiano alcuni termini ed espressioni fondamentali della prima parte, fornendo alcuni esempi per contestualizzare i termini/espressioni nell’ambito di frasi di senso compiuto. Nella terza sezione si riportano alcuni estratti di clausole contrattuali per fornire un esempio pratico della terminologia utilizzata per la redazione di queste tipologie di contratti. Nella quarta e ultima sezione sono spiegate alcune regole grammaticali e suggeriti alcuni spunti per la corretta redazione di un documento legale in lingua inglese.

UNIT 6 - Intellectual property rights and licence agreement
La Unit 6 del corso di Legal English approfondisce struttura, contenuti e terminologia dei contratti di licenza internazionale con una panoramica dei principali diritti di proprietà intellettuale (brevetto, marchio, diritto d’autore). In particolare vengono analizzate le clausole che descrivono gli obblighi e i diritti principali delle parti del contratto di licenza internazionale e approfonditi i contenuti della tutela riconosciuta al titolare della privativa rispettivamente da brevetto, marchio e diritto d’autore. Nella seconda sezione della Unit 6 si traducono verso l’italiano alcuni termini ed espressioni fondamentali della prima parte, fornendo alcuni esempi per contestualizzare i termini/espressioni nell’ambito di frasi di senso compiuto. Nella terza sezione si riportano alcuni estratti di clausole contrattuali per fornire un esempio pratico della terminologia utilizzata per la redazione del contratto di licenza internazionale. Nella quarta e ultima sezione sono spiegate alcune regole grammaticali e suggeriti alcuni spunti per la corretta redazione di un documento legale in lingua inglese.

UNIT 7 - Contracts Drafting: Pratical Advice – Parte Prima
La Unit 7 tratterà delle metodologie e dei consigli pratici per scrivere un contratto in inglese e/o nell’ambito del sistema anglosassone, puntualizzando altresì alcune problematiche più comuni riscontrate dai giuristi italiani e di civil law in generale. Tra le problematiche più comuni saranno affrontate quelle giurisdizionali e di natura linguistico/culturale che possono influenzare, altresì, la fase di contrattazione e negoziazione. Si darà conto, infine, di alcune clausole tipiche e di alcune “risk area”da tenere sotto controllo quando si procede a stipulare un contratto internazionale.

UNIT 8 - Contracts Drafting: Pratical Advice – Parte Seconda
La Unit 8 sviluppa i concetti del seminario “Contracts Drafting: Pratical Advice – Parte Prima” (Unit 7) trattando nello specifico alcuni aspetti quali: alcune precisazioni terminologiche di temini giuridici inglesi, Letters of intent eMemoranda of under standing nel sistema US/UK, consigli pratici di contract drafting e costruzione del contratto nell’ottica anglossassone, elenco delle possibili clausole di salvaguardia nel sistema di common law (cd. Boilerplate Clauses).

Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto