Pianificazione Strategica nella P. A.

Management And Training S.R.L.
A Roma

6.250 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Roma
  • 250 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Fornire un supporto metodologico-operativo all’applicazione della Pianificazione Strategica nella redazione di programmi pubblici. Intende quindi rispondere alla necessità degli utenti di acquisire conoscenze e strumenti per lo sviluppo di una procedura di pianificazione delle attività che faciliti l’integrazione tra le diverse funzioni attraverso l’approfondimento di aspetti quali.
Rivolto a: Diplomati e Occupati.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Roma
VIa PASSO CORESE 9/A/B/C/, 00178, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Diploma di maturità e scuola superiore. Per i possessori di diploma di scuola secondaria superiore è necessario essere occupati.

Cosa impari in questo corso?

Pianificazione strategica

Programma

Obiettivi
Il corso ha lo scopo di fornire un supporto metodologico-operativo all’applicazione della Pianificazione Strategica nella redazione di programmi pubblici. Intende quindi rispondere alla necessità degli utenti di acquisire conoscenze e strumenti per lo sviluppo di una procedura di pianificazione delle attività che faciliti l’integrazione tra le diverse funzioni attraverso l’approfondimento di aspetti quali comunicazione, relazioni interpersonali, cultura organizzativa e condivisione di obiettivi.

Contenuti
La pianificazione è una disciplina che addestra all'impiego di metodi mirati a migliorare la razionalità delle decisioni (o delle azioni) nella gestione sistematica ed integrata degli affari pubblici. Rappresenta un modo nuovo di concepire la gestione degli affari nella Pubblica Amministrazione, basato sulla razionalità delle decisioni. Una decisione è razionale quando è coerente con i suoi obiettivi e compatibile con le possibilità e i vincoli esistenti e/o con i mezzi a sua disposizione. Il corso si svolgerà nell’arco di 250 ore di formazione che comprendono:
• 140 ore d’aula in cui sarà utilizzata una metodologia che affianca alla didattica tradizionale (lezione frontale), una metodologia di tipo basata su casi propri della realtà organizzativa dei partecipanti e sulla presentazione di esercitazioni calate nel reale contesto lavorativo. Tale approccio didattico consente l'applicazione concreta degli strumenti acquisiti durante le lezioni e la verifica dell'apprendimento attraverso la sperimentazione.
• 50 ore di stage presso una P.A. o presso enti, consorzi e società che gestiscono servizi di pubblica utilità;
• 60 ore per la preparazione di un project work da realizzare, partendo dalla simulazione di una situazione appartenente al reale contesto lavorativo, sotto la guida dei docenti. I moduli didattici previsti sono:
  • 1. Pianificazione strategica: - Cosa è - principali scuole di pensiero - il piano strategico
  • 2. L'analisi del processo di pianificazione e gestione: - analisi del contesto interno - identificazione dei soggetti - identificazione dei mandati - identificazione dei destinatari - identificazionedegli stakeholders
  • 3. Ingegnerizzazione dei piani e dei programmi: - dal programma amministrativo all'attività di "spacchettamento" finalizzata all'individuazione degli obiettivi strategici - Dal processo di formazione e di negoziazione all'assegnazione degli obiettivi strategici - Strutturazione e identificazione degli indicatori di programma
  • 4. Temporalizzazione del processo: - definizione delle milestone -tempificazione dei processi di lavoro e rapporto tra le risorse assegnate e gli obiettivi individuati - il quadro finale di riepilogo generale degli obiettivi assegnati ad una unità operativa
  • 5. Il coaching e la distinzione dei ruoli di indirizzo politico, di gestione e di controllo
  • 6. L'individuazione dei centri di responsabilità e la costruzione dell'organigramma "gestionale"
  • 7. La pianificazione strategica e la gestione per budget: - individuazione dei centri di costo - costruzione dell'organigramma "economico" - analisi dei costi operativi - studio del loro finanziamento - costruzione di un bilancio di programma
  • 8. Il monitoraggio dei piani e dei programmi, la loro revisione e il feed-back del processo
  • 9. Stage
  • 10. Project work
Risultati attesi
Il corso fornisce conoscenze e strumenti che supportino lo sviluppo di una procedura di pianificazione delle attività di tipo tra le diverse funzioni aziendali, è quindi un importante strumento, teorico e pratico, per tutti coloro i quali, nello svolgimento delle proprie attività manageriali, siano orientati al miglioramento della performance individuale e dei propri collaboratori, attraverso l’ottimizzazione costante dell’utilizzo delle risorse e dei processi di erogazione dei servizi.

Modalità di valutazione competenze in uscita
La valutazione finale sarà data a seguito della discussione, in sede d’esame, del Project work precedentemente elaborato.

Metodologie formative utilizzate
In aula sarà utilizzata una metodologia basata su casi propri della realtà organizzativa dei partecipanti e su esercitazioni calate nel reale contesto lavorativo. Per la preparazione di un project work da realizzare, sarà simulata una situazione appartenente al reale contesto lavorativo, sotto la guida dei docenti.

Ulteriori informazioni

Stage: si

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto