Portare I Bimbi con le Fasce

NASCERE INSIEME
A Udine

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Corso
  • Udine
  • 3 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: prepara alla relazione con il bambino e ad utilizzare le fasce come strumento di contatto e di relazione tra genitore e bimbo.
Rivolto a: genitori con bimbi 0-2 anni, coppie in gravidanza, nonni, baby sitter, ostetriche, pediatri, puericultrici e chi è interessato al contatto continuo e al portare.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Udine
VIALE VENEZIA 12, 330100, Udine, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

essere aperti e disponibili alla relazione e al contatto con i bimbi

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Programma

INFORMAZIONI, SUGGERIMENTI, SOSTEGNO E CONSIGLI PRATICI per scoprire i vantaggi e le molteplici funzioni “del PORTARE” per migliorare la crescita e lo sviluppo del bambino ma anche e soprattutto la relazione tra lui e i genitori.

“Portare un bambino” significa farsi carico, letteralmente, del proprio bambino, tenerlo, sostenerlo e muoversi insieme a lui, con lui addosso o con l’espressione usata nei paesi anglofoni indossando il proprio bambino (to wear the baby).

In tutto il mondo ancora oggi i bambini vengono portati tradizionalmente, mentre in Europa solo negli ultimi trent’anni si osserva un riavvicinamento alla cultura del “portare”, non per necessità o mancanza di alternative di trasporto, ma perché diventa un valido strumento di relazione tra bambino e genitori proprio nella nostra cultura.

Portare, in modo consapevole ed esplicito, è uno strumento di relazione, che si basa sull’ascolto reciproco, “portare” ed “essere portati” è un modo per crescere, ovviamente come bambino, ma anche come genitori .

In questo senso, portare è sì tras-portare, ma anche portare sé e il bambino avanti, letteralmente e spiritualmente, fare strada insieme. Una strada che porterà – a suo tempo – ad una maggiore sicurezza e autonomia del piccolo per andare ed ad una fiducia più radicata dei grandi per lasciarlo andare.

Verrano presentati i vari tipi di fasce e il loro utilizzo, verrà spiegata la fisiologia del portare e il concetto del contatto continuo e si imparernno le tecniche base per la fascia lunga, la fascia elastica e la fascia ad anelli

Ulteriori informazioni

Osservazioni:

E' molto importante cheogni mamma possa conoscere questa possibilità di satre con il proprio bambino sia per l'importanza del contatto sia per la praticità e libertà che la fascia dona alla mamma e ai papà!


Alunni per classe: 10
Persona di contatto: irene tessarin