Procedure concorsuali e di reclutamento del personale nelle amministrazioni pubbliche

Ceida - Centro Italiano di Direzione Aziendale
A Roma

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Concorsi pubblici
  • Roma
Descrizione

Il centro presenta a continuazione il programma pensato per migliorare le tue competenze e permetterti di realizzare gli obiettivi stabiliti. Nel corso della formazione si alterneranno differenti moduli che ti permetteranno di acquisire le conoscenze sulle differenti tematiche proposte. Inscriviti per poter accedere alle seguenti materie.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Roma
Via Palestro, 24 , 00185, Roma, Italia
Visualizza mappa

Programma

PROGRAMMA
Le fonti normative. Norme comunitarie e Costituzione, leggi e regolamenti. La potestà regolamentare delle singole amministrazioni e i relativi limiti. Le diverse tipologie di reclutamento (concorso, richieste numeriche agli uffici per l’impiego, ecc.). Il principio del pubblico concorso soprattutto alla luce della giurisprudenza Costituzionale. I vari tipi di concorso, differenze e modelli: per esame, per titoli, misto, corso-concorso, pubblico, riservato.
Le fasi propedeutiche al reclutamento: i riassetti organizzativi, le piante organiche, la programmazione triennale, i limiti al turnover e alle assunzioni contenuti nelle ultime finanziarie. Il procedimento concorsuale: indizione del concorso; preparazione, redazione e pubblicazione del bando; clausole obbligatorie e facoltative; presentazione delle domande di ammissione secondo i nuovi meccanismi informatici; cause di esclusione. Ammissione con riserva: finalità, presupposti ed effetti. La selezione: contenuti delle prove; preparazione ed espletamento delle prove; gli adempimenti della commissione e dei candidati; la discrezionalità valutativa della commissione; la motivazione dei giudizi; la trasparenza; approvazione della graduatoria e proclamazione dei vincitori. Corsi-concorsi e prove pubbliche selettive. Commissioni esaminatrici: principi generali; composizione e modalità di funzionamento; gli adempimenti preliminari; verbalizzazioni; modalità di correzione e valutazione delle prove e dei titoli; il ruolo del segretario della commissione; norme particolari relative a particolari procedure selettive, le preselezioni.
Le precedenze e le preferenze. Categorie riservatarie (l. 407/98; l. 68/99, ecc.). I requisiti generali e speciali di partecipazione: il titolo di studio e le equipollenze; la cittadinanza europea; l’età; le abilitazioni; le condanne penali; i precedenti lavorativi e di carriera. Il diritto di accesso agli atti concorsuali anche alla luce della giurisprudenza amministrativa. Strumenti della tutela cautelare con particolare riguardo alle esclusioni, alla ripetizione delle prove d’esame e alla ricusazione della commissione. Il nuovo codice del processo amministrativo. Le nuove forme di reclutamento. Il lavoro precario: dalla riforma Biagi alla riforma Fornero.
Le novità dell’ultimo quinquennio: leggi 133/08 e 15/09, con relativo decreto di attuazione 150/09, dd.l. 78/2010, 98/11, 138/11, d.l. 95/12, l. 228/12, d.P.R. 70/13, d.l. 101/13, d.l. 90/14, legge di stabilità 2015 (l. 190/14), decreto milleproroghe (d.l. 192/14). La stabilizzazione dei precari: principi, destinatari, requisiti e procedimento. Le progressioni verticali ed orizzontali: aspetti sostanziali e processuali. La mobilità volontaria e coattiva del personale.
Esame ragionato della giurisprudenza con particolare riguardo ai profili del risarcimento del danno. Le assunzioni obbligatorie.


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto