Psicomotricità e Counseling a Mediazione Corporea

Ateneo
A Milano

1.650 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso intensivo
  • Livello base
  • Milano
  • 7 ore di lezione
  • Durata:
    18 Giorni
Descrizione

Il master in Psicomotricità e Counseling a mediazione corporea offre un percorso di formazione attraverso il quale
acquisire strumenti e competenze nell’ambito della mediazione corporea e della relazione d’aiuto.
Lo Psicomotricista postula alla base del proprio intervento l’unità della persona e i suoi interventi sono rivolti a
favorire un armonico sviluppo psicomotorio, a prevenire disagi della relazione e dell’apprendimento
inoltre nella sua dimensione di esperto della relazione d’aiuto agisce con l’obiettivo di facilitare l’interazione e la
piena integrazione tra l’area motoria, cognitiva e affettiva.
Tutto ciò attiva e favorisce la progressiva conoscenza di se e la meglior gestione delle proprie relazioni interpersonali.
Il diplomato in Psicomotricità e Counseling a mediazione corporea può lavorare in centri sanitari, case di riposo,
palestre, centri olistici, studi specialistici oltre che in ambito privato.

Informazione importanti Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Milano
Piazza Gambara, 7/4, 20146, Milano, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Il diplomato in Psicomotricità e Counseling a mediazione corporea del Master Ateneo può lavorare in centri sanitari, case di riposo, palestre, centri olistici e studi specialistici. Lo Psicomotricista esperto di counseling postula alla base del proprio intervento l’unità della persona, riconoscendo e favorendo l’interazione e la piena integrazione tra l’area motoria, cognitiva e affettiva; attiva e favorisce nell’altro la progressiva conoscenza di sé, a cominciare dal sé corporeo e dall’ambiente, attraverso la motricità e le capacità simboliche della persona. Attraverso queste competenze diventa un facilitatore delle relazioni e un esperto del supporto e della elaborazione di situazioni di disagio personale e interpersonale. Inoltre può svolgere attività di osservazione, valutazione e bilancio psicomotorio, anche nell’ambito di un lavoro di équipe; elabora, anche in équipe multidisciplinare, la definizione del progetto di intervento, volto all’individuazione ed al superamento delle difficoltà e disagi della persona.

· A chi è diretto?

II corso è rivolto a tutti gli operatori interessati a svolgere il proprio lavoro in strutture socio-sanitarie, pubbliche o private, palestre, case di riposo, centri olistici e privatamente. E’ progettato per gli operatori interessati ad una professionalizzazione in grado di rispondere a richieste di presa in carico supportive, educativa, abilitativa e riabilitativa e in generale nella dimensione della relazione d’aiuto Per accedere occorre essere Laureati (o iscritti) in discipline umanistiche, educative, assistenziali o socio-psicologiche

· Titolo

Psicomotricista e counselor a mediazione corporea

Cosa impari in questo corso?

Psicomotricità funzionale
Counseling
Mediazione corporea

Professori

Fabrizio Dell'Orto
Fabrizio Dell'Orto
Psicologo, Psicoterapeuta e Psicomotricista

Gianluca Vallin
Gianluca Vallin
Psicologo e psicoterapeuta

Romeo Barbieri
Romeo Barbieri
Laureato in psicologia, naturopata,master in kinesiologia

Valeria Salsi
Valeria Salsi
Educatrice, Operatrice di Training Autogeno

Programma

Introduzione al corso ed aspetti teorici generali : Il counseling a mediazione corporea:contratto, obiettivi e strategie - Psicologia della salute e della disabilità etecniche a mediazione corporea
Elementi di psicomotricità nell’età evolutiva-Il corpo della disabilitàOsservazione psicomotoria e tipi costituzionali- Psicosomatica posturale
Aspetti teorici: Il collquio integrato, pianificazione dell'intervento, tecniche di rilassamento e training autogeno
Danzamovimentoterapia (I)
Danzamovimentoterapia (II)
Esperienze e focalizzazione del vissuto:immagine corporea nel movimento e nelrilassamento - Esperienze e focalizzazione del vissuto: aspetti psicomotori delcorpo nello spazio - tempo
Esperienza psicomotoria nell’incontro e l’ascolto dell’altroEsperienze e focalizzazione del vissuto: le sensazioni e le emozioni nella relazioned’aiuto
Elementi di Bioenergetica - Tecniche corporee dinamiche Postura-radicamento-equilibrio - Le energie nel contatto e nel confronto
Esperienze e focalizzazione del vissuto: vissuto psicomotorio e proposte in piccologruppo - Lo scambio e la relazione nel grande gruppo - Principi ai Autodifesa:aspetti corporei e psicologici
Elaborazione di un progetto di conduzione di un gruppoConclusioni e consegna attestati

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto