Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza

Tk Formazione S.r.l.
A Firenze

420 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Firenze
  • 32 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Si tratta di un percorso formativo le cui caratteristiche sono normate a livello nazionale finalizzato alla formazione del rappresentante dei lavoratori per la sicurezza nel rispetto della normativa vigente. Il D. Lgs. n. 81/08 pone a carico dei datori di lavoro l'obbligo, penalmente sanzionato, di assicurare ai lavoratori, in particolare ai rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza (RLS), una formazione adeguata in materia di sicurezza ed igiene nei luoghi di lavoro.
Rivolto a: Il corso è rivolto ai Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza.

Informazione importanti

Documenti

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Firenze
Viale Gramsci, 73 - 50121 -, 50121, Firenze, Italia
Visualizza mappa

Programma

LA LEGISLAZIONE DI RIFERIMENTO: I principi costituzionali e civilistici in materia di tutela della salute e sicurezza dei lavoratori e le Direttive Europee; la legislazione generale e speciale in materia di prevenzione infortuni e igiene del lavoro; i principali soggetti coinvolti nella prevenzione (Datore di Lavoro, SPP, RLS, medico competente, lavoratori, addetti a compiti speciali, progettisti, produttori installatori, organi di vigilanza) ed i relativi obblighi. I CONCETTI DI PERICOLO E DI RISCHIO: I concetti di pericolo e rischio: definizione e loro individuazione; i fattori di rischio e loro valutazione; il rischio da infortuni sul lavoro; il piano degli interventi di prevenzione e i concetti generali della prevenzione (eliminazione, contenimento e protezione). RUOLO DEL RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA (RLS): Gli aspetti normativi che regolano l’attività di rappresentante per la sicurezza; compiti, attribuzioni e competenze del RLS; le problematiche presenti nello svolgimento del ruolo, nella relazione con gli altri soggetti. LA SICUREZZA NEGLI AMBIENTI DI LAVORO: L’individuazione delle misure (tecniche, organizzative, procedurali) di prevenzione e protezione;la sicurezza delle macchine e degli impianti: Dispositivi di Protezione Individuali, la sicurezza degli ambienti di lavoro (antincendio, segnaletica, spazi a disposizione, vie di passaggio, lavori in luoghi elevati, ecc..), la movimentazione manuale dei pesi e il lavoro a VDT. I RISCHI NEGLI AMBIENTI DI LAVORO: Rischio da agenti chimici e da agenti cancerogeni; il rumore, le vibrazioni, il microclima e le radiazioni. IL DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI: Redazione del documento; consultazione del RLS; analisi di valutazioni aziendali di rischio e delle misure di prevenzione da adottare. NOZIONI TECNICHE DELLA COMUNICAZIONE: Il concetto di formazione dei soggetti ai fini della prevenzione dai rischi; la formazione e l’informazione; tecniche della comunicazione; le riunioni periodiche.


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto