Regia Teatrale

Scuola di Arti Espressive Sponte
A Seregno

620 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Corso
  • Seregno
  • 50 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: A rapportarti ad ogni fase ed aspetto della produzione creativa, dalla stesura del testo alla sua messa in scena.
Rivolto a: Chi vuole apprendere gli aspetti fondamentali del mestiere del regista teatrale.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Seregno
via Milano, 8, 20038, Milano, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Non sono richiesti prerequisiti

Programma

Il mestiere di regista
Il compito del regista è quello di saper armonizzare in un perfetto equilibrio tecnico-artistico le diverse anime del gruppo infondendo quell’entusiasmo necessario a raccogliere in maniera feconda i singoli apporti convogliandoli in una prospettiva creativa più ampia di quella individuale
Al fine di aiutare lo sviluppo armonico di queste fondamentali abilità non solo percorreremo la tradizione imparando a conoscere il linguaggio espressivo e il pensiero di grandi registi del cinema e del teatro, ma lavoreremo all’interno di un vero e proprio gruppo di produzione, che seguirà il percorso creativo dalla genesi alla compiutezza, dall’idea al lavoro con gli attori e i tecnici
Regia teatrale
Nel modulo di regia teatrale sarà favorito e valorizzato il confronto costante tra il regista e gli attori per arrivare all’elaborazione delle scene e delle situazioni drammatiche come risultato di uno scambio pluridirezionale
In questa ottica di condivisione del processo creativo scompare la figura del drammaturgo inteso tradizionalmente come colui che porta un testo che gli attori avranno il compito di interpretare diretti dal regista…
Il punto di partenza, infatti, non è più il testo, ma l’IDEA sviluppata nel dialogo con il gruppo di lavoro, concretizzata anche attraverso l’improvvisazione, ideale anello di congiunzione in quel processo creativo che conduce dalle situazioni drammatiche alle scene
Il percorso compiuto si esprimerà, al termine delle lezioni, in un saggio-spettacolo con la possibilità, per quelli più interessanti, di entrare nella programmazione di Sponte e di venire ospitati come spettacoli fissi
Per le prove saranno messi gratuitamente a disposizione in orari sia diurni che serali spazi e attrezzature tecniche.

Ulteriori informazioni

Stage: Potrà essere attivato uno stage di fine corso per la preparazione di uno spettacolo