Scienze e lingue per la comunicazione

Università degli Studi di Catania
A Catania

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laurea
  • Catania
Descrizione


È attraverso il Centro Orientamento e Formazione (C.O.F.) che l’Università di Catania garantisce agli studenti un processo di orientamento continuativo che, a partire dalla scuola secondaria di primo e secondo grado, li accompagna per tutto il periodo di permanenza all’Università e si completa favorendo l’inserimento dei laureati nel mondo del lavoro.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Catania
Via A.di Sangiuliano 262 , 95125, Catania, Italia
Visualizza mappa

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Programma

Il corso di studi in Scienze e lingue per la comunicazione offre agli studenti due distinti curricula, ciascuno contraddistinto da specifici obiettivi e percorsi formativi. Il curriculum “ Scienze della comunicazione” si propone di fornire conoscenze generali teoricometodologiche di base indispensabili nel campo della comunicazione culturale, per la gestione dei mezzi di comunicazione di massa, per l'analisi la progettazione e l'applicazione di modalità comunicative nei settori dello spettacolo (cinema, musica e teatro) e delle imprese di comunicazione audiovisiva, multimediale e interattiva. Il curriculum “ Lingue per la comunicazione internazionale" si propone di fornire conoscenze di base indispensabili alla comunicazione internazionale, competenze di ricezione e produzione scritta e orale sostenute da adeguato inquadramento metalinguistico – dell'italiano, dell'inglese e di una seconda lingua europea; si propone altresì di formare competenze nella interpretazione e gestione dei processi di significazione e comunicazione sia in generale – relativamente alla comprensione dei loro meccanismi profondi – sia in riferimento alle realtà storico-culturali, sociologiche, geografiche e antropologiche dei Paesi di cui si approfondisce lo studio di lingue e culture, grazie agli strumenti attinenti all'economia, al diritto europeo e alla sociologia generale e della cultura. Entrambi i curricula si propongono di sviluppare nello studente le capacità di uso delle nuove tecnologie:  comunicazione radiofonica e televisiva, videoscrittura on- e off-line, uso di software per il trattamento di file audio e video, costruzione di reti internet e intranet. Il percorso formativo di entrambi i curricula prepara a sbocchi di marcata valenza comunicativa: dal giornalismo ai sistemi editoriali, dalla comunicazione pubblica e d'impresa alla pubblicità, dalla teoria della comunicazione alle aree operative delle società dell'informazione. Il corso prevede lo sviluppo del percorso formativo nelle lauree magistrali, con particolare riferimento, per il curriculum “ Scienze della comunicazione” alla laurea magistrale di classe LM-65 Comunicazione della cultura e dello spettacolo, e per il curriculum “ Lingue per la comunicazione internazionale” alla laurea Magistrale di classe LM-38 Lingue per la cooperazione internazionale, o una prosecuzione degli studi con Master di I livello. In relazione ai docenti e alle strutture disponibili, l'utenza sostenibile è individuata nella numerosità massima prevista dalla classe L-20 (300) in base al DM 1059/13.

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto