Scripting Using Microsoft Windows Management Instrumentation

Ekip
A Milano

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Milano
Descrizione

Obiettivo del corso: L'obiettivo di questo corso è fornire agli amministratori del sistema operativo Microsoft Windows 2000 la preparazione necessaria per sviluppare script basati su Microsoft Visual Basic® Script in cui è possibile applicare le risorse di Windows Management Instrumentation (WMI). Gli amministratori utilizzeranno quindi gli script creati per eseguire una serie di attività.
Rivolto a: Il corso è rivolto agli amministratori di sistemi basati su Windows 2000 incaricati di sviluppare script di amministrazione per le reti della propria azienda. In generale, il corso è destinato a tutti coloro che desiderano approfondire la conoscenza di Windows Management Instrumentation (WMI).

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Milano
Via Fabio Filzi, 27, 20124, Milano, Italia
Visualizza mappa

Programma

Introduzione

L'obiettivo di questo corso è fornire agli amministratori del sistema operativo Microsoft Windows 2000 la preparazione necessaria per sviluppare script basati su Microsoft Visual Basic® Script in cui è possibile applicare le risorse di Windows Management Instrumentation (WMI). Gli amministratori utilizzeranno quindi gli script creati per eseguire una serie di attività comuni in Microsoft Windows.

A chi è rivolto

Il corso è rivolto agli amministratori di sistemi basati su Windows 2000 incaricati di sviluppare script di amministrazione per le reti della propria azienda. In generale, il corso è destinato a tutti coloro che desiderano approfondire la conoscenza di Windows Management Instrumentation (WMI).

Obiettivi del corso

Al termine del corso gli studenti saranno in grado di:

  • Descrivere Windows Management Instrumentation e Common Information Model (CMI).
  • Utilizzare l'applicazione CIM Studio e gli strumenti per la visualizzazione e la registrazione degli eventi WMI (Event Registration e Event Viewer) forniti con il Software Developer Kit (SDK) di WMI.
  • Utilizzare la documentazione fornita con l'SDK per ricercare classi WMI.
  • Descrivere l'API di scripting WMI.
  • Sviluppare script in grado di eseguire connessioni locali o remote a risorse WMI.
  • Sviluppare script in grado di realizzare correttamente query sui dati di gestione a partire da risorse locali o remote.
  • Sviluppare script in grado di creare risorse WMI locali o remote.
  • Descrivere l'architettura degli eventi di WMI.
  • Sviluppare script in grado di configurare, monitorare e implementare eventi WMI.
  • Identificare il modo in cui è possibile applicare gli script relativi all'API di scripting WMI per accedere alle future risorse con supporto WMI.

    Esami Microsoft Certified Professional

    A questo corso non è associato alcun esame MCP.

    Prerequisiti

    Per partecipare al corso gli studenti devono soddisfare i requisiti riportati di seguito.

  • Aver completato il corso 2433, Microsoft Visual Basic® Scripting Edition and Microsoft Windows® Script Host Essentials,
    o disporre di conoscenze equivalenti.

    Materiale per lo studente

    Il kit per lo studente comprende un manuale del corso completo e altro materiale necessario per le lezioni. Con il kit per lo studente vengono forniti i seguenti prodotti software:

  • SAPIEN Technologies, Inc. PrimalSCRIPT 2.0
  • Software Developer Kit di Windows Management Instrumentation.

    Struttura del corso

    Modulo 1: Windows Management Instrumentation (WMI)

    In questo modulo vengono approfonditi i seguenti

    Argomenti:

  • Difficoltà associate alla gestione aziendale
  • Panoramica di WMI
  • Modello CIM (Common Information Model)
  • Accesso a WMI

    Al termine del modulo gli studenti saranno in grado di descrivere il funzionamento di Windows Management Instrumentation e Common Information Model (CIM). Disporranno quindi delle conoscenze necessarie per effettuare le seguenti attività:

  • Descrizione dell'architettura di WMI.
  • Descrizione delle classi WMI.
  • Utilizzo di CIM Studio.
  • Accesso ai dati WMI tramite Microsoft Excel.

    Modulo 2: Utilizzo di oggetti WMI

    In questo modulo vengono approfonditi i seguenti

    Argomenti:

  • Connessione a WMI tramite script
  • Accesso a oggetti WMI
  • Tecniche di scripting avanzate
  • Impostazioni di protezione

    Al termine del modulo gli studenti saranno in grado di utilizzare l'API di scripting WMI per sviluppare script in grado di accedere a oggetti WMI. Disporranno quindi delle conoscenze necessarie per effettuare le seguenti attività:

  • Utilizzo di proprietà e metodi.
  • Utilizzo del moniker WinMgmts.
  • Utilizzo della gestione di errori.
  • Installazione di pacchetti MSI.
  • Gestione di client DHCP.

    Modulo 3: Query WMI

    In questo modulo vengono approfonditi i seguenti

    Argomenti:

  • Enumerazione di oggetti
  • Linguaggio WQL (WMI Query Language)
  • Query relative ai dati
  • Utilizzo di un linguaggio universale per la creazione di script per query
  • Associazioni e riferimenti
  • Ottimizzazione di query
  • View Provider

    Al termine del modulo gli studenti saranno in grado di sviluppare script che utilizzano il linguaggio WQL (WMI Query Language) per recuperare dati di gestione. Disporranno quindi delle conoscenze necessarie per effettuare le seguenti attività:

  • Utilizzo della sintassi di WQL.
  • Sviluppo di query basate su script di base riutilizzabili.
  • Utilizzo di View Provider.
  • Ottimizzazione di query.
  • Utilizzo di SNMP Provider.
  • Utilizzo del provider Event Log.

    Modulo 4: Utilizzo di eventi

    In questo modulo vengono approfonditi i seguenti

    Argomenti:

  • Descrizione dell'architettura degli eventi di WMI
  • Creazione di script per gli eventi WMI
  • Utilizzo delle migliori metodologie

    Al termine del modulo gli studenti saranno in grado di implementare eventi WMI. Disporranno quindi delle conoscenze necessarie per effettuare le seguenti attività:

  • Implementazione di consumer di eventi temporanei e permanenti.
  • Descrizione della differenza tra eventi intrinsechi ed estrinsechi.
  • Utilizzo degli strumenti per la visualizzazione e la registrazione degli eventi WMI (Event Registration e Event Viewer) forniti con l'SDK.
  • Utilizzo del consumer di eventi Active Script per avviare automaticamente determinati script nel momento in cui si verifica un evento.

    Modulo 5: Futuro utilizzo di WMI

    In questo modulo vengono approfonditi i seguenti

    Argomenti:

  • WMI e i prodotti Microsoft
  • Miglioramenti di WMI in Microsoft Windows XP
  • Importanza di Microsoft .NET
  • Riferimenti

    Al termine del modulo gli studenti saranno in grado di comprendere il modo in cui sarà possibile utilizzare gli script dell'API di scripting WMI con applicazioni e sistemi operativi futuri, tra cui:

  • Windows XP.
  • .Net.

  • Confronta questo corso con altri simili
    Leggi tutto