Seminario di Teatro a Milano

Teatro Anime Antiche
A Milano

120 
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Seminario intensivo
  • Livello base
  • Milano
  • 14 ore di lezione
  • Durata:
    2 Giorni
  • Quando:
    04/03/2017
    altre date
  • Stage / Tirocinio
Descrizione

Goditi un weekend di pratica pura, divertente ed emozionante del gioco teatrale in compagnia di due attori professionisti diplomati all'Accademia Paolo Grassi di Milano.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
04 marzo 2017
05 marzo 2017
Milano
VIA ASCANIO SFORZA 81/A, 20141, Milano, Italia
Visualizza mappa
Dalle 10,30 alle 18,30

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Divertirsi a giocare ad essere altro che sé stessi in un intenso viaggio nei mondi dell'immaginazione e dell'emozione!

· A chi è diretto?

Il seminario è aperto a tutti, ai debuttanti assoluti che desiderano iniziare a scoprire le meraviglie del teatro e agli esperti che desiderano esplorare in un modo nuovo i principi del gioco scenico.

· Requisiti

Il Seminario è a numero chiuso (max 14 partecipanti) ma è aperto a tutti, l'unico requisito è la disponibilità a mettersi in gioco in compagnia.

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Dopo il diploma all'Accademia Paolo Grassi abbiamo avuto la fortuna di studiare direttamente o indirettamente con alcuni grandi maestri del teatro contemporaneo, ricevendo una formazione professionale rigorosa arricchita da 20 anni di pratica nell'ambito teatrale.

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Ti contatteremo il prima possibile via e-mail o telefono per darti i chiarimenti che desideri e tutti i dettagli per iscriverti. Nel frattempo puoi vedere il curriculum degli insegnanti a questa pagina: http://www.teatroanimeantiche.it/insegnanti.htm

· Come faccio a iscrivermi?

Ti contatteremo il prima possibile per fissare un incontro insieme presso la nostra sede in un giorno e orario a te comodo. Se vieni da fuori Milano ti daremo tutti i dettagli al telefono o via e-mail.

Cosa impari in questo corso?

Comunicazione efficace
Team building
Ascolto attivo
Relazioni con il pubblico
Divertimento e emozione

Professori

Enrica Barel
Enrica Barel
Attrice professionista diplomata all'Accademia Paolo Grassi di Milano

Filippo Usellini
Filippo Usellini
Attore professionista diplomato all'Accademia Paolo Grassi di Milano

Programma

Cosa si intende per gioco teatrale?

In francese si usa il termine jeu (gioco) per indicare come agisce un attore sul palcoscenico; quando egli raggiunge un buon livello di gioco significa che vive la scena con freschezza e intensità, suscitando un vivo interesse in chi lo guarda.

Giocare sulla scena

Nella vita di tutti i giorni noi reagiamo emotivamente agli eventi che ci accadono in maniera passiva e inconsapevole. Per un attore l’obiettivo è quello di ascoltare e vedere con lucidità gli stimoli concreti della scena e re-agire ad essi con le azioni giuste e necessarie. Focalizzando il mondo di fuori egli libera la mente da preoccupazioni inutili ed evita di produrre sul palco dell'attività generica e casuale, totalmente inefficace.

Quanto più l'attore migliora la sua abilità consapevole di vedere e specificare, grazie all'immaginazione, cosa agisce sul personaggio che intepreta, tanto più le sue re-azioni saranno precise ed intense! La vita scenica allora diventa interessante ed emozionante perchè, il pubblico vede concretamente attraverso le re-azioni tutti i travagli e i conflitti interiori vissuti dal personaggio che l'attore sta giocando.

L’improvvisazione

Il mezzo per imparare il gioco scenico è l’improvvisazione; essa costituisce il punto centrale del seminario perché qui tutti i percorsi tecnici (training fisico, vocale e sensoriale) s’integrano con la vita scenica vera e propria.

Tramite i temi d’improvvisazione proposti, imparerà a vedere e re-agire in una situazione drammatica (comica e tragica) invece di mostrarla in maniera artificiosa. All’inizio i suoi tentativi saranno sbiaditi e sotto tono ma, attraverso una maggiore precisione nel vedere gli stimoli della scena, il suo gioco reattivo sarà sempre più intenso, autentico ed efficace per indurre nel pubblico..

Improvvisazioni

  • Gamme del gioco teatrale

  • Entrate e uscite di scena

  • Stati d’animo e passioni

  • Azione e reazione

  • Tempi comici e respiro tragico

    Sensorialità

  • Silenzio e ascolto

  • Immaginazione

  • Senso del ritmo

  • Relazioni e coralità

  • Rapporto con lo spazio

    Corpo


  • Rilassamento e tensione

  • Attitudini sceniche

  • Equilibri e disequilibri

  • Coordinamento motorio

  • Movimento con la musica

  • Elementi di mimo

    Voce


  • Respirazione diaframmatica

  • Risuonatori e vocalizzi

  • Canto corale

  • Mimo vocale

Ulteriori informazioni

Cerchi un regalo per un compleanno, una laurea, un'occasione speciale? DONA UN'ESPERIENZA RICCA DI EMOZIONI, REGALA IL SEMINARIO! L'idea giusta e originale che ha già soddisfatto tante persone e deliziato i festeggiati! Ti prepareremo un biglietto personalizzato in carta pergamenata.

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto