Sociologia

Università degli Studi di Firenze
A Firenze

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laurea
  • Firenze
Descrizione

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Firenze
P.zza San Marco, 4, 50121, Firenze, Italia
Visualizza mappa

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Sociologia

Programma

Obiettivi formativi specifici
Il Corso di Laurea in Sociologia è un corso di laurea triennale, di primo livello, nell'ambito della Classe di Laurea in Scienze Sociologiche.
Questo corso specifica disciplinarmente e professionalmente una delle anime più caratteristiche della Facoltà di Scienze Politiche « C.Alfieri », che ha una lunghissima e prestigiosa tradizione nel campo delle Scienze Sociali e Politiche, con un carattere fortemente innovativo e modernamente interdisciplinare atto a formare professionalmente una figura di laureato capace di far fronte alle nuove domande occupazionali della società toscana, italiana ed europea. In esso convergono le vocazioni disciplinari delle moderne scienze sociali: la sociologia innanzitutto, ma anche la scienza politica e l'economia, con il contributo non secondario delle scienze storiche e giuridiche. Il piano degli studi mira a fornire gli strumenti teorici, metodologici e quantitativi per la formazione di base e per quella professionale nel campo della sociologia, avendo come oggetto privilegiato ma non esclusivo di analisi la società-stato europea e come sbocco lavorativo quello di quadri, tecnici e professionisti capaci di operare prioritariamente ma non esclusivamente nel contesto europeo.
L'articolazione del piano degli studi consente una risposta adeguata alle esigenze del mercato del lavoro sia pubblico che privato. I dati rilevati dall'Istat sulle opportunità occupazionali dei laureati come i risultati di indagini empiriche sui laureati in discipline sociologiche, condotte anche nella nostra Facoltà, testimoniano che le chance di inserimento sono di tutto rispetto sia in termini quantitativi che qualitativi specialmente nel settore in continuo sviluppo del terziario avanzato

Conoscenze richieste per l'accesso (art.6 D.M. 509/99)
Oltre ad un diploma di scuola media superiore, costituisce prerequisito consigliato per la fruizione positiva del corso di studio una attitudine all'approccio interdisciplinare e multidisciplinare allo studio. Costituiscono ulteriori elementi importanti una buona conoscenza della lingua inglese ed una capacità dell'utilizzo del PC e dei principali programmi di videoscrittura (word, per esempio) e di archiviazione ed elaborazione dati (excel, access, per esempio).

Caratteristiche della prova finale
La prova finale consiste in un elaborato su argomento concordato con il docente.

Ambiti occupazionali previsti per i laureati
L'articolazione del piano degli studi consente una risposta adeguata alle esigenze del mercato del lavoro sia pubblico che privato. I dati rilevati dall'Istat sulle opportunità occupazionali dei laureati come i risultati di indagini empiriche sui laureati in discipline sociologiche, condotte anche nella nostra Facoltà, testimoniano che le chance di inserimento sono di tutto rispetto sia in termini quantitativi che qualitativi specialmente nel settore in continuo sviluppo del terziario avanzato.
Grazie ad una equilibrata interdisciplinarietà e alla flessibilità della preparazione di base il corso di laurea in Sociologia forma un laureato atto a cogliere le opportunità di un mondo del lavoro fluido e innovativo, soprattutto nel settore terziario avanzato e nel sistema di welfare, e a sviluppare abilità professionali e gestionali adeguate alle necessità che di volta in volta si presentano nel mercato del lavoro. I laureati di questa classe potranno essere in grado di operare, con un buon grado di autonomia e responsabilità, nei campi professionali di:
operatore e quadro dirigente del welfare e del Terzo Settore;
esperto in metodi e tecniche della ricerca sociale, sondaggi e altre forme di rilevazione dell'opinione pubblica;
esperto di problemi dello sviluppo sociale e territoriale;
operatore e quadro dirigente per le amministrazioni pubbliche e private italiane, europee ed internazionali;
giornalista e operatore della società dell'informazione;
operatore e quadro dirigente in associazioni politiche, sindacali e di categoria;
esperto di problemi di organizzazione;
insegnante di scienze sociali nella scuola secondaria;
sociologo professionale;
A titolo orientativo, vengono individuate le seguenti aree ed i relativi sbocchi professionali:
1. Area sociologica
  • università
  • centri di ricerca
  • marketing e società demoscopiche
  • uffici staff
  • esperti in politiche sociali
  • organizzazioni europee ed internazionali
  • pubbliche relazioni
  • partiti e sindacati
    2. Area psico-socio-antropologica
  • università
  • ricerca
  • operatore interculturale
  • immigrazione e multiculturalità
    3. Area del territorio
  • analisi del territorio
  • programmazione e gestione territoriale
  • ambiente e iservizi nelle aree antropizzate
  • valutazione d'impatto ambientale
    4. Area del welfare
  • operatore socio-sanitario (gestione e programmazione)
  • anziani e famiglie
  • disagio
  • devianze

    Lauree specialistiche alle quali sarà possibile l'iscrizione (senza debiti formativi)
    49/S Lauree spec. in metodi per la ricerca empirica nelle scienze sociali
    57/S Lauree spec. in programmazione e gestione delle politiche e dei servizi sociali
    70/S Lauree spec. in scienze della politica
    89/S Lauree spec. in sociologia

    Attività di base
    Discipline sociologiche

    CFU 33
    SPS/07: SOCIOLOGIA GENERALESPS/08: SOCIOLOGIA DEI PROCESSI CULTURALI E COMUNICATIVISPS/09: SOCIOLOGIA DEI PROCESSI ECONOMICI E DEL LAVOROTotale CFU 33

    Attività caratterizzanti
    Discipline sociologiche

    CFU 39
    SPS/07: SOCIOLOGIA GENERALESPS/09: SOCIOLOGIA DEI PROCESSI ECONOMICI E DEL LAVOROSPS/10: SOCIOLOGIA DELL'AMBIENTE E DEL TERRITORIOSPS/11: SOCIOLOGIA DEI FENOMENI POLITICISPS/12: SOCIOLOGIA GIURIDICA, DELLA DEVIANZA E MUTAMENTO SOCIALETotale CFU 39

    Attività affini o integrative
    Discipline giuridico-politologiche, economico-statistiche, demoetnoantropologiche, storiche e psicologiche

    CFU 30
    IUS/09: ISTITUZIONI DI DIRITTO PUBBLICOM-DEA/01: DISCIPLINE DEMOETNOANTROPOLOGICHE M-PSI/05: PSICOLOGIA SOCIALE M-STO/04: STORIA CONTEMPORANEA SECS-S/01: STATISTICASPS/04: SCIENZA POLITICA
    Formazione interdisciplinare

    CFU 6
    IUS/07: DIRITTO DEL LAVOROM-GGR/02: GEOGRAFIA ECONOMICO-POLITICA M-PED/01: PEDAGOGIA GENERALE E SOCIALE Totale CFU 36

    Attività specifiche della sede
    CFU 39
    M-STO/02: STORIA MODERNA SECS-P/01: ECONOMIA POLITICASECS-P/02: POLITICA ECONOMICASECS-P/06: ECONOMIA APPLICATASECS-P/12: STORIA ECONOMICASECS-S/04: DEMOGRAFIASPS/01: FILOSOFIA POLITICASPS/04: SCIENZA POLITICASPS/07: SOCIOLOGIA GENERALESPS/08: SOCIOLOGIA DEI PROCESSI CULTURALI E COMUNICATIVISPS/09: SOCIOLOGIA DEI PROCESSI ECONOMICI E DEL LAVOROSPS/10: SOCIOLOGIA DELL'AMBIENTE E DEL TERRITORIOSPS/11: SOCIOLOGIA DEI FENOMENI POLITICITotale CFU 39
    Altre attività formativeA scelta dello studenteCFU 9Per la prova finaleCFU 7
    Prova finale
    CFU 7
    Lingua straniera
    CFU 6Altre (art. 10, comma 1, lettera f )
    Totale
    CFU 11Totale CFU 33

    Totale Crediti CFU Sociologia 180
    Docenti di riferimento

    MARRADI Alberto

    Previsio

  • Confronta questo corso con altri simili
    Leggi tutto