Sociologia delle relazioni internazionali

Università Telematica Guglielmo Marconi
Online

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Online
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

L’Università degli Studi Guglielmo Marconi, è la prima Università “aperta” (Open University), riconosciuta dal MIUR con D.M. 1 marzo 2004, che unisce metodologie di formazione “a distanza” (materiale a stampa, dispense, Cd Rom, piattaforma e-learning) con le attività di formazione frontale (lezioni, seminari, laboratori, sessioni di ripasso e approfondimento) al fine di raggiungere i migliori risultati di apprendimento per lo studente.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Online

Cosa impari in questo corso?

Democrazia
Globalizzazione
Sociologia
Relazioni internazionali

Programma

Programma del Corso

DISCIPLINA

Sociologia delle relazioni internazionali

DOCENTE

Maurizio Serio

CODICE DISCIPLINA: SPS11001

SSD: SPS/11

CREDITI: 12

OBIETTIVI E FINALITÀ DELL´INSEGNAMENTO

Il corso verterà sull’analisi del concetto di democrazia e metterà in luce gli aspetti attraverso i quali la sua azione sulla scena internazionale si differenzia dagli altri regimi politici. Si analizzeranno, in modo particolare, i comportamenti di politica internazionale assunti da Stati Uniti, Inghilterra, Francia e Italia: quattro modelli di democrazie contemporanee nei quali è possibile rintracciare delle somiglianze, ma anche alcune differenze. Verranno, quindi, considerate le sfide che le democrazie occidentali stanno affrontando in seguito al crollo dell’Urss e alla fine del bipolarismo e le incognite legate al futuro dell’Europa, allo scontro fra l’Occidente e le altre civiltà e all’affermarsi di una dimensione globale di relazioni. Il tema della globalizzazione sarà ulteriormente approfondito attraverso una dettagliata analisi delle ragioni a favore e contro la globalizzazione in settori chiave della politica nazionale ed internazionale come il ruolo dello Stato, il destino delle culture nazionali, la natura dell’economia e della governance globale, le dimensioni della disuguaglianza e i fondamenti etici della comunità politica che stanno gradualmente configurando una socialdemocrazia cosmopolita.

PROGRAMMA DEL CORSO

  • Realismo, relazioni internazionali e democrazia
  • Democrazia e politica di potenza
  • Democrazia e politica estera
  • Democrazia e guerra
  • I dilemmi delle democrazie
  • Modelli di democrazia
  • Gli Stati Uniti nell’età del bipolarismo
  • La Francia - La Gran Bretagna - L’Italia
  • Pace, guerra e democrazia dopo la guerra fredda
  • Insicurezza globale
  • Mercati globali
  • Globalismo/Antiglobalismo
  • La globalizzazione e scelte politiche

LIBRI DI TESTO

Oltre alle lezioni realizzate dal Docente e ai materiali didattici pubblicati in piattaforma, è obbligatorio lo studio dei seguenti testi:

  • Panebianco A., Guerrieri democratici, le democrazie e la politica di potenza, il Mulino, Bologna, 1997
  • Held D., McGrew A., Globalismo e antiglobalismo, il Mulino, Bologna, 2003
  • Kenneth N. Waltz, Teoria della politica internazionale, Il Mulino, 1987 (solo le seguenti parti: pp. 19-30; pp. 163-382)

MODALITÀ DELL´ESAME FINALE

Prova scritta e/o orale


RICEVIMENTO STUDENTI

Previo appuntamento ()



Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto