Sociologia delle relazioni internazionali

Università Telematica Guglielmo Marconi
Online

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazioni importanti

  • Corso
  • Online
  • Quando:
    Flessible
Descrizione

L’Università degli Studi Guglielmo Marconi, è la prima Università “aperta” (Open University), riconosciuta dal MIUR con D.M. 1 marzo 2004, che unisce metodologie di formazione “a distanza” (materiale a stampa, dispense, Cd Rom, piattaforma e-learning) con le attività di formazione frontale (lezioni, seminari, laboratori, sessioni di ripasso e approfondimento) al fine di raggiungere i migliori risultati di apprendimento per lo studente.

Informazioni importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Flessible
Online

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Democrazia
Globalizzazione
Sociologia
Relazioni internazionali

Programma

Programma del Corso

DISCIPLINA

Sociologia delle relazioni internazionali

DOCENTE

Maurizio Serio

CODICE DISCIPLINA: SPS11001

SSD: SPS/11

CREDITI: 12

OBIETTIVI E FINALITÀ DELL´INSEGNAMENTO

Il corso verterà sull’analisi del concetto di democrazia e metterà in luce gli aspetti attraverso i quali la sua azione sulla scena internazionale si differenzia dagli altri regimi politici. Si analizzeranno, in modo particolare, i comportamenti di politica internazionale assunti da Stati Uniti, Inghilterra, Francia e Italia: quattro modelli di democrazie contemporanee nei quali è possibile rintracciare delle somiglianze, ma anche alcune differenze. Verranno, quindi, considerate le sfide che le democrazie occidentali stanno affrontando in seguito al crollo dell’Urss e alla fine del bipolarismo e le incognite legate al futuro dell’Europa, allo scontro fra l’Occidente e le altre civiltà e all’affermarsi di una dimensione globale di relazioni. Il tema della globalizzazione sarà ulteriormente approfondito attraverso una dettagliata analisi delle ragioni a favore e contro la globalizzazione in settori chiave della politica nazionale ed internazionale come il ruolo dello Stato, il destino delle culture nazionali, la natura dell’economia e della governance globale, le dimensioni della disuguaglianza e i fondamenti etici della comunità politica che stanno gradualmente configurando una socialdemocrazia cosmopolita.

PROGRAMMA DEL CORSO

  • Realismo, relazioni internazionali e democrazia
  • Democrazia e politica di potenza
  • Democrazia e politica estera
  • Democrazia e guerra
  • I dilemmi delle democrazie
  • Modelli di democrazia
  • Gli Stati Uniti nell’età del bipolarismo
  • La Francia - La Gran Bretagna - L’Italia
  • Pace, guerra e democrazia dopo la guerra fredda
  • Insicurezza globale
  • Mercati globali
  • Globalismo/Antiglobalismo
  • La globalizzazione e scelte politiche

LIBRI DI TESTO

Oltre alle lezioni realizzate dal Docente e ai materiali didattici pubblicati in piattaforma, è obbligatorio lo studio dei seguenti testi:

  • Panebianco A., Guerrieri democratici, le democrazie e la politica di potenza, il Mulino, Bologna, 1997
  • Held D., McGrew A., Globalismo e antiglobalismo, il Mulino, Bologna, 2003
  • Kenneth N. Waltz, Teoria della politica internazionale, Il Mulino, 1987 (solo le seguenti parti: pp. 19-30; pp. 163-382)

MODALITÀ DELL´ESAME FINALE

Prova scritta e/o orale


RICEVIMENTO STUDENTI

Previo appuntamento ()


Successi del Centro


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto