Tai Chi Chuan

Sirfa- Riflessologìa Facciale Applicata
A Milano

Fino a 150 €
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Milano
Descrizione

Obiettivo del corso: Conoscere le tecniche per praticare il Tai Chi Chuan.
Rivolto a: tutti.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Milano
Via Volvinio, 22 , 20141, Milano, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Nessuno.

Programma

Il Tai Chi Chuan è una ginnastica dolce che attraverso l'esecuzione di movimenti non convenzionali, migliora l'approccio comunicativo e rafforza la personalità e l'autostima, preserva le articolazioni dall'usura e il corpo da fastidiosi reumatismi e artrosi. Il Tai Chi Chuan può essere praticato sia all'aria aperta sia in palestra e la sua pratica non presenta assolutamente rischi da traumi.

Con la pratica del Tai Chi Chuan si acquisisce una maggiore padronanza dello spazio e del rapporto del proprio corpo con lo spazio.

L'atto respiratorio è la maggiore fonte di energia: nel Tai Chi Chuan la persona impara ad ascoltare le sensazioni date dalle diverse fasi e dai diversi tipi di respirazione e questo porta ad una migliore funzionalità respiratoria, che si traduce in maggiore apporto di ossigeno al cervello e all'apparato muscolare.

Seguire il proprio ritmo respiratorio, sentire questa alternanza lenta e continua aiuta a rilassare sia la mente sia il corpo, soprattutto la muscolatura del collo e delle spalle, che di solito è tesissima in una fissità di "inspirazione antalgica". Nel Tai Chi Chuan il movimento non raggiunge mai l'estremo grado articolare, perciò svolge una mobilizzazione dolce a livello articolare.

Il Tai Chi Chuan è per tutti, è una piacevole ginnastica, che tonifica il corpo a tutte le età. Attraverso la sua pratica, fatta di movimenti lenti e ritmati, sviluppa presenza e consapevolezza, indispensabili per raggiungere l'equilibrio interno e combattere lo stress.

L'INSEGNANTE

I corsi sono condotti da Vittorio Bergagnini, allenatore nazionale iscritto all'Albo Nazionale del C.S.E.N., Ente di Promozione Sportiva Riconosciuto dal C.O.N.I. ( Art. 31 D.P.R. 02 - 08... n. 530 ), Ente Nazionale riconosciuto dal Ministero dell'Interno ( D.M. 559/C. 3206. 12000.A. [101] 29 - 02 - 92 ), Ente di Promozione Sociale riconosciuto dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ( iscr. n.. 77 al Regis. Nazionale - Legge 07 - 12 - 2000 n. 383 )

La qualifica di Allenatore abilita realmente all'insegnamento e viene conseguita esclusivamente in seguito alla frequentazione di appositi corsi specialistici teorici di formazione e legalmente riconosciuti, in seguito al superamento degli appositi esami scritti ed orali previsti dal piano di studi.

Tutto ciò deriva dalla necessità di tutelarsi da coloro che, vogliano considerare una breve esperienza come uno dei tanti " corsi rapidi " per diventare insegnanti di Tai Chi Chuan e quindi improvvisare propri corsi o creare addirittura organizzazioni, senza avere conseguito qualifiche reali.

Vittorio Bergagnini, allenatore e cintura nera Grado 1° Chieh, è insegnante di Tai Chi Chuan:

- Nel 1999 inizia a praticare il Viet Tai Chi.
- Nel 2001 segue i corsi di Liu Ho PA FA uno stile interno poco noto ma certamente interessante.
- Nel 2002 inizia il percorso teorico del Tai Chi Chuan e la pratica dello stile Yang.
- Nel 2004 a Sesto S. Giovanni (MI ) si classifica al 4° posto al Trofeo Nazionale di Tai Chi Chuan.
- Nel 2005 si classifica al 1° posto al Campionato Nazionale di Tai Chi Chuan a Sesto S. Giovanni - MI.
- Nel 2005 frequenta un corso di Medicina Tradizionale Cinese.
- Nel 2005 conclude il corso Tui Na e consegue il Diploma di Qualifica Nazionale di Operatore Specializzato di Tui Na.
- Nel 2006 si qualifica al 3° posto - Campione di zona 3 alla prestigiosissima "Coppa Milano" di Tai Chi Chuan.
- Nel 2006 consegue la Qualifica Nazionale di Allenatore di Tai Chi Chuan C.S.E.N. legalmente riconosciuta dal C.O.N.I.
- Nel 2008 gli viene riconosciuto il Diploma di Qualifica di Allenatore di Tai Chi Chuan dell' Ente di Promozione Sportiva SportPadania.
- Nel 2008 si classifica al 3° Posto come Campione di Zona alla "Coppa Milano".

TAI CHI CHUAN
... "nutrire la vita" come un gioco, come una danza...

Il Tai Chi è un'antica e meravigliosa pratica cinese, una forma di meditazione in movimento praticata ogni giorno da milioni di persone in tutto il mondo. I suoi movimenti lenti, circolari e fluidi donano rilassamento, equilibrio e pace interiore.

Il Tai Chi ti aiuta a ritrovare calma ed armonia tra corpo, mente e spirito. Se praticato con costanza e consapevolezza può condurti ad un'autentica e profonda trasformazione interiore. Inoltre attraverso la pratica liberi il corpo e la mente dalle tensioni e dallo stress. Puoi così ritrovare la gioia di vivere sperimentando la pace interiore e la sensazione di vivere consapevole del momento presente, del qui ed ora.

Il Tai Chi è per tutti, è una pratica dai movimenti spontanei, eleganti e naturali

In genere molte persone conoscono e praticano il Tai Chi come una sintesi tra arte marziale, metodo terapeutico e meditazione in movimento. Molte persone però apprendono il Tai Chi imitando solo esteriormente i movimenti della forma e perdendone così l'essenza.

Partecipando ai corsi puoi apprendere i principi filosofici di base tratti dal Tao Te Ching di Lao Tzu, le tecniche salutari del Qi Gong e del Baduan Chin, il respiro consapevole, la forma lunga, gli esercizi in coppia (tui shou).

I corsi sono rivolti a tutti. Attraverso il Tai Chi è possibile scoprire il più sottile principio del taoismo: muoversi in accordo con la natura fluidamente, con chiarezza e vitalità.

...Abbiamo bisogno di fermarci, guardarci dentro ed ascoltare ciò che sta accadendo veramente...!

Oggi più che mai l'uomo ha bisogno di ritrovare la pace interiore. Particolarmente durante i periodi di crisi e frustrazione dovremmo comprendere che occorre prendere tempo per riflettere, riposare e rallentare il processo. Se vogliamo comprendere ciò che accade nella nostra vita e trovare quiete interiore occorre intraprendere un processo di auto-conoscenza.

...Non possiamo vedere la nostra immagine nell'acqua che scorre ma nell'acqua che riposa...

Tutti noi meritiamo un luogo ed un tempo lungo il viaggio della vita dove la meraviglia, l'apertura e il desiderio di ricominciare a danzare possano rinascere...

Vi offriamo e proponiamo i nostri corsi per condividere la gioia e la profonda sensazione di pace interiore che dona il Tai Chi.

Il Tai Chi è per tutti, è piacevolissimo praticarlo.
E' per te!

LA LEZIONE

Il Tai Chi Chuan dà molta importanza alla ginnastica. Un corretto riscaldamento favorisce l'apprendimento delle sequenze del Tai Chi Chuan ed evita l'insorgere di traumi e stiramenti muscolari.

Quindi, dopo il tradizionale saluto, inizieremo il nostro allenamento con esercizi di Qi Gong e di Patuanchin in funzione del livello raggiunto nel percorso. Seguiranno diverse tipologie di calci, alcuni esercizi per la testa, e il collo. Nella vita di tutti i giorni tendiamo a rimanere seduti, in auto o alla scrivania e sciogliere le articolazioni diventa difficile. La ginnastica iniziale ci permette di migliorare forma fisica e postura ed ogni esercizio di Tai Chi Chuan risulterà così più elegante e corretto.

Nella seconda parte dell'allenamento, che dura in genere mezzora, iniziamo a praticare le forme di Tai Chi Chuan, che sono sequenze di movimenti codificate nella tradizione di questa Arte. Il programma prevede ogni anno di pratica il raggiungimento e completamento di una forma, per cui, ad ogni lezione, si ripassano le forme conosciute e si impara qualcosa di nuovo.

Alla fine termineremo la lezione con il saluto e ci daremo appuntamento alla lezione successiva.

Nella pratica delle arti marziali, si usa vestire il KIMONO, parola giapponese che deriva da 2 ideogrammi: vestire (KI) e cosa (MONO).

Per praticare il Tai Chi Chuan useremo kimono di cotone, di colore bianco per i praticanti e allievi e nera per gli istruttori.

Si possono indossare scarpette leggere o stare a piedi nudi con calzettoni.

Anche il Tai Chi Chuan prevede l'uso di Armi tradizionali, spada e bastone, dal quarto anno di pratica in poi.


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto