Tai Chi Quan e Yi Quan

Centro Prada Shanti
A Palermo

50 
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Palermo
  • Durata:
    9 Mesi
Descrizione

Obiettivo del corso: Raggiungi un profondo stato di concentrazione attraverso la antiche arti marziali del Tai Chi e dell'Yi Quan. Queste tradizionali tecniche di combattimento cinesi rappresentano un esercizio per il tuo benessere psico-fisico: grazie ad esse ristabilirai l'equilibrio tra corpo, mente e spirito. Gli esercizi si basano su movimenti lenti e circolari, dove alla lentezza esteriore corrisponde il potenziamento della forza interiore. Il corso di Tai Chi e Yi Quan è aperto a tutti.
Rivolto a: tutti, senza limiti di età.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Palermo
Via Liguria 30, 90144, Palermo, Italia
Visualizza mappa

Professori

Vincenzo Barbarotta
Vincenzo Barbarotta
Sig

Programma

La pratica attenta e costante di Tai Chi e Yi Quan, grazie alla morbidezza e alla circolarità dei movimenti, rende il corpo più agile e armonioso. Queste discipline favoriscono una graduale apertura verso il mondo circostante e gli altri, aiutano a rendere più consapevole la propria postura, correggendo i paramorfismi dell’apparato scheletrico. Hanno un effetto benefico sul sistema nervoso: insegnano a distendere la mente, a muovere il corpo in modo rilassato e consapevole e a calmare il respiro. Agiscono sull’equilibrio e aiutano le funzioni metaboliche dell’organismo.

Salute, benessere, efficacia
Le arti marziali cinesi che si ispirano alla filosofia taoista, al principio del mondo in divenire secon­do l'alternarsi dello yin e dello yang hanno come principio fondamentale il rilassamento, la ricerca dell'equilibrio. L'alternarsi degli opposti assicura un tipo di forza che permette il miglioramento della salute e un nuovo modo di intendere l'arte marziale.

T a i C h i Q u a n
Stile della Famiglia Chen
L'origine del Tai chi chuan può essere ricondotto alle antiche dottrine taoiste per cui il movimento combinato e le tecniche di respirazione aumentano e migliorano il flusso del Qi (energia) nel corpo. Nel 1600 circa questa disciplina viene sviluppata e codificata da Chen Wang Ting, e ancora oggi pra­ticata nello suo villaggio d'origine dai suoi discendenti giunti alla ventesima generazione. Dal tai chi della famiglia chen si sono originati gli atri stili di tai chi.

444444;">PROGRAMMA

444444;">Migliorare il flusso dell'energia (chi) Correggere la postura del corpo
Forma propedeutica; Lao jia e Xing jia Teoria e pratica dei cinque archi

Chi Kung Concetto di sansushin; tui shou
Armi e agli strumenti del Tai Chi (taiji bang, spada, sciabola, pallone elastico)
Yi Quan

L'arte marziale codificata dal maestro Wang Zhian Zhai all'inizio del Novecento che raccoglie i tra­dizionali principi del movimento del corpo, affiancando la pratica del tai chi quan.
Un modo tradizionale di praticare le arti marziali recuperando l'istinto del combattimento, sepolto sotto la coscienza corticale e riscoperto attraverso il rinnovato piacere della pratica marziale, lenta e mobida, rotonda e fluente, continua e potente.

Attraverso lo studio delle posizioni statiche (Zhan Zhung) si acquisiscono le abilità strutturali del corpo, favorendo lo scorrere dell'energia (chi) che viene indirizzata con lo shi li, movimenti lenti non codificati.

La prima lezione è gratuita ed aperta a tutti, Indossare abiti comodi.
Insegnante: Vincenzo


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto