TARANTA Atelier con Maristella Martella a Milano

Mediterranea Danza e Arti
A Milano

30 
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Evento
  • Livello base
  • Milano
  • 3 ore di lezione
  • Durata:
    1 Giorno
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Anche nella stagione 2016-2017 Mediterranea Danza ed Arti avrà il piacere di ospitare a Milano in Viale Monza n. 16 il
TARANTA ATELIER con Maristella Martella
Laboratorio di danza e teatro sugli aspetti simbolici, iconografici, letterari e rituali della Pizzica salentina.
Il Taranta Atelier è dedicato allo studio ed alla composizione coreografica dei passi delle differenti forme di Tarantella.
E' un laboratorio di danza e teatro che ricerca gli aspetti simbolici, iconografici, letterari e rituali della Tarantella italiana in generale e della Pizzica salentina in particolare.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
Da definire
Milano
Viale Monza, 16, 20100, Milano, Italia
Visualizza mappa
domenica ore 16-18

Domande più frequenti

· A chi è diretto?

a danzatori e ad appassionati di danza popolare e/o accademica.

· Requisiti

Il laboratorio è rivolto a tutti, appassionati di danza popolare, danzatori o semplicemente interessati.

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Taranta
Danze popolari del sud
Linguaggio coreutico e teatrale contemporaneo

Professori

Maristella MARTELLA
Maristella MARTELLA
insegnante, danzatrice, coreografa

: insegnante, danzatrice, coreografa danzatrice solista del Festival La Notte della Taranta 2006-2010-11-12 coordinamento coreografico nelle edizioni 2011-2012-2013 dirette da Ludovico Einaudi, Goran Bregovic, Giovanni Sollima.

Programma

Laboratorio di Danza teatrale
sugli aspetti simbolici, iconografici, letterari e rituali
del Tarantismo e della Pizzica salentina
con Maristella Martella


Durante il laboratorio di danza teatrale, Taranta Atelier, si studiano i passi dei differenti stili di Tarantella, si creano coreograficamente sequenze danzate e in base alla disponibilità del gruppo e alle diverse umanità presenti si costruisce una storia: il tema è “il Tarantismo, oggi”.

Programma:

-presentazione del percorso formativo ed artistico dell'insegnante
-presentazione del metodo didattico
-riscaldamento del corpo e preparazione del gruppo dei danzatori
-esplorazione degli elementi base della danza: spazio, dinamica, relazione
-introduzione alle varianti geografiche stilistiche delle danze popolari del sud Italia: Tammurriata dell'Agro Nocerino Sarnese, Tarantella del Gargano, Tarantella calabrese (stile reggitano)
-Pizzica Pizzica: passi base e postura
-la ronda e le sue dinamiche
-improvvisazione guidata

Ulteriori informazioni

Si impara a danzare danzando, a vivere vivendo. L'arte è eterna perché rivela il paesaggio interiore, l'animo umano. Per me l'essenza della danza è la sua capacità di esprimere l'uomo, il paesaggio della sua anima.” Martha Graham

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto