Tecniche di imprenditorialità – Settore delle industrie culturali e creative

INFOR ELEA
Online

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Online
  • 200 ore di lezione
Descrizione

La formazione all’imprenditorialità non deve essere confusa con gli studi generali di economia e di business, in quanto il suo obiettivo è quello di promuovere la creatività, l’innovazione e il lavoro autonomo, nonché l’acquisizione di capacità pratiche ed operative.La scelta di INFOR ELEA di proporre un percorso formativo finalizzato all’autoimpiego nel settore delle industrie culturali e creative deriva da una presa di coscienza di come nel nostro paese, esistano, da un lato un territorio è ricco di patrimonio artistico, culturale, enogastronomico, ma anche di prodotti e di “savoir faire”, che potrebbe rappresentare la base per lo sviluppo di un’offerta di servizi innovativi, mentre, dall’altro ci siano molti giovani laureati talentuosi e desiderosi di entrare nel mondo del lavoro ai quali però non viene offerta l’opportunità di mettersi in gioco. La formazione scolastica e universitaria purtroppo non fornisce gli strumenti e le competenze necessarie a valutare l’opportunità di mettersi in proprio intraprendendo, magari con alcuni amici, un’avventura imprenditoriale. Il presente progetto mira invece a sviluppare nei partecipanti le competenze necessarie a diventare imprenditori nel settore delle industrie culturali e creative, che come emerge dai paragrafi seguenti rappresentano un ambito in sviluppo e ricco di opportunità, soprattutto per giovani in possesso di solide basi culturali e di voglia di fare.

Informazione importanti

Domande più frequenti

· A chi è diretto?

Giovani laureati disoccupati (residenti o domiciliati in Piemonte), interessati a mettersi in proprio, nell’ambito dei percorsi formativi previsti dal bando Garanzia Giovani Piemonte, pubblicato dall’Agenzia Piemonte Lavoro e finanziati da Regione Piemonte e FSE.Si richiede il possesso di lauree di primo o di secondo livello, lauree del vecchio ordinamento e/o titoli stranieri equipollenti e conoscenze di base di organizzazione aziendale e economia.

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Programma

IL CENTRO PRESENTA IL PROGRAMMA PENSATO PER MIGLIORARE LE TUE COMPETENZE E PERMETTERTI DI REALIZZARE GLI OBIETTIVI STABILITI. NEL CORSO DELLA FORMAZIONE SI ALTERNERANNO DIFFERENTI MODULI CHE TI PERMETTERANNO DI ACQUISIRE LE CONOSCENZE SULLE DIFFERENTI TEMATICHE PROPOSTE.


Il corso intende approfondire gli argomenti relativi sia all’imprenditorialità in generale che all’imprenditore come individuo, alle competenze necessarie per diventare imprenditori ed agli atteggiamenti più adeguati per avere successo come tale. Il corso è finalizzato pertanto a fornire il corretto approccio in termini sia di metodo che di comportamenti per ottenere dei risultati positivi dalla propria iniziativa imprenditoriale ed è rivolto a giovani laureati interessati alla creazione d'impresa nell'ambito del settore delle industrie culturali e creative turistico-culturale.

L'imprenditorialità nella vita personale, sociale e lavorativa

L’imprenditorialità influenza ovviamente la sfera personale e professionale dell’imprenditore, ma anche le sue relazioni sociali.

  • Essere imprenditore: quali competenze, capacità e atteggiamenti:
  • Proattività: identificare i propri punti di forza e di debolezza
  • Cercare attivamente di raggiungere gli obiettivi
  • Iniziativa: indipendenza e innovazione in tutti gli aspetti della vita
  • Motivazione: determinazione nel raggiungimento degli obiettivi
  • Pianificare, organizzare e gestire
  • Analizzare e valutare
  • Innovazione e ricerca di opportunità
  • Soppesare e assumersi i rischi
  • Intraprendere azioni rischiose in ambienti incerti
  • Rispondere con flessibilità alle nuove sfide
  • Capacità di intraprendere azioni decisive
  • Perseveranza e impegno
  • Fiducia in se stessi
  • Autoefficacia
  • Autoconsapevolezza
  • Creatività
  • Tolleranza verso il fallimento

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto