Tecniche di Programmazione e Comunicazione di una Web Tv

C. P. C. M. S.R.L. Centro Preparazione Concorsi Militari
A Cassino

6.250 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Cassino
  • 250 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: fornire soluzioni produttive, post-produttive e format editoriali che soddisfino la richiesta del mercato delle imprese culturali e dell’intrattenimento.
Rivolto a: laureati in Gruppo scientifico, Gruppo ingegneria, Gruppo economico-statistico, Gruppo giuridico, Gruppo letterario, Gruppo linguistico, Gruppo insegnamento, Gruppo psicologico.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Cassino
Via Enrico de Nicola, 70, 03043, Frosinone, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Laurea triennale (nuovo ordinamento)

Programma

Obiettivi
Il corso intende formare un professionista che sappia mettere in contatto i soggetti economici, culturali e istituzionali del territorio nella programmazione e comunicazione di una WEB TV. La formazione farà acquisire ai discenti le competenze e la professionalità per gestire la convergenza fra televisione e Internet come nuovo medium: la Web Television. Tale convergenza ridisegna l'informazione e modifica il modo di informarsi, di divertirsi, di apprendere e di vivere dei singoli.

Contenuti

Il corso è articolato in una parte teorica di 154 ore ed un modulo finale di stage di 96 ore.

MOD. 1 LEZIONI DI INFORMATICA 30 ORE Unità didattiche: Hardware e sistema operativo, Concetti generali word, excel, Internet explorer, outlook express, I browser, Access, Power Point.

MOD. 2 MARKETING DEI MEDIA INTERATTIVI 10 ORE Unità didattiche: web marketing e marketing interattivo: tecniche e metodologie.

MOD. 3 DISTRIBUZIONE MULTICANALE INTEGRATA 10 ORE Unità didattiche: distribuzione e la condivisione dei contenuti. reti P2P tematiche o miste. Contenuti video, audio, giochi, documenti, software. costi di distribuzione e della infrastruttura.

MOD. 4 WEB 2.0 – WEB E WIRELESS 10 ORE Unità didattiche: Il contesto di riferimento del web 2.0: gli strumenti, case history Il processo produttivo per il web 2.0: evoluzione della filiera produttiva dal video analogico al video digitale. Piattaforme di social network. Piattaforme di video sharing. Il broadcasting: il sistema DVB multicanale: web, wireless, DTT.

MOD. 5 WEB E TELEVISIONE DIGITALE 10 ORE Unità didattiche: La soluzione Web Tv per creare e trasmettere format televisivi su PC e Televisione. La Tv digitale. gestire filmati, contributi audio/video e testi e di combinarli via web in format televisivi fruibili su tutti i terminali digitali – personal computer, televisione, monitor lcd.

MOD. 6 PIATTAFORME TECNOLOGICHE PER DIGITALE INTERATTIVO 10 ORE Unità didattiche: I media elettronici analogici e digitali. Segnali e immagini televisive. Segnali e immagini informatiche (VGA). Le compressioni d’immagini (MPEG) e suoni (MP3). Videoregistrazione ed editing non lineare. Streaming, convergenza, WebTv e IpTv. Piattaforme di fruizione fisse (Tv/Pc) e mobili (DVB-H/DVB-M), digitale terrestre (DVB-T). Alta definizione.

MOD. 7 ARCHIVIAZIONE E ACCESSO AI CONTENUTI DIGITALI 10 ORE Unità didattiche: Database e contenuti digitali. Memorizzazione e gestione di dati multimediali. testi, immagini,video, ed audio. Standard MPEG-7 e MPEG-21. Strumenti teorici e pratici per comprendere e gestire query per contenuto.

MOD. 8 CONTENUTI INTERATTIVI 20 ORE Unità didattiche: B TO C E B TO B X GOVERNAMENT

MOD. 9 INTERATTIVITÀ DEI CONTENUTI DIGITALI – USABILITÀ 10 ORE

MOD. 10 ASPETTI ECONOMICO/FINANZIARI E LEGALI 10 ORE Unità didattiche: aspetti legali, normativa, progetti di fattibilità.

MOD. 11 LEGGE. 626/94 12 ORE Unità didattiche: i dispositivi di sicurezza, il D.Lgs. 626/94; il medico competente, la segnaletica sul luogo di lavoro, il responsabile RSPP.

MOD. 12 MODULO DIRITTI E DOVERI DEI LAVORATORI TEMPORANEI 12 0RE Unità didattiche: contratti atipici, lavoro subordinato - somministrazione di lavoro, tutele e diritti dei lavoratori atipici.

MOD. 13 STAGE 96 ore. esperienza professionale e personale in cui i corsisti saranno stimolati a prendere iniziative, eseguire compiti precisi, assumere responsabilità, testare e applicare le competenze e le conoscenze.

Risultati attesi

La finalità è preparare una figura in grado di fornire soluzioni produttive, post-produttive e format editoriali che soddisfino la richiesta del mercato delle imprese culturali e dell’intrattenimento. Il corso affronterà tematiche relative a formati di compressione per applicazioni on line o off line, streaming audio e video per il web, trasmissioni satellitari, messa in onda televisiva, mobile, digitale. Le competenze in uscita saranno teoriche, tecniche, organizzative, cognitive e relazionali.

Modalità di valutazione competenze in uscita

Il monitoraggio e la valutazione sono azioni del controllo-qualità del processo formativo. Le azioni di valutazione mirano a monitorare sia gli apprendimenti che i processi formativi cogliendo i livelli di apprendimento dei singoli, controllando l’efficacia delle procedure seguite, verificando il raggiungimento degli obiettivi didattici prefissati, impostando attività di recupero e di sostegno delle situazioni di svantaggio e valorizzando, con attività di approfondimento, le eccellenze.

Metodologie formative utilizzate

La didattica è organizzata in moduli suddivisi in unità didattiche per conferire al corso una connotazione di flessibilità e adattabilità alle specificità dei destinatari. La formazione in aula prevede lezioni frontali che affronteranno temi concernenti le discipline indicate, finalizzate a fornire indicazioni sugli aspetti tipici della professione. Altre metodologie: esercitazioni singole e per gruppi; studio di casi; interventi di soggetti operanti nel settore; esercitazioni pratiche.

Ulteriori informazioni

Stage: 96 ore

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto