Tecnologie Alimentari

Università degli Studi della Basilicata
A Potenza

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laurea
  • Potenza
Descrizione

Obiettivo del corso: Il corso tende a fornire al laureato un'adeguata formazione scientifico-tecnica e professionale, tale da metterlo in grado di inserirsi direttamente nel mondo del lavoro, con particolare riferimento a tutte le attività connesse al settore della trasformazione, distribuzione e commercializzazione degli alimenti.
Rivolto a: Coloro che desiderano svolgere attività professionali presso Industrie agroalimentari, pubblica amministrazione, laboratori per il controllo della qualità, istituzioni di ricerca pubbliche e private, grande distribuzione alimentare, consorzi di tutela prodotti tipici, insegnamento.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Potenza
Via Nazario Sauro,85, 85100, Potenza, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Diploma di Scuola media superiore

Programma

CORSO DI LAUREA IN TECNOLOGIE ALIMENTARI

OBIETTIVI FORMATIVI

Il corso tende a fornire al laureato un'adeguata formazione scientifico-tecnica e professionale, tale da metterlo in grado di inserirsi direttamente nel mondo del lavoro, con particolare riferimento a tutte le attività connesse al settore della trasformazione, distribuzione e commercializzazione degli alimenti. Il corso di laurea proposto, in linea con quanto previsto dal D.M. 4/8/2000, ha lo scopo di preparare laureati con buone conoscenze di base nei principali settori delle scienze agro-alimentari, del metodo scientifico di indagine e della sperimentazione oltre che competenze specifiche nel settore delle tecnologie agroalimentari. Essi avranno competenze operative e saranno in grado di svolgere compiti tecnici e gestionali ed attività professionali di supporto in attività produttive e tecnologiche, laboratori e servizi. Saranno, inoltre, capaci di operare con una certa autonomia e di inserirsi prontamente negli ambienti di lavoro, in ambito europeo ed extraeuropeo, essendo in grado di utilizzare adeguatamente almeno una lingua straniera ed avendo buone competenze per la comunicazione e la gestione dell'informazione. La figura professionale che si intende formare sarà chiamata a compiti inerenti l'ampia problematica relativa al settore alimentare, con particolare riguardo alla produzione e controllo di qualità degli alimenti e alla valorizzazione dei prodotti tipici, in relazione anche alle crescenti necessità dei consumatori.

SBOCCHI PROFESSIONALI

I laureati della classe svolgeranno attività professionali presso Industrie agroalimentari, pubblica amministrazione, laboratori per il controllo della qualità, istituzioni di ricerca pubbliche e private, grande distribuzione alimentare, consorzi di tutela prodotti tipici, insegnamento.

ORGANIZZAZIONE DEGLI STUDI

Per essere ammessi al Corso di studio occorre essere in possesso di un diploma di scuola secondaria superiore o di altro titolo di studio conseguito all'estero e riconosciuto idoneo secondo la normativa vigente, secondo quanto previsto dall'art. 6, comma 1, del D.M. n. 509/1999, riguardante il "Regolamento recante norme concernenti l'autonomia didattica degli atenei".

La Facoltà predisporrà appositi test di autovalutazione per consentire agli studenti la verifica della propria preparazione e per favorire l'orientamento della scelta. Per migliorare la preparazione dì base, sarà offerta agli studenti la possibilità di frequentare corsi specifici (precorsi) nelle discipline di base previste nel primo anno del Corso di studio.

A conclusione del percorso lo studente dovrà discutere un elaborato, sotto la supervisione di un tutor, relativo alle competenze acquisite durante le attività di tirocinio e confacenti alle tematiche caratterizzanti il curriculum prescelto.

INSEGNAMENTO

PRIMO ANNO

  • Matematica

  • Elementi di genetica

  • Lingua 1

  • Fisica applicata

  • Chimica gen. ed inorganica

  • Botanica

  • Economia

  • Statistica 1

  • Lingua 2

  • Chimica organica

  • Chimica fisica

  • Produzioni Vegetali

  • Genetica e Produzione animale

  • Informatica 1

  • Tecnologie di allevamento e produzione animale

  • Biologia dei microrganismi

    SECONDO ANNO


  • Chimica analitica

  • Fisica tecnica

  • Biochimica generale

  • Economia e politiche agroalimentare

  • Operazioni unitarie

  • Esercitazioni di Chimica analitica

  • Igiene

  • Enzimologia

  • Laboratorio di Microbiologia

  • Nutrizione

  • Analisi chimica e fisica degli alim.

  • Microbiologia degli alimenti

    CONTROLLO DELLA QUALITA’ DEGLI ALIMENTI

    TERZO ANNO



  • Chimica analitica applicata

  • Macchine ed impianti ind. agroalim.

  • Legislazione alimentare

  • Politiche della concorrenza nel settore alimentare AGR/01

  • Microbiologia degli alimenti 2

  • Difesa degli alimenti dagli anim.

  • Esercitazioni di chimica analitica applicata

  • Analisi sensoriale 2

  • Microbiologia degli alimenti 3

  • Laboratorio di Microbiologia 2

    VALORIZZAZIONE DEI PRODOTTI TIPICI

    TERZO ANNO


  • Macchine ed impianti ind. agroalim.

  • Legislazione alimentare

  • Gestione della qualità nell'industria alimentare 1

  • Industrie dei prodotti alimentari di origine animale

  • Microbiologia degli alimenti 2

  • Microbiologia enologica

  • Tecnologia del condizionamento e della distribuzione 1

  • Marketing dei prodotti agroalimentari

  • Analisi sensoriale

  • Microbiologia lattiero-casearia

  • Processi delle tecnologie alimentari

    CONTROLLO DEI PROCESSI PRODUTTIVI AGRO-INDUSTRIALI

    TERZO ANNO


  • Chimica analitica applicata

  • Macchine ed impianti ind. agroalim.

  • Gestione della qualità nell'industria alimentare

  • Microbiologia degli alimenti

  • Tecnica delle conserve alimentari

  • Trasmissione del calore ed energetica ind.

  • Automazione e controllo dei processi

  • Macchine ed impianti ind. agroalim.

  • Processi delle tecnologie alimentari

    CONTROLLO DELLA QUALITA’ DEGLI ALIMENTI

    TERZO ANNO


  • Chimica analitica applicata

  • Macchine ed impianti ind. agroalim.

  • Legislazione alimentare

  • Politiche della concorrenza nel settore alimentare

  • Microbiologia degli alimenti

  • Difesa degli alimenti dagli anim. inf.

  • Esercitazioni di chimica analitica applicata

  • Analisi sensoriale

  • Microbiologia degli alimenti

  • Laboratorio di Microbiologia

  • Processi delle tecnologie alimentari

    VALORIZZAZIONE DEI PRODOTTI TIPICI

    TERZO ANNO


  • Macchine ed impianti ind. agroalim.

  • Legislazione alimentare

  • Gestione della qualità nell'industria alimentare

  • Industrie dei prodotti alimentari di origine animale

  • Microbiologia degli alimenti

  • Microbiologia enologica

  • Tecnologia del condizionamento e della

  • Marketing dei prodotti agroalimentari

  • Analisi sensoriale

  • Microbiologia lattiero-casearia

  • Processi delle tecnologie alimentari

  • Confronta questo corso con altri simili
    Leggi tutto