Training in Psicoterapia di Coppia ad Orientamento Gestaltico

Cipog - Centro Italiano Psicoterapia Orientamento Gestaltico
A Sesto Fiorrentino

500 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Qualifica professionale
  • Sesto fiorrentino
  • 30 ore di lezione
  • Durata:
    5 Giorni
Descrizione

Corso di formazione avanzata per operatori delle relazioni d’aiuto.
La particolare organizzazione del lavoro, prettamente orientata all’esperienza e alla pratica clinica, consentirà ai professionisti di apprendere e sperimentare le tecniche e la metodologia di lavoro con le coppie, e di essere coinvolti all’interno del gruppo di lavoro in modo da approfondire direttamente attraverso l’esperienza, le tematiche presentate.

I professionisti avranno anche l’opportunità di lavorare usufruendo di supervisione diretta, e di sperimentarsi nel gruppo con ruoli diversi (cliente, terapeuta, osservatore) traendo spunti anche per il lavoro personale sulle tematiche della relazione di coppia.

Il corso si articola in 5 incontri di una giornata di lavoro ciascuno, con cadenza mensile.

Informazione importanti Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Sesto Fiorrentino
Via Matteotti, 86, 50019, Firenze, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Formazione psicologica professionale nel settore delle relazioni d'aiuto.

Cosa impari in questo corso?

Psicoterapia
Lavoro con le coppie
Psicologia della coppia
Lavoro sulle relazioni

Programma

La didattica


Il corso si propone dunque di fornire a psicologi, psicoterapeuti e operatori delle relazioni d'aiuto, strumenti specifici di intervento nella relazione di coppia, secondo il modello esperienziale gestaltico e attraverso l’osservazione dei processi interpersonali.

I moduli didattici sono studiati in modo da fornire sia strumenti di osservazione e analisi che modalità pratiche di intervento. Da una parte vengono quindi illustrati i principi teorici di riferimento e si forniscono strumenti per una osservazione multidimensionale della relazione di coppia; dall’altra si costituiscono sessioni di lavoro esperienziale attraverso simulate e/o sessioni di lavoro con coppie reali riferite alla teoria illustrata. In questo modo gli allievi possono sperimentare direttamente i concetti appresi, contando inoltre su un elemento di costante supervisione.
La supervisione è effettuata sul lavoro clinico e sul modello di intervento.

Il lavoro viene svolto in sessioni di lavoro in plenaria, che comprendono la presentazione di elementi teorici così come spazi di confronto metodologico e sui casi. A questo si affianca il lavoro esperienziale in cui i partecipanti si sperimenteranno nel ruolo di terapeuta, cliente e osservatore, in modo da poter acquisire una visione d’insieme e potersi parallelamente confrontare sui concetti appresi. L’attività in gruppo offre anche la possibilità di lavorare con i conduttori, come ulteriore dimostrazione pratica del modello di intervento. Ad ogni lavoro segue una discussione teorica.

A integrazione del percorso di formazione, suggeriamo agli allievi la partecipazione, comunque facoltativa, al workshop internazionale sulla Gestalt Therapy e Terapia di Coppia con Robert e Rita Resnick che il CIPOG organizza annualmente.

Cenni di teoria


Presentiamo brevemente alcuni elementi teorici su cui si articola il corso, e che costituiscono la base concettuale su cui si snoda la metodologia.

  • Centralità della dimensione interpersonale
  • Osservazione fenomenologica dei processi relazionali
  • Analisi sociologica della relazione di coppia
  • La storia personale e la storia della coppia all’interno
    della terapia: il carattere dell’individuo e della coppia
  • Modelli di funzionamento della relazione
    (dalla fusione alla connessione)
  • Il riconoscimento e la soddisfazione dei bisogni
  • Incontro sulle differenze
  • Comunicazione emotiva e autenticità
  • Relazione terapeutica nel setting con le coppie

Insieme a questi elementi teorici, che costituiscono le basi specifiche della metodologia di lavoro con le coppie, saranno utilizzati e presentati i principi teorici fondamentali Psicoterapia della Gestalt; in questo sarà dato spazio anche al confronto con altri modelli di riferimento, al fine di evidenziarne punti di contatto e di differenza.

E’ richiesto e consigliato ai partecipanti uno spirito di apertura e di partecipazione attiva alle sessioni di lavoro e, al fine di un miglior apprendimento, di mantenere una posizione di autenticità e il minor grado di difensività possibile.

A chi si rivolge il corso

Il training è strutturato per fornire strumenti teorici e metodologici di lavoro terapeutico con le coppie; si rivolge pertanto prevalentemente a psicologi e psicoterapeuti. E’ comunque aperta la partecipazione anche ad altre figure professionali che operano nel campo delle relazioni d’aiuto, coscienti del fatto che sono molti gli operatori che si trovano a rispondere a richieste di supporto da parte di coppie in difficoltà. L'acquisizione di tecniche e metodologia clinica è comunque subordinata al rispetto del codice deontologico che regola la professione dello psicologo. Pertanto le sessioni di lavoro, in particolare quelle orientate a fornire strumenti clinici di intervento terapeutico, si svolgeranno in sottogruppi distinti a seconda del livello di formazione e specializzazione acquisito, laddove presenti partecipanti non abilitati all'esercizio della professione di psicologo.


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto