Video Giornalismo Digitale

Nad School
A Napoli

900 
IVA inc.
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Laboratorio intensivo
  • Livello avanzato
  • Napoli
  • 60 ore di lezione
  • Durata:
    3 Mesi
Descrizione

Obiettivi del corso: Obiettivo del corso è il potenziamento delle competenze per la produzione, il trattamento e la gestione di documenti, e, più in generale, di contenuti digitali, nell'ambito della comunicazione online, multimediale e multicanale. Conoscere, ed utilizzare in autonomia, gli aspetti innovativi dei "new media", per progettare e realizzare i contenuti, e la struttura, delle moderne forme di informazione giornalistica, necessarie in tempi di costante aggiornamento e mutazione. La gestione dell'interazione continua, e diretta, col pubblico. Il giornalista moderno che intendiamo creare dovrà essere in grado di trovare, assemblare e diffondere, la notizia in completa autonomia.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Napoli
Piazza Bovio 22, 80133, Napoli, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Buona conoscenza della lingua italiana

Cosa impari in questo corso?

Giornalismo digitale
Fotogiornalismo
New media

Professori

Alberto Marolda
Alberto Marolda
docente

Alberto Marolda, lavora nel settore della comunicazione giornalistica da quindici anni. Ha collaborato con riviste e quotidiani come L'Opinione, Roma, NapoliPiù, La Tribuna ed Oltre Magazine. Oggi è giornalista, caposervizio settore Web e Multimedia, per IoGiornalista.Tv Ha maturato importanti esperienze di insegnamento tenendo corsi per istituzioni pubbliche ed aziende (Engim San Paolo, Accademia del Lusso e Fnac) sul tema del giornalismo on line: Storia, Comunicazione, Tecnica, metodologia, realizzazione pratica, ed aspetti legali.

Programma

MODULO 1 - Il giornalismo, dai mezzi di comunicazione di massa ai "new media": l'evoluzione del web 2.0, i portali d'informazione, blog, social media, dispositivi multimediali di ripresa audio e video, e di trasmissione web anche con la telefonia mobile.

MODULO 2 - Il lavoro del giornalista online nel diritto dello Stato italiano ed europeo; aspetti contrattuali, sindacali ed assistenziali. L'Ordine dei Giornalisti, l'Inpgi e la Casagit. MODULO 3 - I linguaggi per la comunicazione digitale: testo, audio, immagini, video. Per ogni linguaggio, analisi degli strumenti e delle tecniche di acquisizione e trattamento digitale, la codifica digitale, la struttura del contenuto nella sua destinazione, la pubblicazione online. MODULO 4 – La macchina Fotografica digitale: foto o video? Entrambi! Il montaggio video ed il ritocco digitale. Lavoro con i principali programmi.

MODULO 5 - La struttura e la costruzione di un documento digitale. Accessibilità e usabilità. Esempi di progetti cross-mediali. La costruzione di un sito Web di divulgazione giornalistica. La sua interattività e collegamento con i Social Media.

MODULO 6 - Presentazione delle varie modalità di interazione con il pubblico nei new media. Tecnologie e pratiche online dei maggiori Social Media: FaceBook, Twitter, YouTube, Linkedin, Flickr, etc.etc..

Ulteriori informazioni

Ecco come si svolgerà il corso: Lezioni teoriche di tipo frontale ed esercitazioni pratiche on the job. Realizzazione di un sito informativo, con tecnica CMS Open Source, con il coinvolgimento di ogni allievo in ruoli redazionali. Ogni argomento sarà presentato e approfondito compatibilmente con le capacità e le aspettative del singolo allievo. Saranno forniti approfondimenti bibliografici, esercitazioni, test di apprendimento e verifica. Sono previste, ove possibile con le necessità organizzative, anche un minimo di tre uscite per la ricerca e la realizzazione di informazioni e servizi “On the Road”. L'aula con i discenti, dovrà diventare, nell'ambito di una completa realizzazione del corso, una vera redazione di un giornale, di un sito d'Informazione On Line, con annessi e connessi, per degli effettivi elaborati da mettere a disposizione di un vero pubblico del Web. La comunicazione con il docente uscirà dal corso e dalle singole lezioni, con confronti e scambi via Mail e Facebook.