course-premium

Tecnico superiore (ITS)

A Bari

Gratis

Chiama il centro

Hai bisogno di un coach per la formazione?

Ti aiuterà a confrontare vari corsi e trovare l'offerta formativa più conveniente.

Il corso in 3D artist che fa per te!

  • Tipologia

    ITS

  • Luogo

    Bari

  • Ore di lezione

    2000h

  • Durata

    2 Anni

  • Inizio

    15/10/2021

Professionista grafica e animazione 3D, VR/AR

Il centro ITS Apulia Digital Maker presenta sul portale Emagister.it il corso in 3D Artist.

Attraverso questo corso si prepareranno professionisti del settore di grafica 3D, cui capacità sono richieste in vari settori come quelli dell’industria cinematografica e televisiva, videogames, grafica pubblicitaria, web design, applicazioni multimediali, arte e design 3D.

Infatti, durante il percorso formativo i partecipanti impareranno l’utilizzo dei principali software adottati nell’ambito del 3D Digital Production e implementeranno un’organica conoscenza di tutte le fasi di una produzione, attraverso moduli disciplinari dedicati alla modellazione, al texturing, al rendering, allo shading dei materiali, dal rigging, all’animazione, allo studio dei Visual Effects e alla post produzione in digital compositing.

Il corso è progettato in collaborazione con la Fondazione Apulia Film Commission, organismo regionale deputato allo sviluppo dell’industria cinematografica, e la partecipazione attiva di aziende leader a livello nazionale e internazionale del settore da cui proviene il 70% dei docenti e dove si svolgono le ore di stage.

Sedi e date

Luogo

Inizio del corso

Bari
Visualizza mappa
Via Crispi, 5, 70123
Orario: Indicativamente da lunedì al sabato - 8.30 /9.00 - 13.30/14.00 con rientri pomeridiani

Inizio del corso

15 ott 2021Iscrizioni aperte

Profilo del corso

Far acquisire alte competenze professionali per diventare esperto animatore 3D, tecnico di effetti visuali per il Cinema, per Pubblicità, scultore digitale, artista 3D/2D per Videogiochi, prodotti in Realtà Virtuale e Aumentata.

Giovani diplomate/i con la passione per il design e la grafica che vogliono specializzarsi rapidamente nel campo della grafica e animazione 3D attraverso una formazione pratica ed esperienziale, assicurandosi un immediato inserimento lavorativo al termine del percorso formativo, soprattutto nelle aziende dove hanno svolto stage e tirocini.

Essere in possesso di un diploma di istruzione superiore di secondo grado ed essere disponibili alla frequenza quotidiana e costante al percorso formativo che prevede didattica laboratoriale in presenza (2000 ore in aula e laboratorio e stage in aziende del settore).

Diploma di Tecnico Superiore di tipo Europeo – V EQF Area: Tecnologie della informazione e della comunicazione Figura: Tecnico superiore per l’organizzazione e la fruizione dell’informazione e della conoscenza

1) Rapido inserimento lavorativo: il corso è co-progettato con aziende leader dell'Industria dell'entertainment, che partecipano attivamente alla definizione degli obiettivi formativi in previsione di un inserimento professionale. (Oltre l'82% dei diplomati ITS nel settore ICT trovano impiego entro un anno dal termine del corso . fonte MIUR). il 70% dei docenti proviene dal mondo dell'impresa, dove si svolge il 40% delle ore di stage 2) Corsi Gratuiti: perché finanziati da MIUR e Regione Puglia. 3) Formazione laboratoriale a ciclo breve: grazie ad una didattica pratica ed esperienziale, che dura meno di 2 anni.

Appena riceveremo la tua richiesta sarai contattato da un nostro responsabile che ti fornirà tutti i dettagli per la pre-iscrizione on line. Formalizzata l'iscrizione, sarai contattato per svolgere le selezioni di ingresso (test a risposta multipla e colloquio motivazionale)

Sì, l’obbligo di frequenza è pari ad almeno l’80% delle ore, comprensive di lezioni e stage. Il progetto formativo prevede una frequenza giornaliera – di solito 5 ore mattutine ( es. dalle 8.30/13.30 -9.00/14.00) con occasionali rientri pomeridiani in base ai moduli didattici e le esigenze dei singoli docenti.

Il diploma rilasciato da fondazioni ITS è classificato a livello europeo come Diploma Superiore di Quinto Livello EQF. I diplomi di tecnico superiore costituiscono titolo per l’accesso ai pubblici concorsi ai sensi dell’articolo 5, comma 7, del D.P.C.M 25 gennaio 2008.

Il test è composto da un questionario a risposte multiple, su nozioni di cultura generale e conoscenze di base delle discipline del corso, e da un colloquio motivazionale con la Commissione di esperti nominata dalla Fondazione ITS Apulia Digital Maker.

Sì, il corso ha un numero massimo di 25/30 iscritti, selezionati in base alla posizione in graduatoria dopo la selezione per titoli ed esami stabilita dal Bando.

Sì. Gli studenti iscritti agli ITS di Puglia rientrano tra i beneficiari dell'ADISU.

No. Stage e tirocini all’interno del percorso di formazione ITS, hanno appunto una valenza formativa. Si svolgeranno quindi senza retribuzione.

SI

Sia gli Istituti Tecnici Superiori che le Università dal Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca e, insieme alle accademie, compongono il sistema della formazione post-diploma. Gli ITS hanno una durata minore della formazione accademica: sono l’unico canale terziario alternativo all’università in Italia e propongono una didattica esperienziale a ciclo breve, sul modello duale tedesco. Infatti, i corsi privilegiano l’esperienza pratica – il motto è quello dell’imparare facendo – e sono incentrati sul rapporto diretto con le imprese e riprogettando ogni anno i percorsi per essere allineati con le esigenze del mercato del lavoro.

Se richiesti, sulla base dei regolamenti didattici delle Università, potranno essere riconosciuti crediti formativi per alcuni moduli didattici( rif. decreto attuativo di cui all’articolo 14, comma 3, della legge 30 dicembre 2010, n. 240. ). Il numero di CFU varia a seconda dei corsi svolti e dagli standard dell’Università in cui si vuole accedere.

I percorsi sono gratuiti e finanziati da Regione Puglia (attraverso fondi comunitari) e MIUR. Dal 2019 rientrano nel sistema dell’Adisu Puglia. Gli iscritti potranno usufruire anche dei benefici e servizi per il diritto allo studio universitario offerti dalla Regione Puglia (QUI INFORMAZIONI). Se il corsista si ritira prima della conclusione del ciclo formativo paga una multa penitenziale di € 1.000,00. Sono esentati dal pagamento di questa multa penitenziale gli allievi che, dopo aver frequentato almeno il 50% del corso, si ritirano per motivi occupazionali debitamente documentati e quelli per cui il ritiro, sempre dopo aver frequentato almeno il 50% del percorso, è determinato da condizioni di salute stato/fisico, certificato dalla struttura sanitaria competente, tali da precludere la prosecuzione del corso. Per il conseguimento delle attestazioni specifiche dei corsi ( livello B2 lingue, certificazioni) – la cui formazione è interamente finanziata dall’ITS – è previsto il pagamento ai relativi Organismi di Certificazione. Molti degli studenti, hanno però accesso a borse di studio all’interno di progettualità specifiche che permettono anche il conseguimento gratuito dei titoli.

Domande e risposte

Comunicaci i tuoi dubbi,altri utenti potranno risponderti

Chi vuoi che ti risponda?

Pubblicheremo solo il tuo nome e la domanda

Materie

  • Produzione
  • 3d
  • Maya 3d
  • Grafica 3D
  • Grafica digitale
  • Realtà virtuale
  • 3D SCULPTING
  • Effetti speciali
  • Unity
  • Rigging
  • Digital design

Professori

Docenti aziendali  Rainbow Academy

Docenti aziendali Rainbow Academy

Accademia della Rainbow CGI

L’Accademia Rainbow Academy è nata nel 2011 all’interno dello studio di produzione di Rainbow CGI, da un’idea di Iginio Straffi, fondatore del gruppo Rainbow, uno dei più grandi studi d’animazione d’Europa. A dirigere l’Accademia c’è Francesco Mastrofini, CEO di Rainbow CGI, con esperienza ventennale nel settore della Grafica 3D, garanzia di professionalità e impegno. Il Direttore Didattico dell’Accademia e coordinatore del reparto 3D è Diego Viezzoli, CG Supervisor in Rainbow CGI, che ha lavorato per le più importanti Companies del Cinema VFX inter

Fondazione  Apulia Film Commission

Fondazione Apulia Film Commission

Ente di Sviluppo Industria Cinematografica

Istituita con legge regionale 6/2004, la Fondazione Apulia Film Commission nasce nel 2007 con l’obiettivo di sviluppare la filiera industriale dell’audiovisivo, le professionalità e competenze diffuse su tutto il territorio regionale e incentivare la nascita e lo sviluppo delle imprese che operano nel settore,

Programma

Queste le principali macro-aree didattiche

  • Computer Grafica 3d
  • Animazione
  • Visual Effects
  • 3d Sculpting
  • Unity
  • Tecniche Di Computer Vision
  • Realta' Aumentata E Realta' Virtuale
  • Stampa 3d
  • Maya
  • Zbrush
  • Concept Art
  • Inglese tecnico
  • Informatica

La figura del 3D Artist, definita in collaborazione con Apulia Film Commission, è quella di un tecnico in grado di realizzare prodotti audiovisivi di qualità e ha le competenze per la creazione di software interattivi (dai videogames ai nuovi film interattivi), integrata dalle competenze proprie di Industria 4.0, in particolare quelle relative alla “computer vision” e alla realizzazione di prodotti in realtà virtuale e realtà aumentata. L’insieme di queste competenze consente di moltiplicare le loro opportunità di utilizzo, si pensi ad esempio all’applicazione delle nuove tecnologie nell’ambito della ricostruzione in 3D di ambienti o manufatti artistico-culturali, fino alla loro fruizione con l’utilizzo della realtà virtuale e della realtà aumentata, tecnologie che stanno ormai entrando nell’uso quotidiano.

Ulteriori informazioni

L’ITS Apulia Digital Maker è anche Centro di Trasferimento Tecnologico in ambito Industria 4.0, riconosciuto dal Ministero dello Sviluppo Economico ( Decreto direttoriale del 22.12.2017).

Chiama il centro

Hai bisogno di un coach per la formazione?

Ti aiuterà a confrontare vari corsi e trovare l'offerta formativa più conveniente.

3D artist

Gratis