Sfia Srl

CORSO ABILITANTE PER RSPP

Sfia Srl
A Sassari e Cagliari

75 /mese
+IVA
Preferisci chiamare subito il centro?
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Qualifica professionale
Luogo In 2 sedi
Ore di lezione 100h
Durata 2 Mesi
  • Qualifica professionale
  • In 2 sedi
  • 100h
  • Durata:
    2 Mesi
Descrizione

Il corso della durata di 100 ore prevede il rilascio di specifico Attestato di frequenza, che abilita allo svolgimento del ruolo di
“Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione”. L'articolazione del corso è regolamentate da una conferenza Stato Regione del 2016 e prevede che tali corsi siano suddivisi in moduli (A, B, C). Al termine del corso il partecipante svolgerà le seguenti funzioni di RSPP:
• Individuazione dei fattori di rischio
• Elaborazione delle misure preventive e protettive
• Elaborazione delle procedure di sicurezza
• Proposizione dei programmi di informazione
• Partecipazione alle consultazioni in materia di sicurezza
• Fornitura ai lavoratori delle necessarie informazioni

Strutture (2)
Dove e quando

Luogo

Inizio

Cagliari (Perugia)
Visualizza mappa
Viale Monastir 102 , 09100

Inizio

Consultare
Sassari
Visualizza mappa
Via Perantoni Satta 25 - 07100 Sassari, 07100

Inizio

Consultare

Da tener presente

· Quali sono gli obiettivi del corso?

L'obiettivo del corso è quello che il partecipante, al termine del percorso formativo, sia in grado di: - classificare le tipologie di rischi al fine di individuare le tecniche di prevenzione e protezione più adeguate; - redigere e codificare i principali documenti in ambito di sicurezza e prevenzione negli ambienti di lavoro richiesti dal Testo Unico sulla Sicurezza; - definire obblighi e responsabilità; - effettuare l'individuazione dei rischi realmente presenti in base al settore produttivo di cui si è responsabili.

· A chi è diretto?

Questo corso è rivolto a occupati, inoccupati o disoccupati che vogliano abilitarsi al fine di iniziare a lavorare nel settore della sicurezza sul lavoro, in qualità di Responsabili del Servizio di Prevenzione e Protezione aziendale.

· Requisiti

Il requisito minimo per l'accesso al corso è il possesso del diploma di istruzione secondaria superiore (liceo ed affini).

· Titolo

CORSO ABILITANTE PER RSPP - CAGLIARI/SASSARI

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Il corso si differenzia dagli altri interventi formativi per: - riconoscimento dell'attestato abilitante ai fini della conferenza Stato Regione del 2016; - il basso costo di partecipazione; - la possibilità di rateizzare il corso secondo le esigenze del partecipante; - l'alta qualità del personale docente e non, con esperienze decennali rispetto alla materia oggetto del corso; - calendario delle lezioni studiato su misura anche per chi lavora; - la possibilità di acquistare anche i diversi moduli singolarmente.

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Dopo aver richiesto info generiche è consigliabile contattarci telefonicamente per richiedere un appuntamento in sede durante il quale spieghiamo in modo, senza alcun impegno, dettagliato le modalità di partecipazione, i calendari e le modalità di iscrizione e pagamento.

Domande e risposte

Comunicaci i tuoi dubbi,altri utenti potranno risponderti

Chi vuoi che ti risponda?

Pubblicheremo solo il tuo nome e la domanda

Cosa impari in questo corso?

Sicurezza cantieri edili
Sicurezza nei cantieri
Prevenzione
Prevenzione rischi
Prevenzione e Sicurezza sul Lavoro
Prevenzione igiene nei luoghi di lavoro
Prevenzione incendi
Salute
RSPP
Antincendio
Primo pronto soccorso

Professori

Sfia  Srl
Sfia Srl
Laurea Specialistica

Programma

Il modulo A costituisce il corso base per lo svolgimento della funzione di RSPP. La durata complessiva è di 28 ore; tale modulo è propedeutico per l’accesso agli altri moduli. Il suo superamento consente l’accesso a tutti i percorsi formativi. Esso consente ai Responsabili del servizio di prevenzione e protezione di essere in grado di conoscere:

  • La normativa generale e specifica in tema di salute e sicurezza e gli strumenti per garantire un adeguato approfondimento e aggiornamento in funzione della continua evoluzione della stessa;

  • Tutti i soggetti del sistema di prevenzione aziendale, i loro compiti e le responsabilità;

  • Le funzioni svolte dal sistema istituzionale pubblico e dai vari enti preposti alla tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro;

  • I principali rischi trattati dal D.Lgs. n.81/2008 e individuare le misure di prevenzione e protezione nonché le modalità per la gestione delle emergenze;

  • Gli obblighi di informazione, formazione e addestramento nei confronti dei soggetti del sistema di prevenzione aziendale;

  • I concetti di pericolo, rischio, danno, prevenzione e protezione;

  • Gli elementi metodologici per la valutazione del rischio.

Il modulo B è il corso correlato alla natura dei rischi presenti sul luogo di lavoro e relativi alle attività lavorative; lo stesso è necessario per lo svolgimento delle funzioni di RSPP.

L’articolazione degli argomenti formativi e delle aree tematiche del Modulo B è strutturata prevedendo un Modulo comune a tutti i settori produttivi della durata di 48 ore.

Il Modulo B deve essere orientato alla risoluzione di problemi, all’analisi e alla valutazione dei rischi, alla pianificazione di idonei interventi di prevenzione delle attività dei rispettivi livelli di rischio, ponendo attenzione all’approfondimento in ragione dei differenti livelli di rischio ed evitando la ripetizione di argomenti.

Il Modulo B deve consentire ai Responsabili del servizio di prevenzione e protezione di acquisire le conoscenze/abilità per:

  • Individuare i pericoli e valutare i rischi presenti negli ambienti di lavoro del comparto compresi i rischi ergonomici e stress lavoro – correlato;

  • Individuare le misure di prevenzione e protezione presenti negli specifici comparti, compresi i DPI, in riferimento alla specifica natura del rischio e dell’attività lavorativa;

  • Contribuire ad individuare adeguate soluzioni tecniche, organizzative e procedurali di sicurezza per ogni tipologia di rischio.

I contenuti del Modulo B individuano le aree/fonti di rischio da trattare con corretta valutazione nei diversi settori; La metodologia didattica è di carattere operativo e fortemente orientato alla risoluzione di problemi, all’analisi e alla valutazione dei rischi, alla pianificazione di idonei interventi di prevenzione.

Il modulo C è il corso di specializzazione per le funzioni di RSPP, durata complessiva 24 ore; esso deve consentire ai Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione di acquisire le conoscenze/abilità relazionali e gestionali per:

  • Progettare e gestire processi formativi in riferimento al contesto lavorativo e alla valutazione dei rischi, anche per la diffusione della cultura alla salute e sicurezza e del benessere organizzativo;

  • Pianificare, gestire e controllare le misure tecniche, organizzative e procedurali di sicurezza aziendali attraverso sistemi di gestione della sicurezza;

  • Utilizzare forme di comunicazione adeguate a favorire la partecipazione e collaborazione dei vari soggetti del sistema.