Adfor S.p.a.

Corso AgilePM® Practitioner

Adfor S.p.a.
A Roma

900 
+IVA
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso
Luogo Roma
Inizio Scegli data
  • Corso
  • Roma
  • Inizio:
    Scegli data
Descrizione

Gestire un progetto con un approccio “Agile” è ormai una realtà confortata da numerosi esempi di successo, e alimentata dalla necessità di fornire risposte tempestive e convenienti, abbracciando il cambiamento con la flessibilità sempre più necessaria, e non più limitata in ambiti specifici. Il corso approfondisce i principi e le tecniche della metodologia DSDM Atern®, applicata a uno scenario specifico e tesa a mettere in pratica principi e tecniche esaminate nel corso precedente (AMAPMGEF). Il corso termina con un esame finale di certificazione a livello Practitioner, e dà diritto su richiesta ad un numero di PDU pari alle ore erogate ai fini delle certificazioni PMI®.

Strutture (1)
Dove e quando
Inizio Luogo
Scegli data
Roma
Via Cicerone 28, 00193, Roma, Italia
Visualizza mappa
Inizio Scegli data
Luogo
Roma
Via Cicerone 28, 00193, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· A chi è diretto?

Capi Progetto; Project Leader; Team di progetto; Responsabili di area.

· Requisiti

Frequenza del corso “AgilePM – Foundation” o conoscenze equivalenti. E’ obbligatorio in ogni caso presentare il Certificato AgilePM – Foundation. PRINCE2 Foundation, PRINCE2 Practitioner, Project Management Professional® (PMP), Certified Associate in Project Management® (CAPM), IMPA Levels A,B,C and D® (Certified Projects Director)

Opinioni

0.0
Senza valutazione
Valutazione del corso
100%
Lo consiglia
5.0
eccellente
Valutazione del Centro

Opinioni sul corso

Non ci sono ancora opinioni su questo corso
* Opinioni raccolte da Emagister & iAgora

Programma

  • Configurare il ciclo di vita di un progetto Agile.
  • Prodotti gestionali: Valutare il contenuto dei prodotti gestionali prodotti durante un progetto Agile.
  • Applicare e identificare le tecniche Agile: workshop agevolato; priorità MoSCoW, sviluppo iterativo; Modellazione timeboxing.
  • Ruoli e responsabilità: individuare skill e le persone adeguate o per svolgere i diversi ruoli.
  • Controllo di un progetto Agile: principi di controllo in azione; testare, valutare e misurare il progresso in un progetto Agile.
  • Abbracciare il cambiamento: Approccio agile alla gestione delle esigenze emergenti e azioni appropriate.
  • Simulazione d’esame.
  • Esame finale di certificazione Practitioner.


Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto