Corso attualmente non disponibile
New Master Srl

Approccio ortopedico e riabilitativo negli infortuni della Danza

New Master Srl
A Varese ()

80 
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Diploma professionale
Durata 1 Giorno
  • Diploma professionale
  • Durata:
    1 Giorno
Descrizione

INSEGNANTI DI DANZA:
Danzare in armonia, nella piena consapevolezza e cura del proprio corpo: questo è l’obiettivo che ogni scuola di danza persegue.
La ricerca sostiene che la danza sottopone il corpo ad alte richieste performanti che inducono a stress e sollecitazioni tutte le strutture del sistema muscolo-scheletrico. I ballerini sono una categoria di soggetti a rischio di infortuni o lesioni da sovraccarico soprattutto a carico degli arti inferiori. Il dolore è un sintomo che normalmente si presenta nella carriera del ballerino. Sono in primis gli insegnanti delle scuole di danza, le figure alle quali viene richiesto di sapere interpretare e gestire il dolore.
Il convegno si pone l’obiettivo di presentare quali sono i criteri per poter definire tra dolore "buono" e dolore "cattivo". Inoltre, in occasione di questo convegno, il Dott. Omar De Bartolomeo, ortopedico del Teatro La Scala di Milano, illustrerà da un punto di vista ortopedico, i principali quadri clinici che si possono manifestare. Le Dott.ssa FT Khoo-Summers della Whashington University di St Louis (USA), invece, affronterà da un punto di vista riabilitativo come promuovere al meglio il rientro in sala del ballerino infortunato: fase indispensabile per una comunicazione interdisciplinare corretta.
Il congresso vuol essere una occasione per vedere il fisioterapista e l’insegnante in un confronto dialettico, affinché si garantisca al ballerino la capacità di non farsi del male danzando in sicurezza.

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Il convegno si pone l’obiettivo di presentare quali sono i criteri per poter definire tra dolore "buono" e dolore "cattivo". Inoltre, in occasione di questo convegno, il Dott. Omar De Bartolomeo, ortopedico del Teatro La Scala di Milano, illustrerà da un punto di vista ortopedico, i principali quadri clinici che si possono manifestare. Le Dott.ssa FT Khoo-Summers della Whashington University di St Louis (USA), invece, affronterà da un punto di vista riabilitativo come promuovere al meglio il rientro in sala del ballerino infortunato: fase indispensabile per una comunicazione interdisciplinare corretta. Il congresso vuol essere una occasione per vedere il fisioterapista e l’insegnante in un confronto dialettico, affinché si garantisca al ballerino la capacità di non farsi del male danzando in sicurezza.

· A chi è diretto?

INSEGNANTI DI DANZA Corso patrocinato dal Liceo Artistico Paolo Candiani Musicale Coreutico Pina Bausch

Opinioni

0.0
Senza valutazione
Valutazione del corso
100%
Lo consiglia
4.9
eccellente
Valutazione del Centro

Opinioni sul corso

Non ci sono ancora opinioni su questo corso
* Opinioni raccolte da Emagister & iAgora

Cosa impari in questo corso?

Danza
Danza sportiva

Professori

 Omar De Bartolomeo
Omar De Bartolomeo
Fisioterapista

LUANA POGGINI
LUANA POGGINI
Fisioterapista

Lynette Khoo Summers
Lynette Khoo Summers
Fisioterapista

SANTA BORRIELLO
SANTA BORRIELLO
Fisioterapista

Sara Benedetti
Sara Benedetti
Dr.

Programma

INSEGNANTI DI DANZA:

SCARICA IL PROGRAMMA:

http://www.newmaster.it/images/ProgrammiCorsi/Approccio%20ortopedico%20e%20riabilitatvo%20Danza.pdf

Danzare in armonia, nella piena consapevolezza e cura del proprio corpo: questo è l’obiettivo che ogni scuola di danza persegue.

La ricerca sostiene che la danza sottopone il corpo ad alte richieste performanti che inducono a stress e sollecitazioni tutte le strutture del sistema muscolo-scheletrico. I ballerini sono una categoria di soggetti a rischio di infortuni o lesioni da sovraccarico soprattutto a carico degli arti inferiori. Il dolore è un sintomo che normalmente si presenta nella carriera del ballerino. Sono in primis gli insegnanti delle scuole di danza, le figure alle quali viene richiesto di sapere interpretare e gestire il dolore.

Il convegno si pone l’obiettivo di presentare quali sono i criteri per poter definire tra dolore "buono" e dolore "cattivo". Inoltre, in occasione di questo convegno, il Dott. Omar De Bartolomeo, ortopedico del Teatro La Scala di Milano, illustrerà da un punto di vista ortopedico, i principali quadri clinici che si possono manifestare. Le Dott.ssa FT Khoo-Summers della Whashington University di St Louis (USA), invece, affronterà da un punto di vista riabilitativo come promuovere al meglio il rientro in sala del ballerino infortunato: fase indispensabile per una comunicazione interdisciplinare corretta.

Il congresso vuol essere una occasione per vedere il fisioterapista e l’insegnante in un confronto dialettico, affinché si garantisca al ballerino la capacità di non farsi del male danzando in sicurezza.

Ulteriori informazioni

CONTATTA NEW MASTER:infosito@newmaster.itTel. 06.51600107www.newmaster.it