Istituto Benigno Zaccagnini

Corso biennale post scuola media superiore di Ottica per Lavoratori BOLOGNA

Istituto Benigno Zaccagnini
A Bologna
  • Istituto Benigno Zaccagnini

5.900 
IVA Esente
CORSO PREMIUM
Preferisci chiamare subito il centro?
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Laboratorio intensivo
Luogo Bologna
Ore di lezione 12h
Durata 2 Anni
Inizio Scegli data
Stage in azienda
  • Laboratorio intensivo
  • Bologna
  • 12h
  • Durata:
    2 Anni
  • Inizio:
    Scegli data
  • Stage in azienda
Descrizione

Emagister.it amplia la sua offerta formativa con il Corso per Ottico per Lavoratori - Licenza di Abilitazione alla Professione Sanitaria Ottico offerto dall'Istituto Benigno Zaccagnini.

Il corso abilita all'esercizio dell'arte ausiliaria sanitaria di Ottico ai sensi dell'Art. 140 del T.U. delle leggi sanitarie n. 1334.
Rivolto agli operatori del settore che desiderano formarsi e qualificarsi svolgere con autonomia e titolarità la professione dell'Ottico nella distribuzione specializzata, ingrosso, nei laboratori oftalmici o nell'industria di settore.

Informazioni importanti Strutture (1)
Dove e quando
Inizio Luogo
Scegli data
Bologna
Via Gherardo Ghirardini 17, 40141, Bologna, Italia
Visualizza mappa
Inizio Scegli data
Luogo
Bologna
Via Gherardo Ghirardini 17, 40141, Bologna, Italia
Visualizza mappa

Da tener presente

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Il Corso biennale di Ottica consente di acquisire conoscenze e competenze tecnico/scientifiche adeguate ad esercitare, con successo, la professione sia come collaboratore in aziende del settore sia come gestore ed imprenditore di una impresa di distribuzione ottica specializzata. Infatti, l’abilitazione all’esercizio della professione di Ottico conseguita al termine dei due anni di corso, consente l'accesso al mondo del lavoro ad ogni livello del settore dell’ottica, permettendo di lavorare come Ottico in centri ottici specializzati, di avviare un suo negozio, di esercitare la libera professione oppure di ricoprire funzioni tecniche o commerciali nell’ambito dell’industria delle lenti per occhiali, delle lenti a contatto, degli strumenti oftalmici. Il Corso consente infatti di compiere un’esperienza unica nel panorama della formazione, immergendosi in un ambiente accademico di primissimo livello, supportato dalla didattica innovativa, dai nostri docenti, dai tutor e dai nostri laboratori ed ambulatori, i più grandi ed attrezzati d’Italia, forniti di strumentazione di ultima generazione. Inoltre, gli studenti dell’Istituto Zaccagnini hanno l’opportunità di affiancare lo studio e la pratica in Istituto a significative esperienze di tirocinio e stage presso i centri ottici storici e di riferimento e le principali insegne italiane ed internazionali dell’Ottica e dell’Optometria (Grand Vision, Salmoiraghi & Viganò, NAU!, Fielmann, ecc. ecc.), oppure presso strutture sanitarie assistenziali.

· A chi è diretto?

Il Corso biennale di Ottica dell'Istituto Zaccagnini è rivolto a chi desideri ottenere un posto di lavoro qualificato nell’ambito dell’industria o della distribuzione ottica ed esercitare la professione di ottico in tutte le declinazioni che offre, ma anche a chi è attivo nel mondo delle lenti e dell’occhiale e intende acquisire una specializzazione in campo ottico oftalmico per migliorare la sua qualificazione. Il mercato testimonia che il corso di ottica dell’Istituto Zaccagnini costituisce una valida e concreta opportunità formativa e professionale: una volta conseguita l’abilitazione, il 97% degli studenti che cercano lavoro trova un’occupazione qualificata e stabile in meno di sei mesi confermando il trend degli ultimi 41 anni.

· Requisiti

Il Corso è riservato a coloro che posseggono un titolo di scuola media superiore.

· Titolo

Licenza di abilitazione all'esercizio dell'arte ausiliaria sanitaria di Ottico. Il titolo di studio finale abilita all'esercizio della professione regolamentata di Ottico in Italia ed in Europa ed in ulteriori stati stranieri con cui vige il principio di riconoscimento dei titoli.

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Il corso biennale post scuola media superiore di Ottica dell'Istituto Zaccagnini si differenzia nettamente dalla maggior parte dei corsi di laurea universitari triennali o in genere, anche dagli altri corsi per ottici realizzati in Italia. Si fonda sull'acquisizione delle abilità e le competenze professionali dell'Ottico - professione regolamentata dal 1928 - e non solo sulla trasmissione di conoscenze. Il piano di studi prevede un numero elevatissimo di esercitazioni pratiche - optometria (misurazione della vista), applicazione delle lenti a contatto e il laboratorio di realizzazione degli occhiali su misura. I laboratori e gli ambulatori dell'Istituto Zaccagnini sono i più grandi e attrezzati d'Italia. La strumentazione a disposizione degli studenti è nuova e di recente concezione con tecnologie di ultima generazione. Vieni a constatarlo di persona.

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

La richiesta sarà gestita da un incaricato della Segreteria Studenti che invierà le informazioni complete e ti contatterà per ulteriori approfondimenti e per raccogliere eventuali esigenze o necessità personali, per fissare un incontro individuale in occasione di una visita all'istituto e supportarti nelle fasi d'iscrizione. La Segreteria Studenti è a disposizione per necessità logistiche, come la ricerca di un alloggio, personalizzare le modalità di versamento della retta, fornire la gamma completa di informazioni sia a te, sia alla famiglia.

· Com'è organizzata la frequenza?

La frequenza scolastica, grazie ai crediti formativi, avviene nella giornata di lunedì dalle ore 8:20 alle ore 18.30. Verranno inoltre svolte ulteriori attività pratiche durante alcune domeniche. L’orario scolastico, in funzione della tipologia di corso, delle materie trattate e delle modalità didattiche, prevede giornate con lezioni anche il pomeriggio. Ciò consente di ottimizzare anche gli spostamenti degli studenti fuori sede e l’organizzazione degli stage e dei tirocini formativi.

· Dove si svolge il corso?

Il corso si svolge interamente presso la sede di Bologna dell'Istituto Zaccagnini di Via Gherardo Ghirardini 17.

Domande e risposte

Comunicaci i tuoi dubbi,altri utenti potranno risponderti

Cosa impari in questo corso?

Esame della vista
Applicazione lenti a contatto
Confezionamento dispositvi medici (in primis occhiali)
Ottico
Optometria
Optometrista
Tecnico
Vista
Occhio
Oftalmologo
Oftalmologia
Difetti visivi
Materiali speciali
Oculista
Oculistica
Anatomia
Fisiologia
Licenza
Confezionamento

Professori

Giorgio Righetti
Giorgio Righetti
Direttore, Docente di Diritto ed Economia.

Programma

LA MISSION, L’IMPEGNO E LE RELAZIONI CON GLI STUDENTI E LE FAMIGLIE

La Mission e l’Impegno dell’Istituto Zaccagnini consistono nell’offrire istruzione e formazione di eccellenza per consegnare al mercato del lavoro professionisti pronti ad inserirsi nell’attività delle aziende e nella professione.

Le relazioni con i nostri studenti e le famiglie si fondano sul principio per cui ogni studente che non termina o non consegue il massimo di apprendimento possibile è una sconfitta per la scuola.

Il Corso biennale abilitante alla professione di Ottico per lavoratori dell’Istituto Zaccagnini è riservato a coloro che possiedono un titolo di Scuola Media Superiore di II Grado (Scuola Superiore).

Nell’anno formativo 2019/2020 il Corso biennale abilitante alla professione di Ottico per lavoratori inizierà Lunedì 23 Settembre 2019 e terminerà il 5 Giugno 2020.

Materie di insegnamento del I anno e del II anno:

· Diritto commerciale, legislazione sociale e pratica commerciale *

· Fisica

· Ottica e laboratorio

· Anatomia fisiopatologia e laboratorio di misure oftalmiche

· Esercitazioni di Optometria

· Esercitazioni di Contattologia

· Esercitazioni di lenti oftalmiche

*il programma comprende un corso di economia dell’impresa ottica che affronta con completezza la gestione commerciale, economica e professionale del centro ottico specializzato e l’analisi dei dati macro e microeconomici che hanno riflessi sul settore e sui risultati aziendali.

La didattica

Il modello didattico adottato - quello per moduli – oltre ad essere il metodo più moderno e attuale si rivela il più efficace perché consente agli studenti di conoscere e di comprendere tutti gli aspetti delle singole discipline di loro interesse e le metodologie didattiche e i criteri di valutazione che ogni insegnante adotterà nello svolgimento del proprio insegnamento.

Corpo Docente multidisciplinare

Oltre 50 Docenti, espressione di 8 discipline, sono figure di riferimento nel loro contesto specifico e provengono dal mondo della scuola, accademico, della professione e della ricerca.

Laboratori ed ambulatori professionali, i più ampi ed attrezzati d’Italia a supporto delle esercitazioni cliniche

Le esercitazioni cliniche vengono svolte nei tre ambulatori dell’Istituto con il supporto della strumentazione oftalmica di ultima generazione oltre alla strumentazione oftalmica tradizionale in presenza dei Docenti ed Assistenti che seguono i vari gruppi di lavoro. L’Istituto è dotato inoltre di aule attrezzate con strumentazione oftalmico-diagnostica per immagini digitali connessa a sistemi di videoproiezione ad alta risoluzione con connessione ad Internet per supportare le dimostrazioni pratiche e la didattica.

Registro on line con piattaforma didattica integrata e biblioteca virtuale

Le comunicazioni ed ogni tipo d’informazioni scolastiche sono sempre a disposizione nel Registro elettronico a sua volta connesso alla piattaforma didattica, un ambiente d’apprendimento virtuale in cui lo studente ha a disposizione l’insieme dei tools e dei materiali didattici con cui realizzare l’apprendimento e lo studio individuale. La piattaforma contiene la biblioteca virtuale ricca di testi in italiano ed in inglese in formato elettronico e consultabili 24 ore su 24 e a distanza.

Tirocini formativi e stage in Italia ed all’estero

Nell’ambito delle collaborazioni con le grandi insegne italiane ed internazionali dell’Ottica e dell’Optometria gli studenti dell’Istituto Zaccagnini hanno l’opportunità di effettuare esperienze di lavoro attraverso tirocini formativi e stage in Italia e all’estero. Le discipline connesse alla cura e qualità della visione sono nate e si sono sviluppate nei mondi professionali e accademici anglosassoni. Dai contatti per il Congresso, al coinvolgimento in corsi di formazione il passo fu breve, come è stata consequenziale la trasformazione della collaborazione episodica con l’Aston University (UK) nella realizzazione di una Laurea triennale inglese in Optometria con svolgimento in Italia.

Seminari di studio e corsi di aggiornamento

L’Istituto organizza momenti di aggiornamento riguardanti i temi più significativi ed attuali della optometria, della contattologia, dell’ipovisione, della distribuzione ottica specializzata e della gestione dell’Impresa. Queste attività consentono di maturare esperienze ulteriori per comprendere la “realtà” del settore sia sotto il profilo tecnico-scientifico che di mercato.

LA PROFESSIONE DELL’OTTICO: L’EVOLUZIONE DAL 1928 AD OGGI

Il Profilo Professionale dell’Ottico è definito dal Regio Decreto del 31 maggio 1928, n. 1334 come arte ausiliaria delle professioni sanitarie che esegue l’esame della vista, prescrive, realizza e fornisce il dispositivo medico visivo (in primis occhiali e/o lenti a contatto) e che soprattutto detiene, per legge, l’esclusiva della vendita degli stessi.

Dal 1928 ai giorni nostri la professione si è evoluta sotto la spinta del progresso scientifico-tecnologico in ambito sanitario per le necessità connesse all’aumento delle prospettive di vita, infatti, oggi utilizziamo la vista molto più di una volta e così abbiamo bisogno di mantenerla efficiente per le attività di studio, di lavoro, del tempo libero, di intrattenimento, sportive, di guida. Rispetto al 1928 disponiamo inoltre di molte più soluzioni per correggere i difetti visivi e mantenere efficiente la vista, un esempio fra tutti sono le lenti a contatto inventate in tempi più recenti.

Opportunità occupazionali e professionali

Il conseguimento dell’Abilitazione di Ottico offre molteplici opportunità di lavoro subordinato, di attività libero professionali o di avviare un proprio negozio specializzato come imprenditore. In particolare:

Come dipendente

  • in centri ottici specializzati indipendenti
  • in centri ottici, filiali di catene locali o nazionali
  • nell’industria di lenti oftalmiche, di lenti a contatto, di strumentazione oftalmica o in aziende che commercializzano all’ingrosso prodotti ottici sia con funzioni tecniche sia commerciali
  • in laboratori che confezionano e realizzano occhiali e dispositivi medico visivi

Come imprenditore o libero professionista:

  • titolare di un centro ottico specializzato o di uno studio specializzato (lenti a contatto, ipovisione, ecc….)
  • consulente tecnico o professionista che svolge attività presso centri ottici specializzati
  • consulente del servizio “professional care” dell’industria delle lenti oftalmiche o di quelle a contatto.

Ulteriori informazioni

Informazioni sulla retta: In un'unica soluzione o in forma rateale.
Osservazioni: Il corso consente di ottenere il titolo di studio abilitante alla professione di Ottico valido in Italia e nella UE.
Stage: Previsto in centri ottici specializzati, industrie e wholesale
Validazioni: Ministero della Salute, Regione Emilia Romagna.
Persone di contatto: Chiara Generali e Fabiola Vandilesi.