EMAGISTER CUM LAUDE
Professional Academy - Aidem srl

CODING E PENSIERO COMPUTAZIONALE

4.7 eccellente 3 opinioni
Professional Academy - Aidem srl
Online

99 
+IVA
Preferisci chiamare subito il centro?
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso
Livello Livello intermedio
Metodologia Online
Ore di lezione 20h
Durata Flessible
Inizio Scegli data
Campus online
Servizio di consultazione
Lezioni virtuali
  • Corso
  • Livello intermedio
  • Online
  • 20h
  • Durata:
    Flessible
  • Inizio:
    Scegli data
  • Campus online
  • Servizio di consultazione
  • Lezioni virtuali
Descrizione

e-Seminar di 5 lezioni (caricate a cadenza settimanale) per supportare i docenti nell’apprendimento dei principi del pensiero computazionale e nell’applicazione concreta del coding nella didattica e nella programmazione, attraverso Scratch 3.0, Makeymakey, Microbit e Makecode, Mblock, Arduino e
Raspberry, l’utilizzo di Mathematica, la programmazione con Python, concludendo con lo sviluppo di app Android con Appinventor.

Al giorno d’oggi molti educatori sostengono che il pensiero computazionale costituisca la quarta abilità di base, in aggiunta al saper leggere, scrivere e fare di calcolo.

Si tratta di un processo mentale che consente di risolvere problemi di varia natura, seguendo metodi e strumenti specifici. Il coding è la sua applicazione pratica:attraverso la programmazione e lo svolgimento di esercizi, giochi, rappresentazioni e animazioni gli studenti imparano a programmare e di conseguenza a pensare per obiettivi.

La scelta di un approccio ludico è strategica, perché permette di catturare l’attenzione anche degli alunni più distratti e demotivati, che credendo di giocare imparano a risolvere un problema, più o meno complesso in base alla fascia di età.

Cosa sono il pensiero computazionale e il coding? Come applicarli nella didattica?
Come programmare attraverso gli strumenti open source del web?
In che modo stimolare l’interesse degli studenti attraverso il lavoro in aula?
Come organizzare un laboratorio di coding in classe con Scratch?
Come valutare i progressi degli alunni?

Strutture (1)
Dove e quando
Inizio Luogo
Scegli data
Online
Inizio Scegli data
Luogo
Online

Da tener presente

· Quali sono gli obiettivi del corso?

EFFICACIA: il nostro e-Seminar mira a fornire strumenti concreti per aiutare gli insegnanti, e di conseguenza gli studenti, nella messa in pratica del coding in ambito didattico: innovare il proprio metodo di insegnamento permette ai docenti di aggiornarsi, mentre gli studenti sperimentano nuove modalità di apprendimento, più dinamiche e innovative. FLESSIBILITÀ e RISPARMIO: ogni partecipante potrà decidere quando e dove utilizzare i contenuti e organizzare la formazione in base alle proprie esigenze. Questa flessibilità è ideale per aggiornare le proprie conoscenze e favorire una fruizione dei contenuti senza togliere tempo prezioso all’attività quotidiana in classe. IMMEDIATA APPLICAZIONE e NESSUN FRAINTENDIMENTO: l’e-Seminar è curato da due esperti in materia, che Le forniranno indicazioni pratiche, esempi di esercitazioni e soluzioni per sviluppare un nuovo modello di didattica, interattivo e all’avanguardia, da applicare in classe per coinvolgere e motivare i più piccoli, ma anche stimolare gli studenti più grandi. NESSUNA DISTRAZIONE: potrà consultare il materiale didattico nel luogo più consono al fine di garantire concentrazione e attenzione. CERTIFICATO: i partecipanti che svolgeranno l’ESAME FINALE riceveranno un “Certificato di Esperto in Coding e Pensiero Computazionale”.

Domande e risposte

Comunicaci i tuoi dubbi,altri utenti potranno risponderti

Opinioni

4.7
eccellente
Valutazione del corso
100%
Lo consiglia
4.7
eccellente
Valutazione del Centro

Opinioni sul corso

A
Antonia R.
5.0 19/08/2019
Sul corso: Le informazioni relative all’ organizzazione e allo svolgimento del corso sono state molto chiare facilmente attuabili. Il materiale inviatomi è sempre stato esaustivo, comprensibile e spendibile nella didattica. I tempi di invio sono sempre stati rispettati. L’esperto è stato preciso e professionale nell’esporre i contenuti del corso. Lo consiglierei perché è un corso dove la teoria è supportata da attività pratiche spendibili nella didattica.
Consiglieresti questo corso?:
I
Ivana C.
5.0 19/08/2019
Sul corso: Benché io insegni chimica in un istituto ad indirizzo chimico, ho la necessità di avvicinare gli studenti all’informatica, coding, robotica, realtà virtuale ed aumentata, soprattutto in una realtà lavorativa di industria e azienda 4.0. Ho seguito molti dei vostri corsi e li ho trovati sempre validi e interessanti
Consiglieresti questo corso?:
A
Antonia C.
4.0 17/08/2019
Sul corso: Lezioni semplici e chiare. Possibilità di accedere ai materiali in qualunque momento.
Consiglieresti questo corso?:
* Opinioni raccolte da Emagister & iAgora

Successi del Centro

2019

Come si ottiene il marchio CUM LAUDE?

Tutti i corsi devono essere aggiornati

La media delle valutazioni dev'essere superiore a 3,7

Più di 50 opinioni degli ultimi 12 mesi

0 anni del centro in Emagister.

Cosa impari in questo corso?

Didattica
1
Programmazione
2
Python
Web master
Algoritmica
2
Autovalutazione
Computazionale
3
Concetti
Coding
3
Web mobile
Web design
Web authoring

Programma

Prima Lezione – Dai concetti base teorici alla piattaforma Scratch: giovedì 28 febbraio 2019

1.1 Pensare in maniera algoritmica: perché è così importante

Materiale didattico (dispensa, slide di sintesi, test di autovalutazione)

  • Storia dell’informatica, nascita e storia dell’algoritmica
  • Definizione e concetti di base sul pensiero computazionale
  • Perché è importante pensare algoritmicamente per gli studenti
  • Legame tra computer e coding
  • La programmazione come strumento per il pensiero
    computazionale

1.2 La programmazione informatica: dai concetti di base ai casi pratici

Materiale didattico (dispensa, slide di sintesi, test di autovalutazione)

  • Che cosa vuol dire programmare
  • Programmare su carta a quadretti (livello base)
  • Quali e quanti sono i linguaggi di programmazione informatica
  • Impariamo a costruire una semplice pagina web in HTML
  • Impariamo a programmare una semplice calcolatrice
  • Come e perché usare il coding in classe
  • Non solo programmi ma anche presentazioni, animazioni estorie
  • Valutare e motivare gli studenti

1.3 Scratch: la piattaforma per diventare veri programmatori

Materiale didattico (dispensa, slide di sintesi, test di autovalutazione)

  • Cos’è Scratch e come funziona
  • Primi passi con Scratch: installazione e configurazione
  • L’interfaccia di Scratch
  • Il linguaggio a blocchi
  • Esempi pratici
  • Altre piattaforme simili: AppInventor, MBlock, Arduino
Seconda Lezione – Dalla teoria alla pratica: i primi passi con Scratch: giovedì 7 marzo 2019

2.1 Imparare programmando: esercizi per progettare l’attività didattica attraverso Scratch

Contenuti Video, materiali di supporto, esercizi e soluzioni

  • Video 1: Scratch: cos’è e come muoversi all’interno della piattaforma
  • Video 2: imparare programmando: esercizi per progettare l’attività didattica attraverso Scratch
  • Video 3: Scratch e didattica: come realizzare storie, giochi, animazioni e rappresentazioni
  • Scratch junior: programmazione per i più piccoli (dai 5 ai 7 anni)
  • Scratch: programmazione per gli alunni esperti
  • Video 4: come esplorare la struttura dei contenuti e modificarli

2.2 Esercizi con Scratch

Contenuti Video, materiali di supporto, esercizi e soluzioni

  • Video 1: introduzione
  • Video 2: come cambiare i colori degli Sprite
  • Video 3: il mondo del ballo
  • Video 4: come muovere uno Sprite attraverso i comandi
  • Video 5: come fare parlare due personaggi tra di loro
  • Video 6: l’applicazione dell’effetto “Glide”
  • Video 7: come gestire il movimento degli Sprite attraverso il puntatore del mouse
  • Video 8: ulteriori comandi per fare partire l’azione
  • Video 9: come mixare le nozioni apprese precedentemente
  • Video 10: i costumi di Scratch
  • Video 11: come associare comandi già appresi con comandi nuovi (animazione pappagallo)
  • Video 12: come associare comandi già appresi con comandi nuovi (effetti musicali)
  • Video 13: introduzione al mondo dei videogiochi

2.3 Videogioco con Scratch: la strega

Contenuti Video, materiali di supporto, esercizi e soluzioni

  • Video 1: presentazione di un videogioco completo facendo uso di tutti i comandi appresi
  • Video 2: come controllare la strega con i tasti freccia
  • Video 3: come aggiungere l’oggetto del desiderio
  • Video 4: come aggiungere i nemici della strega
  • Video 5: come gestire l’opzione punti
  • Video 6: come aggiungere l’opzione gestione tempo

2.4 Animazioni con Scratch: robot e farfalla

Contenuti Video, materiali di supporto, esercizi e soluzioni

  • Video 1: come predisporre l’animazione
  • Video 2: l’animazione della sirena
  • Video 3: l’animazione del braccio destro
  • Video 4: l’animazione del braccio sinistro
  • Video 5: l’animazione delle antenne
  • Video 6: l’animazione del corpo
  • Video 7: l’animazione della farfalla
  • Video 8: come fare sorridere il robot quando passa la farfalla
  • Video 9: l’animazione delle gambe
  • Video 10: l’animazione dell’albero
  • Video 11: l’ordine dei vari elementi all’interno del disegno

2.5 Buone pratiche con Scratch

Contenuti Video, materiali di supporto, esercizi e soluzioni

  • Video 1: introduzione al pensiero computazionale
  • Video 2: estensione ai giochi
  • Video 3: penna automatica
  • Video 4: soluzione esercizio penna automatica
  • Video 5: esercizio morra cinese
  • Video 6: esercizi da proporre
  • Video 7: novità Scratch 3.0
  • Video 8: il repository di Scratch 3.0

2.6 Bug da risolvere con Scratch

Contenuti Video, materiali di supporto, esercizi e soluzioni

  • Video 1: esercizio bug e soluzione
  • Video 2: esercizio bug e soluzione
  • Video 3: esercizio bug e soluzione
  • Video 4: esercizio bug e soluzione
  • Video 5: esercizio bug e soluzione
Terza Lezione – Il mondo dell’elettronica: Makey Makey, Microbit e Arduino: giovedì 14 marzo 2019

3.1 Introduzione all’elettronica

Contenuti Video, materiali di supporto, esercizi e soluzioni

  • Video 1: introduzione all’elettronica
  • Video 2: circuiti morbidi

3.2 La scheda Makey Makey

Contenuti Video, materiali di supporto, esercizi e soluzioni

  • Video 1: introduzione a Makey Makey
  • Video 2: Makey Makey e Scratch 3.0

3.3 Microbit

Contenuti Video, materiali di supporto, esercizi e soluzioni

  • Video 1: introduzione a Microbit
  • Video 2: Microbit e Makecode online
  • Video 3: Microbit e Makecode offline
  • Video 4: Microbit e Scratch 3.0

3.4 Arduino

Contenuti Video, materiali di supporto, esercizi e soluzioni

  • Video 1: introduzione ad Arduino
  • Video 2: LED – esercizio e soluzione
  • Video 3: Arduino ed mBlock
  • Video 4: semaforo – esercizio e soluzione
  • Video 5: potenziometro – esercizio e soluzione
  • Video 6: cicalino – esercizio e soluzione
  • Video 7: fotoresistore – esercizio e soluzione
  • Video 8: servomotore – esercizio e soluzione
  • Video 9: servomotore e potenziometro – esercizio e soluzione
  • Video 10: sensore ad ultrasuoni – esercizio e soluzione
  • Video 11: infrarossi – esercizio e soluzione
  • Video 12: sensore di umidità e temperatura – esercizio e soluzione
  • Video 13: display LCD
  • Video 14: LCD umidità e temperatura
  • Video 15: altri sensori e board
  • Video 16: Wemos d1 mini e blynk
  • Video 17: Robot 2WD con board L298N e modulo ad ultrasuoni
Quarta Lezione – Il mondo dell’elettronica: Raspberry e Python: giovedì 21 marzo 2019

4.1 Raspberry

Contenuti Video, materiali di supporto, esercizi e soluzioni

  • Video 1: introduzione a Raspberry
  • Video 2: introduzione a mathematica

4.2 Python

Contenuti Video, materiali di supporto, esercizi e soluzioni

  • Video 1: basi – esercizi e soluzioni
  • Video 2: ciclo for – esercizi e soluzioni
  • Video 3: condizioni con if – esercizi e soluzioni
  • Video 4: and, or, not – esercizi e soluzioni
  • Video 5: condizioni con while – esercizi e soluzioni
  • Video 6: funzioni – esercizi e soluzioni
  • Video 7: gpio con raspberry
  • Video 8: argomenti avanzati – esercizi e soluzioni
  • Video 9: files e urllib
  • Video 10: Tkinter
  • Video 11: Python game
  • Video 12: sitografia python
Quinta Lezione – Step finali e conclusioni: giovedì 28 marzo 2019

5.1 App inventor

Contenuti Video, materiali di supporto, esercizi e soluzioni

  • Video 1: step successivi, mit app inventor
  • Video 2: conclusioni
  • Video 3: sitografia conclusioni

Esame finale (facoltativo e online): giovedì 18 aprile 2019
I partecipanti che svolgeranno l’ESAME FINALE riceveranno un
“Certificato di Esperto in Coding e Pensiero Computazionale”