COLLEGE STORYTELLING

5.0
5 opinioni
  • La sede è meravigliosa; avevo frequentato i corsi in quella di Corso Dante, accogliente, ma certo questa è un'altra cosa. Aggiungerei un segnale sulla strada per chi non è di Torino. Gli incontri sono stati molto interessanti, a tratti emozionanti. Non sono mancate leggerezza e risate. Proprio bello. Grazie.
    |
  • È stata una giornata speciale, un luogo accogliente e stimolante di incontro e di confronto. Spero che ci saranno altre occasioni...
    |
  • Un sito tra i piu' interessanti d'Italia, convive molto bene nel cuore della Torino con i borghi oggi residenze per le nuove migrazioni.
    |

Corso

A Torino

Prezzo da consultare

Chiama il centro

Hai bisogno di un coach per la formazione?

Ti aiuterà a confrontare vari corsi e trovare l'offerta formativa più conveniente.

Descrizione

  • Tipologia

    Corso

  • Luogo

    Torino

  • Inizio

    Scegli data

Lavorerai con professionisti internazionali, o con autori italiani che vivono all’estero. La sensazione sarà di essere immersi in un panorama molto vasto: magari ti capiterà di fare lezione una settimana con uno sceneggiatore rumeno, e quella seguente con uno story editor della BBC o un produttore americano. Seguirai un percorso che si muove lungo due binari principali, la narrativa e il cinema, ma ci saranno moltissime incursioni in ambiti collaterali, soprattutto durante il primo anno: poesia, narrazione orale e linguaggio del corpo, drammaturgia, documentario, saggistica, giornalismo, serie tv, focus su particolari generi letterari. Scriverai moltissimo fin dal primo giorno, anche se all’inizio non saprai bene in che direzione andare: non preoccuparti, fa tutto parte della strategia didattica. Durante il secondo anno alcuni ambiti narrativi verranno abbandonati, altri saranno introdotti ex novo o rinforzati, anche in vista del progetto che porterai a Opening Doors alla fine del Biennio. La pratica supererà la teoria, e oltre al lavoro sui tuoi testi imparerai anche ad analizzare quello che scrivono i tuoi compagni, per affinare la tua sensibilità critica e il lavoro di editing. Ci saranno laboratori di cinema o sul documentario, e la classe diventerà di volta in volta una troupe, una redazione stampa o una writing room di sceneggiatura, a seconda dei progetti a cui state lavorando e in cui vi aiuterete a vicenda.

Il Maestro e il coordinatore del College si prenderanno cura delle tue storie molto da vicino, anche durante i mesi in cui non starai alla Holden.

Ogni anno, infatti, è suddiviso in tre trimestri: da ottobre a dicembre si sta a Torino, da gennaio a marzo seguirai le lezioni online e poi ci rivedremo a Scuola da aprile a giugno.

Sedi e date

Luogo

Inizio del corso

Torino
Visualizza mappa
corso Dante 118, 10126

Inizio del corso

Scegli dataIscrizioni aperte

Profilo del corso

Avrai un portfolio finale molto vario: potrà essere la sceneggiatura di un corto, dei racconti, l’inizio di un romanzo, il concept di una serie TV, e avrai realizzato almeno un cortometraggio di fiction o un documentario a cui avrai lavorato come sceneggiatore, regista o produttore. saprai come si fa l’editing di un testo letterario; avrai imparato a scrivere sceneggiature per il cinema e la TV, o drammaturgie teatrali; sarai in grado di lavorare come script editor per il cinema o il teatro, come copywriter, content curator o web content editor; avrai girato cortometraggi o piccoli documentari; qualunque progetto avrai avviato, saprai come portarlo a termine e, avendo lavorato con professionisti internazionali, potrai rivolgerti a un pubblico molto ampio attraverso i contatti che avrai saputo coltivare nei due anni qui a Scuola.

In classe starai con gente che arriva da ogni parte del mondo: negli ultimi anni abbiamo avuto allievi da Argentina, Uruguay, Messico, Francia, Svezia, Israele, Nigeria e Russia, oltre a studenti italiani. Quindi, il primo requisito per iscriverti a Storytelling è sapere molto bene l’inglese: ti servirà come lingua franca con i compagni, per seguire le lezioni, ma anche per scrivere i tuoi testi. Altri punti a favore sono la curiosità e un grande spirito d’avventura e adattamento: non è facile trasferirsi dall’altra parte del mondo per seguire una scuola di due anni. Noi ti daremo una mano, ma tu dovrai essere pronto a usare tutte le tue risorse per cavartela nelle situazioni più diverse, dal trovare una stanza in affitto all’andare a fare la spesa: sembrerà banale, ma in un Paese come l’Italia, dove si parla poco (o male) l’inglese, non lo è affatto. Per il resto, non devi avere una preparazione specifica o aver già fatto studi particolari: qui esplorerai moltissimi ambiti narrativi e forme di scrittura, e magari scoprirai di essere portato per qualcosa che prima nemmeno conoscevi.

Domande e risposte

Comunicaci i tuoi dubbi,altri utenti potranno risponderti

Chi vuoi che ti risponda?

Pubblicheremo solo il tuo nome e la domanda

Opinioni

5.0
eccellente
  • La sede è meravigliosa; avevo frequentato i corsi in quella di Corso Dante, accogliente, ma certo questa è un'altra cosa. Aggiungerei un segnale sulla strada per chi non è di Torino. Gli incontri sono stati molto interessanti, a tratti emozionanti. Non sono mancate leggerezza e risate. Proprio bello. Grazie.
    |
  • È stata una giornata speciale, un luogo accogliente e stimolante di incontro e di confronto. Spero che ci saranno altre occasioni...
    |
  • Un sito tra i piu' interessanti d'Italia, convive molto bene nel cuore della Torino con i borghi oggi residenze per le nuove migrazioni.
    |
100%
5.0
eccellente

Valutazione del corso

Lo consiglia

Valutazione del Centro

Angelica Panelli

5.0
03/12/2017
Il meglio: La sede è meravigliosa; avevo frequentato i corsi in quella di Corso Dante, accogliente, ma certo questa è un'altra cosa. Aggiungerei un segnale sulla strada per chi non è di Torino. Gli incontri sono stati molto interessanti, a tratti emozionanti. Non sono mancate leggerezza e risate. Proprio bello. Grazie.
Da migliorare: niente da dire
Consiglieresti questo corso?:

Carla Capra

5.0
03/12/2017
Il meglio: È stata una giornata speciale, un luogo accogliente e stimolante di incontro e di confronto. Spero che ci saranno altre occasioni...
Da migliorare: .
Consiglieresti questo corso?:

Carmine Del Rosso

5.0
03/04/2017
Il meglio: Un sito tra i piu' interessanti d'Italia, convive molto bene nel cuore della Torino con i borghi oggi residenze per le nuove migrazioni.
Da migliorare: .
Consiglieresti questo corso?:

Beppe Roncari

5.0
05/06/2013
Il meglio: Questa scuola per me è casa, è il mio luogo, quello dove sento di potere essere veramente me stesso.
Da migliorare: Non ho riscontrato nulla di negativo durante il corso.
Consiglieresti questo corso?:

Alessandra Di Nunno

5.0
10/05/2013
Il meglio: La scuola organizza spesso concorsi per futuri scrittori, un'interessante opportunità per entrare a contatto con questo mondo.
Da migliorare: nulla
Consiglieresti questo corso?:
* Opinioni raccolte da Emagister & iAgora

Successi del Centro

2018

Tutti i corsi devono essere aggiornati

La media delle valutazioni dev'essere superiore a 3,7

Più di 50 opinioni degli ultimi 12 mesi

14 anni del centro in Emagister.

Materie

  • TV
  • Sceneggiatura
  • Documentario
  • Sceneggiatore
  • Regista
  • Cortometraggi
  • Script editor
  • Cinema
  • Copywriter
  • Copywriting pubblicitario

Professori

Stephen Amidon

Stephen Amidon

Maestro

Stephen Amidon, classe 1959, è nato a Chicago ed è uno scrittore. C’è chi dice che sia l’erede spirituale di John Cheever e spesso il suo nome viene accostato a Tom Wolfe, Don DeLillo e John Updike. Niente panico o ansie da prestazione: è molto simpatico e alla mano.

Programma

Avrai un portfolio finale molto vario: potrà essere la sceneggiatura di un corto, dei racconti, l’inizio di un romanzo, il concept di una serie TV, e avrai realizzato almeno un cortometraggio di fiction o un documentario a cui avrai lavorato come sceneggiatore, regista o produttore.
saprai come si fa l’editing di un testo letterario;avrai imparato a scrivere sceneggiature per il cinema e la TV, o drammaturgie teatrali;sarai in grado di lavorare come script editor per il cinema o il teatro, come copywriter, content curator o web content editor;avrai girato cortometraggi o piccoli documentari;qualunque progetto avrai avviato, saprai come portarlo a termine e, avendo lavorato con professionisti internazionali, potrai rivolgerti a un pubblico molto ampio attraverso i contatti che avrai saputo coltivare nei due anni qui a Scuola.

Chiama il centro

Hai bisogno di un coach per la formazione?

Ti aiuterà a confrontare vari corsi e trovare l'offerta formativa più conveniente.

COLLEGE STORYTELLING

Prezzo da consultare