Adfor S.p.a.

Come migliorare il clima aziendale

Adfor S.p.a.
A Roma

640 
+IVA
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso
Luogo Roma
Inizio Scegli data
  • Corso
  • Roma
  • Inizio:
    Scegli data
Descrizione

Il corso ha l’obiettivo di fornire, attraverso lezioni teoriche ed esercitazioni pratiche, gli strumenti comportamentali per il miglioramento del clima aziendale, in tutte le situazioni in cui si sia riscontrato un livello di malcontento critico oppure si voglia migliorare ulteriormente il livello di soddisfazione. Si basa essenzialmente sull’ottimizzazione della comunicazione e sulla conoscenza dei processi che influiscono sulla cultura aziendale, sia a livello individuale che di gruppo, partendo da un presupposto: conoscere se stessi e conoscere questi meccanismi migliora notevolmente le capacità individuali di inserimento e integrazione in qualsiasi ambiente aziendale.

Strutture (1)
Dove e quando
Inizio Luogo
Scegli data
Roma
Via Cicerone 28, 00193, Roma, Italia
Visualizza mappa
Inizio Scegli data
Luogo
Roma
Via Cicerone 28, 00193, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· A chi è diretto?

Manager, responsabili di aree, capi-gruppo, capi-progetto.

· Requisiti

Partecipazione al corso “Introduzione alla comunicazione organizzativa”.

Opinioni

0.0
Senza valutazione
Valutazione del corso
100%
Lo consiglia
5.0
eccellente
Valutazione del Centro

Opinioni sul corso

Non ci sono ancora opinioni su questo corso
* Opinioni raccolte da Emagister & iAgora

Programma

Introduzione: Auto ed etero-valutazione (le basic position in Analisi Transazionale) e alcuni cenni sulle transazioni. Come evitare i conflitti in azienda: Individuare gli attriti. Bisogni e motivazioni nel rapporto gerarchico. Ricompense e sanzioni. Potere ed autorità. La leadership situazionale. Le capacità negoziali. Come sviluppare un sano rapporto negoziale con colleghi e collaboratori. Individuo e gruppo: I rapporti emotivi e comunicazionali nelle aziende. Malcontenti, “chiacchiere di corridoio” e comunicazioni formali. Trasformare critiche in proposte: Puntare su dati e fatti. Pregiudizi ed impressioni. Cultura del “dato”. La fidelizzazione del “cliente interno”. I bisogni del personale. Le differenze di personalità nei collaboratori (prestazioni, motivazioni, disponibilità, potenziale, competenze, abilità, aspirazioni). Motivazioni e ricompense come strumenti di incoraggiamento. Come motivare ed automotivarsi. L’importanza di sviluppare la capacità di valutazione dei collaboratori. Il “circolo virtuoso” della comunicazione. Case Study - Discussioni ed esercitazioni pratiche; prove individuali e di gruppo; autodiagnosi.


Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto