Corso attualmente non disponibile
UNIVERSITÀ DELLA SVIZZERA ITALIANA

Controlling

UNIVERSITÀ DELLA SVIZZERA ITALIANA
A Mendrisio ()

Consultare
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso
  • Corso
Descrizione

Descrizione Il corso ha lo scopo di fornire gli elementi essenziali del calcolo dei costi, della programmazione economica e del controllo aziendale. Oltre ad offrire i fondamentali schemi teorici di riferimento per la concezione dei sistemi di controlling, il corso intende sviluppare negli studenti un’adeguata capacità d’impiego dei metodi presentati. In particolare:

Domande e risposte

Comunicaci i tuoi dubbi,altri utenti potranno risponderti

Opinioni

0.0
Senza valutazione
Valutazione del corso
84,4%
Lo consiglia
4.2
fantastico
Valutazione del Centro

Opinioni sul corso

Non ci sono ancora opinioni su questo corso
* Opinioni raccolte da Emagister & iAgora

Successi del Centro

2018

Come si ottiene il marchio CUM LAUDE?

Tutti i corsi devono essere aggiornati

La media delle valutazioni dev'essere superiore a 3,7

Più di 50 opinioni degli ultimi 12 mesi

3 anni del centro in Emagister.

Programma

Descrizione

Il corso ha lo scopo di fornire gli elementi essenziali del calcolo dei costi, della programmazione economica e del controllo aziendale. Oltre ad offrire i fondamentali schemi teorici di riferimento per la concezione dei sistemi di controlling, il corso intende sviluppare negli studenti un’adeguata capacità d’impiego dei metodi presentati. In particolare:

  • Comprendere le finalità del controllo di gestione e il ruolo nella conduzione aziendale
  • Comprendere il processo di pianificazione, esecuzione e controllo
  • Conoscere e sapere applicare i sistemi di contabilità dei costi nei vari contesti aziendali
  • Conoscere e sapere applicare le tecniche di budgeting e direct costing

Contenuto del corso

  1. Introduzione
    • Finalità e ruolo del controlling nella gestione aziendale
    • Contabilità finanziaria e contabilità gestionale
    • Il ciclo programmazione, esecuzione e controllo
  2. La contabilità dei costi
    • Concetti fondamentali di calcolo dei costi
    • Metodi tradizionali di calcolo dei costi (costi completi e costi variabili, costi effettivi e costi standard, costi per commessa e in serie)
    • Il calcolo dei costi per attività (Activity-Based Costing)
  3. Il direct costing
    • L’analisi costo-volume-profitto: punto morto e di indifferenza
    • Il direct costing come strumento di decisione: definizione dei prezzi, assortimento, programma di produzione, make or buy
  4. La pianificazione e il budgeting
    • Il processo di pianificazione e controllo
    • Budgeting: scopi e metodi, redazione dei piani parziali e riassuntivi (tesoreria, bilancio, conto economico)
    • L’analisi degli scostamenti

Testo di riferimento
C.T. Horngren, G. Foster, S.M. Datar, Cost Accounting: A Managerial Emphasis, 14ed., Prentice-Hall, 2012.

Testi e letture di approfondimento
C.T. Horngren, G. Foster, S.M. Datar, Contabilità per la direzione, 9ed., ISEDI - Prentice Hall International, 2002
A. Winiger, U. Prochinig, Contabilità dei costi, Edizioni FCPC, 2013
G. Peters, D. Pfaff, Controlling – Metodi e tecniche principali, Versus Verlag, Zürich, 2008.
A.M. Arcari (a cura di), Il controllo direzionale, McGraw-Hill, 2007.
R.N. Anthony, D.F. Hawkins, D.M. Macrì., K.A Merchant. Sistemi di controllo. Analisi economiche per le decisioni aziendali, 3ed., McGraw-Hill, 2008
A. Bubbio, Il budget: principi e soluzioni tecnico-strutturali per tipi di impresa: modelli e casi per affrontare la complessità gestionale, 2ed., Il Sole-24 Ore, 2000.


Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto