La Costituzione e i Riflessi negli Enti Locali

Online

350 € IVA Esente
  • Tipologia

    Corso

  • Metodologia

    Online

  • Ore di lezione

    2h

  • Inizio

    Scegli data

Descrizione

Obiettivo del corso: Il corso, pertanto, è finalizzato sia alla preparazione ai concorsi sia per coloro che già operano in questo settore presso gli Enti Pubblici e Privati al fine di arricchire il proprio bagaglio culturale e per essere più competitivi sul mercato del lavoro. Il corso è utile anche per il superamento dei concorsi pubblici e degli esami universitari. Per il personale interno, in servizio presso gli Enti Locali con diversa qualifica potrà utilizzare l’attestato rilasciato per lo scorrimento verticale o orizzontale.
Rivolto a: Il corso intende rispondere ad un’esigenza personale e perciò si rivolge a tutti coloro che sono intenzionati ad ampliare le proprie conoscenze nell’ ambito del diritto pubblico.

Strutture

Luogo

Inizio

Online

Inizio

Scegli dataIscrizioni aperte

Domande e risposte

Comunicaci i tuoi dubbi,altri utenti potranno risponderti

Chi vuoi che ti risponda?

Pubblicheremo solo il tuo nome e la domanda

Programma

Programma e durata

Il videocorso si compone di sette moduli formativi della durata di circa venti minuti ciascuno; gli argomenti trattati sono i seguenti:

I. Il Diritto e lo Stato

1. Diritto e ordinamento giuridico. Pluralità degli ordinamenti.

2. Le figure giuridiche soggettive e le situazioni giuridiche soggettive.

3. Lo Stato e i suoi elementi costitutivi. La Comunità internazionale.

4. Le forme di Stato.

5. La forma di Stato vigente.

6. Elementi della forma di Stato vigente. Il Principio rappresentativo.

7. Stato di partiti.

8. Alternative al principio rappresentativo.

9. Altri elementi della forma di Stato vigente. La separazione dei poteri e la regola di maggioranza.

10. Le forme di governo.

11. Forme di governo in una democrazia pluralistica.

II. Le fonti del diritto

12. Profili introduttivi.

13. La Costituzione. Revisione costituzionale.

14. Fonti primarie: Leggi. Procedimento legislativo.

15. Atti aventi forza/valore di legge. Referendum abrogativo.

16. Fonti sub primarie. I regolamenti.

17. Fonti del diritto internazionale e comunitarie.

18. Fonti delle autonomie.

III. Diritti e libertà

1.

2.

3.

4.

5.

6.

7.

8.

9.

10.

11.

12.

13.

14.

15.

16.

17.

18.

19. Diritti fondamentali e principio di eguaglianza.

20. I diritti nella sfera individuale. I diritti nella sfera pubblica.

21. I diritti politici e sociali. Doveri costituzionali.

22. I diritti nella sfera economica.

IV. Gli organi costituzionali e di rilievo costituzionale nello Stato Italiano

23. La forma di governo parlamentare.

24. Il Parlamento. Composizione. Elettorato ed elezione. Durata.

25. I parlamentari e l’ organizzazione delle camere. Organizzazione dei lavori.

26. Funzioni. Attività legislativa (rinvio) ed attività esecutiva.

27. Il Governo. Composizione e formazione.

28. Il presidente del consiglio. Consiglio dei ministri. Consiglio di gabinetto. Comitati, Commissari del Governo.

29. Ministri, viceministri e sottosegretari. L’ apparto amministrativo pubblico.

30. Gli organi ausiliari.

31. Il Presidente della Repubblica. Elezioni e cessazione della carica. Supplenza. Organizzazione della presidenza.

32. Irresponsabilità. Responsabilità per alto tradimento e attentato alla costituzione. Controfirma.

33. Funzioni del Presidente della Repubblica.

34. La Giustizia costituzionale

i. Struttura e funzioni della Corte costituzionale,

ii. Il sindacato di costituzionalità delle leggi.

iii. Le altre funzioni della Corte costituzionale.

V. Lo Stato comunità: le autonomie.

35. Le autonomie territoriali nella Costituzione.

36. La Regione: organizzazione, attribuzione e controlli.

37. Gli enti locali infraregionali.

38. Finanza e regionale e finanza locale. I rapporti tra i diversi livelli di governo.

VI. L’ amministrazione e il suo diritto

39. La Pubblica Amministrazione: principi costituzionali, legislativi e comunitari.

40. Le nozioni di p.a.

41. L’ interesse legittimo e la sua risarcibilità.

42. Il procedimento amministrativo.

i. Termine e motivazione. Iniziativa.

ii. Partecipazione. Fase istruttoria.

iii. Fase decisoria e fase integrativa dell’ efficacia.

iv. Silenzio della p.a.

v. Diritto di accesso.

VII. La giurisdizione

46. Le strutture giurisdizionali.

47. Tutela innanzi alla autorità giudiziaria ordinaria.

48. Tutela innanzi alla autorità giudiziaria amministrativa.

49. Le giurisdizioni amministrative speciali.

350 € IVA Esente

Chiama il centro

per ricevere informazioni sul corso

Parla con un consulente

per ricevere informazioni sul corso