Corso attualmente non disponibile

Design & New Entrepreneurship

POLI.design - Società consortile a responsabilità limitata
A Milano ()

2.100 
+IVA
Preferisci chiamare subito il centro?
02239... Leggi tutto

Informazioni importanti

Tipologia Corso intensivo
Livello Livello avanzato
Ore di lezione 78h
Durata 13 Giorni
  • Corso intensivo
  • Livello avanzato
  • 78h
  • Durata:
    13 Giorni
Descrizione

L’avvento di nuovi modelli di produzione, distribuzione e creazione di prodotti e servizi ha scardinato alcuni modelli di innovazione del campo del design e dell’imprenditorialità. Il corso prende in esame non solo i cambiamenti nella struttura dei mercati e le forme emergenti di produzione-distribuzione, ma anche le conseguenze che essi generano negli approcci disciplinari al progetto. Il corso cercherà, quindi, di delineare gli scenari emergenti attraverso diversi approfondimenti e l’analisi di casi studio eccellenti: dai principi di innovazione design driven agli elementi di fabbricazione digitale avanzata, dai nuovi modelli d’impresa ai nuovi scenari del service design e della user experience.
Lo scopo è quello di stimolare una visione critica originale riguardo alle nuove sfide della progettazione, che sappia aiutare lo sviluppo di nuovi designer-impresa o possa potenziare esperienze d’impresa già avviate dai partecipanti.
Attraverso una fase di sperimentazione hands on che avverrà all’interno di Polifactory - il nuovo makerspace del Politecnico di Milano - il corso si propone, quindi, di costruire un nucleo di competenze in grado di sostenere lo sviluppo di nuove start-up imprenditoriali connesse alla nuova manifattura e alle piattaforme digitali.
Il corso Design & New Entrepreneurship prevede un pitch finale di presentazione del proprio progetto in collaborazione con PoliHub.

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Il corso rappresenta un approccio sperimentale ai nuovi modelli di produzione, distribuzione e creazione di idee imprenditoriali che sappiano mescolare design innovation, business design, making e nuova manifattura. Il corso prevede la prototipazione hands-on di un prodotto-servizio, realizzata all’interno di Polifactory - il makerspace del Politecnico di Milano - integrata da modelli imprenditoriali avanzati che utilizzano le tecnologie digitali (dalla digital fabrication alle app) e ragionano su nuovi modelli di produzione e distribuzione. Lo scopo è sviluppare dei progettisti ‘aumentati’, individui che ragionano e agiscono come microimprese, ovvero rappresentano un paradigma innovativo in cui l’imprenditorialità risulta strettamente connessa alla nuova manifattura e alle piattaforme digitali.

· A chi è diretto?

Il corso si rivolge ai seguenti candidati: laureati e/o professionisti del settore del design, dell’architettura e dell’ingegneria che desiderano approfondire un approccio imprenditoriale alla progettazione per sviluppare nuove competenze professionali e/o migliorare le proprie conoscenze sul tema del designer-impresa; laureati e/o professionisti in discipline tecniche ed economiche (es: management, economia) che vogliono approfondire i temi dell’autoproduzione e del making per sviluppare competenze professionali e/o migliorare le proprie conoscenze sul tema dei servizi e/o attivare nuovi sviluppi imprenditoriali; consulenti o piccoli artigiani o imprenditori del settore privato che hanno interesse a migliorare le proprie capacità progettuali e delineare nuove strategie di sviluppo d’impresa.

· Requisiti

La partecipazione al corso è riservata a un numero massimo di 25 partecipanti. Le selezioni sono finalizzate a valutare l’attività pregressa del candidato, la propria attitudine imprenditoriale e la motivazione a prendere parte al corso. I criteri di selezione riguardano il CV e la lettera motivazionale, da allegare alla domanda di ammissione. La presentazione del portfolio e di un’idea di prodotto o servizio da approfondire durante il corso sono considerati elementi positivi al fine della selezione. Il termine per la presentazione della domanda di partecipazione è il 28 aprile 2016.

· Titolo

Al termine del Corso verrà rilasciato un attestato di frequenza al Corso di Alta Formazione in Design & New Entrepreneurship da POLI.design, Consorzio del Politecnico di Milano a coloro che frequentano almeno l’80% del monte ore.

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

I partecipanti acquisiranno gli strumenti concettuali e pragmatici per profili professionali con spiccate capacità di imprenditorialità evoluta e di controllo del progetto. Il profilo formato, in particolare, è un imprenditore evoluto capace di “dare forma” al proprio progetto d’impresa – basata sulle moderne tecnologie di manufacturing e/o sulle tecnologie dell’Internet of Things (IoT) o agire come consulente esperto per la definizione di modelli di business e d’impresa per start-up, design agencies e incubatori d’impresa.

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Le selezioni sono finalizzate a valutare l’attività pregressa del candidato, la propria attitudine imprenditoriale e la motivazione a prendere parte al corso. I criteri di selezione riguardano il CV e la lettera motivazionale, da allegare alla domanda di ammissione. La presentazione del portfolio e di un’idea di prodotto o servizio da approfondire durante il corso sono considerati elementi positivi al fine della selezione.

Opinioni

0.0
Senza valutazione
Valutazione del corso
100%
Lo consiglia
4.9
eccellente
Valutazione del Centro

Opinioni su altri corsi del centro

Master in Brand Communication

R
Raffaella Angelelli
4.0 21/06/2011
Il meglio: Lo raccomando a chi ha una base universitaria di marketing/economia (sebbene l'aula fosse molto variegata per quanto riguarda la provenienza universitaria). Ottimi i moduli di branding e di media Non eccellente la gestione degli stage: sebbene il master sia moto completo in termini di argomenti trattati, gli stage disponibili sono al 90% nella professione di account. Dovrebbero sviluppare i loro contatti in altri settori. In generale resta un ottimo master per chi punta più sul contenuto e sulle competenze da acquisire ed accetta di fare lo stage in realtà più piccole anzichè iniziare subito in una grande azienda.
Consiglieresti questo corso?:

Master in Yacht Design

F
Federico M.
5.0 26/02/2014
Il meglio: Oggi lavorando in un cantiere e mi rendo conto dell’utilità degli argomenti trattati. Dal punto di vista professionale, a parte la formazione d’aula, di laboratorio e di stage, mi ha dato la possibilità di entrare a far parte di una rete di contatti e di aziende della nautica, fondamentale per lavorare in questo settore.
Da migliorare: ...
Consiglieresti questo corso?:

Strategic Design

W
Wilson Loh
5.0 27/02/2014
Il meglio: I first heard about this program from a friend of mine who actually graduated a couple of years before I did, and so I looked it up a little bit more and decided to come here to give it a try: it sounded pretty interesting to me. The Master itself is very interesting: I think from a design standpoint it’s not too different from design thinking in general, but from a different perspective, like the business side of things, it helps to tie everything in a little bit better way, and I think it has given me certain tools that are helpful in helping me streamline on the way I think when I try to problem-solve. The program was great: working with real world climbs (some examples are Barilla and IBM) and with a lot of input from the companies themselves; so that was quite helpful and a real world experience. Besides that the channel experience with the classmates and the professors was great: it is a really good international experience and the professors have been very helpful.
Da migliorare: ...
Consiglieresti questo corso?:

Exhibition Design

V
Virginia Lombrici
5.0 01/12/2013
Il meglio: Quando mi sono iscritta al Master uscivo da una laurea quinquennale in Architettura e la mia volontà era quella di approfondire il tema dell’exhibit , che durante il corso universitario non era stato approfondito: questa era una mia volontà fin dall’inizio di Architettura e ho deciso di intraprendere questo percorso grazie al Master. Ho imparato molto su questo campo, e questo è stato anche facilitato da un contatto molto diretto con i docenti, un contatto continuativo durante tutto il corso delle lezioni, delle revisioni e dei laboratori che sono stati effettuati. Ma la vera cartina tornasole è venuta poi durante lo stage: tutto quello che avevo imparato, tutti gli argomenti che avevo toccato, sono stati poi posti in essere durante lo stage. Mi sono trovata catapultata nel mondo della realizzazione di un allestimento: questo è stato morto formativo perché mi ha permesso di capire come vanno veramente le cose, il punto di vista della realizzazione di un allestimento nella pratica; queste conoscenze ho cercato poi di tradurle con la tesi finale. Il risultato è stato buono, perché mi sento arricchita da questa esperienza e spero di poter trasferire queste conoscenze nell'ambito lavorativo che mi attende adesso alla fine del Master
Da migliorare: ...
Consiglieresti questo corso?:

Industrial Design for Architecture

M
Melissa Sobrado
5.0 27/02/2014
Il meglio: Le lezioni sono state tenute da professori di altissimo livello accademico insieme a professionisti che, con la loro esperienza diretta, hanno fornito una reale testimonianza dell’attuale scenario italiano nel settore del design e dell’architettura. Avere la possibilità di visitare le aziende in prima persona e l’esperienza dello stage, mi hanno permesso di capire come funziona il mondo del lavoro. Raccomando assolutamente questo Master, in modo particolare a tutti gli stranieri che vogliono iniziare una carriera nel settore confrontandosi da vicino con la cultura del progetto italiana e milanese
Da migliorare: ...
Consiglieresti questo corso?:
Leggi tutto

Cosa impari in questo corso?

Design
Entrepreneurship
Start up
Impresa
Imprenditoria
Imprenditoria giovanile
Designer
Design Strategy

Professori

Cabirio Cautela
Cabirio Cautela
Professore del Politecnico di Milano

Cabirio Cautela is Associate Professor at Politecnico di Milano – Department of Design, where he teaches design management and strategic design for innovation. He is Co-Director of the Master in Strategic Design and member of MBA faculty of MIP – the Business School of Politecnico di Milano. His research topics and publications deal with the strategic role of design, design management and the interplaying between design and technology in entrepreneurship.

Stefano Maffei
Stefano Maffei
Direttore

Programma

Le attività didattiche seguiranno la seguente struttura: Modulo 1 - WARM UP / 12 ore1° giorno:
  • Attività di welcoming: presentazione collettiva del corso. (1h)
  • Per i candidati che portano un’idea imprenditoriale: presentazione del format precomplilato inviato in fase di adesione insieme a un coach esperto. (5h)
  • Per i candidati senza format precompilato: attività di concept generation.
2° giorno:
  • Validazione concept di entrambi i gruppi.
Modulo 2 – INTRODUZIONE ALLA DESIGN INNOVATION / 12 ore
  • Introduzione alla design innovation / Lezione frontale+esercitazione
  • Concept generation and evaluation / Lezione frontale+project work
Modulo 3 – BUSINESS MODELING & DESIGN / 12 ore
  • Business Models e Business Model innovation / Lezione frontale+esercitazione
  • Introduzione alla Design=Enterprise / Lezione frontale+esercitazione
Modulo 4 - NUOVE TECNOLOGIE E MODELLI D’INTERAZIONE / 12 ore
  • Nuovi scenari della Internet of things / Lezione frontale+esercitazione
  • Physical computing / Lezione frontale+esercitazione
Modulo 5 - SERVICE & INTERACTION DESIGN – USER EXPERIENCE / 12 ore
  • Interaction design / Lezione frontale+esercitazione
  • Service Design / Lezione frontale+esercitazione
Modulo 6 - SVILUPPO IMPRENDITORIALE / 12 ore
  • Lean start up Models / Lezione frontale+esercitazione
  • Business Canvas / Lezione frontale+esercitazione
Modulo 7 - PITCH FINALE / 6 ore
  • Presentazione finale Project wor
LABORATORIO (attività facoltative erogate da Polifactory) / 48 ore facoltative
  • Lab. 1 - Definizione concept e prime visualizzazioni / Project work
  • Lab. 2 - Implementazione concept / Project work
  • Lab. 3 - Implementazione concept / Project work
  • Lab. 4 - Implementazione concept / Project work
  • Lab. 5-6 - Finalizzazione realizzazione prototipi / Project work
Le attività del Laboratorio di natura facoltativa saranno realizzate presso Polifactory, il makerspace del Politecnico. Ogni partecipante/gruppo dovrà, a partire dal concept individuato durante la fase di warm-up, sviluppare un progetto, con particolare attenzione a tutte le fasi del processo (dall’idea alla realizzazione), prestando attenzione a tutto il “sistema – prodotto”, che coinvolge gli aspetti legati all’interazione, ai servizi e alla comunicazione; si dovrà quindi progettare e realizzare “concretamente” il proprio prodotto, incluso il sistema comunicativo e distributivo, simulando la reale messa in commercio del prodotto stesso.Il corso mette a disposizione, per chi lo vorrà, le aree e gli strumenti di Polifactory nelle giornate prestabilite, con la possibilità di accedere agli spazi per 8 ore al giorno.

Ulteriori informazioni

L'avvio delle lezioni è previsto per il 19 maggio 2016.I contenuti didattici saranno strutturati secondo lezioni frontali intervallate da esercitazioni e sperimentazioni pratiche per un totale di 78 ore. A queste si aggiungono 48 ore facoltativedi natura laboratoriale in collaborazione con lo spazio Polifactory del Politecnico di Milano.   Il corso prevede due giorni di frequenza a settimana: in particolare le lezioni si svolgeranno il giovedì, dalle 14.00 alle 20.00, e il venerdì, dalle 9.30 alle 16.30. Alle lezioni frontali, in modo facoltativo, si aggiunge un giorno a settimana di esercitazione pratica per 5 settimane presso Polifactory.A fine corso si mettono a disposizione gli spazi di Polifactory per una fase sperimentale facoltativa della durata di 2 giorni a settimana per 2 settimane.Il corso prevede, inoltre, una giornata di presentazione e discussione dei risultati a valle del percorso formativo. Il corso inizia con un incontro di Warm-up in cui i partecipanti potranno presentare una propria idea imprenditoriale o generare un nuovo concept progettuale. Sarà quindi possibile materializzare la propria offerta prodotto-servizio attraverso esercitazioni pratiche con strumenti di fabbricazione digitale avanzata, l'analisi di nuovi modelli di innovazione design driven e l'incontro diretto con casi studio imprenditoriali d'eccellenza.

Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto