Corso di Apicoltura 2009

Associazione Regionale Apicoltori Lazio
A Roma

Chiedi il prezzo
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso
Luogo Roma
  • Corso
  • Roma
Descrizione


Rivolto a: Tutti.

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Roma
Via Albidona 20, 00040, Roma, Italia
Visualizza mappa
Inizio Consultare
Luogo
Roma
Via Albidona 20, 00040, Roma, Italia
Visualizza mappa

Programma

Lezioni presso la SEDE ARAL
1. Mercoledì 4 febbraio. Ore 16.30: apertura delle iscrizioni al Corso. Presentazione
del Corso e delle singole materie. Cenni sull'evoluzione storica dell'Apicoltura. Una
panoramica della "Professione Apicoltore" (Docenti: Dott. Francesco Coarelli,
Presidente ARAL; Mario Momella).
2. Mercoledì 11 febbraio. Le api e il loro comportamento. Inquadramento zoologico e
biogeografico di Apis mellifera. L'ape Ligustica. Biologia e morfologia delle api.
Ciclo vitale e riproduttivo. Organizzazione dell'alveare. Socialità e comunicazione
nella colonia (Docente: Andrea Mengassini).
3. Mercoledì 18 febbraio. Apicoltura razionale: le arnie e le attrezzature apistiche. I
fogli cerei; misura delle celle; armatura e introduzione del foglio cereo. Metodi di
lavorazione della cera (Docenti: Massimo Marcolini; Giancarlo Bruzzichini).
4. Mercoledì 25 febbraio. Come impiantare un apiario. Quando iniziare e in che modo,
con quanti alveari e con quali colonie. Dove collocare l'apiario. Come si visita un
alveare: metodo di lavoro, cosa osserviamo e cosa vogliamo rilevare. Osservazioni al
predellino di volo; saccheggio e orfanità (Docenti: Valerio Piovesan; Giancarlo
Bruzzichini).
5. Mercoledì 4 marzo. Tecnica apistica. Conduzione dell'alveare; lavori in apiario nelle
varie fasi della stagione apistica: visita di fine inverno, valutazione delle scorte,
nutrizione stimolante, posa dei melari, smielatura, trattamento anti-varroa,
conservazione dei telaini, invernamento (Docente: Giancarlo Bruzzichini).
6. Mercoledì 11 marzo. Il miele: varie tipologie e loro proprietà; tecniche di estrazione.
Gli altri prodotti dell'alveare: propoli, pappa reale, polline, cera, veleno; metodi di
produzione (Docenti: Francesco Coarelli; Mario Momella).
?? Lezioni presso l'ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE
7. Mercoledì 18 marzo.
Presentazione delle attività apistiche svolte dall'IZS (Dott. Stefano Saccares,
Direttore Laboratorio Miele e Malattie delle Api).
Le malattie parassitarie delle api: la varroa. Diagnosi in campo e in laboratorio;
terapia; prevenzione; metodi di controllo chimici e biologici (Docente: Andrea
Volterrani).
8. Mercoledì 25 marzo. Le malattie batteriche delle api: la peste americana ed europea.
Diagnosi in campo e in laboratorio; terapia; prevenzione (Docenti: Carlo Ferrari;
Giovanni Formato).
9. Mercoledì 1 aprile. Il sistema alveare in campo: cenni sulla gestione agro-ecologica
degli apiari. La conduzione tecnico-sanitaria degli apiari: le BPA, Buone Pratiche
Apistiche (Docenti: Andrea Mengassini; Eleonora Reitano).
?? Lezioni presso la SEDE ARAL
10. Mercoledì 8 aprile. Sciamatura naturale e artificiale. Controllo della sciamatura;
operazioni di pre-sciamatura. Formazione dei nuclei (Docente: Giancarlo
Bruzzichini).
11. Mercoledì 15 aprile. Api, miele e ambiente: il valore ecologico e agronomico
dell'Apicoltura. Flore mellifere: cenni di biologia del fiore. Nettare e polline: valori
nutrizionali per le api e nel miele. Come caratterizzare i mieli: la melissopalinologia e
l'analisi sensoriale. Panoramica sulle fioriture di interesse mellifero nella Regione
Lazio. L'impollinazione entomofila per mezzo delle api (Docente: Roberto Di
Andrea).
12. Mercoledì 22 aprile. Legislazione sulla produzione e commercializzazione dei
prodotti apistici (Docente: Damiano Lucia).
13. Mercoledì 29 aprile. Aspetti fiscali e tributari in Apicoltura (Docente: Massimo
Valdastri).
14. Mercoledì 6 maggio. Riepilogo degli argomenti svolti. Test di autovalutazione
(Docenti: Valerio Piovesan; Francesco Coarelli).
?? Esercitazioni in APIARIO
15. Domenica 19 aprile. Visita in apiario: osservazione dei favi in produzione; ricerca
della regina; analisi dei favi e controllo delle famiglie.
16. Domenica 10 maggio. Visita in apiario: controllo delle famiglie; verifica della covata
e delle eventuali sciamature. Visita al laboratorio di smielatura: le varie fasi di
lavorazione del miele.
Consegna degli attestati, chiusura del Corso 2009 e presentazione delle iniziative di
assistenza tecnica e formazione permanente in Apicoltura organizzate dall'ARAL.
In occasione delle giornate di esercitazione in campo sarà possibile partecipare ad un
pranzo conviviale, aperto anche ai familiari, con quota a carico dei partecipanti.

Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto