EDISON SCHOOL

Corso di Illustrator

EDISON SCHOOL
A Frosinone e Latina

Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso
Luogo In 2 sedi
Inizio Scegli data
Descrizione

L'obiettivo dei corsi illustrator è fornire all'allievo le competenze tecnico-pratiche necessarie per realizzare elementi grafici di impatto, dal semplice logo aziendale ai più articolati packaging, con particolare attenzione a tutte le tecniche necessario per ottimizzare i tempi di progettazione e sviluppo.

Strutture (2)
Dove e quando
Inizio Luogo
Scegli data
Frosinone
Frosinone, Italia
Visualizza mappa
Scegli data
Latina
Latina, Italia
Visualizza mappa
Inizio Scegli data
Luogo
Frosinone
Frosinone, Italia
Visualizza mappa
Inizio Scegli data
Luogo
Latina
Latina, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Competenze tecnico-pratiche necessarie per realizzare elementi grafici di impatto, dal semplice logo aziendale ai più articolati packaging, con particolare attenzione a tutte le tecniche necessario per ottimizzare i tempi di progettazione e sviluppo.

· A chi è diretto?

Il corso Illustrator della Edison School è rivolto a tutti coloro, dai meno esperti agli operatori del settore, che intendono acquisire le compentenze necessarie per operare nel mondo della grafica vettoriale. Illustrator infatti è tra i software più utilizzati del settore e consente, grazie alla sua duttiiltà di variare dall'illustrazione tecnica alla creazione di poster.

Opinioni

5.0
Valutazione del corso
100%
Lo consiglia
5.0
eccellente
Valutazione del Centro

Opinioni sul corso

A
Alessandro Fratarcangeli
5.0 02/11/2017
Il meglio: Un'ottima scuola!! Serietà, professionalità e gentilezza da parte di tutto il personale docente ed amministrativo! Consigliatissima!!!
Da migliorare: Non ho riscontrato nulla di negativo
Consiglieresti questo corso?:
* Opinioni raccolte da Emagister & iAgora

Successi del Centro

Questo centro ha dimostrato la sua qualità su Emagister
6 anni con Emagister

Cosa impari in questo corso?

Grafico pubblicitario
Fusione
Stampa
InDesign
Impaginazione
Photoshop
Illustrator
Disegno

Programma

"PROGRAMMA DIDATTICO Adobe Illustrator: Introduzione  Panoramica dell'interfaccia  L'area di lavoro e impostazione del documento  Differenza tra grafica vettoriale e bitmap  I menù  La barra degli strumenti  Le palette  Gestione della visualizzazione del disegno CORSO DI GRAFICO PUBBLICITARIO Disegnare con i tracciati  Disegno di forme geometriche semplici  Selezione, spostamento, sovrapposizione, cancellazione, duplicazione  Scala, rotazione, distorsione e riflessione di oggetti  Gruppi di oggetti  Utilizzo dello strumento bacchetta magica nelle immagini vettoriali  Modificare la forma di un tracciato  Disegno con lo strumento penna  Disegnare con i tracciati  Disegno di punti e segmenti  Disegno di curve  Modifica delle curve I livelli  Creazione di livelli  Spostamento di livelli e oggetti tra livelli  La palette dei livelli  maschera di ritaglio tra livelli Applicazione di colori a riempimenti e contorni  Riempire con i colori  Colorare i contorni  Selezione e modifica dei colori  Sfumature Le nuove funzioni di disegno  Ricalco dinamico  Opzioni di ricalco dinamico  Pittura dinamica e colorazioni  Colori armonici Funzioni avanzate di disegno  Le mappature  Imparare a usare lo strumento mappatura Pattern e Pennelli  Usare i pattern  Creare e modificare un pennello Calligrafico  Creare un pennello artistico Filtri e effetti  Altera e effetti con altera  Creare effetti in 3D Lavorare con le Immagini  Inserire e incorporare un immagine  Colorazioni delle immagini  Creare una maschera di ritaglio Lavorare con il testo  Aggiunta di testo ad un documento  Attributi di carattere  Attributi di paragrafo  Testo dentro una sagoma  Testo su tracciato Il formato .AI di Illustrator  Interazione con Photoshop CS6 e InDesign CS6  I formati supportati  Esportazione di un file  Esportazioni di un PDF CORSO DI GRAFICO PUBBLICITARIO Adobe Photoshop Base/Intermedio: Introduzione ai menu e al lavoro  Spiegazione dell’interfaccia grafica, preferenze, area di lavoro.  Dimensione dei file e risoluzione.  Formati dei file.  Funzionamento del pannello livelli.  Spiegazione dei pannelli fondamentali. Metodi colore  RGB e CMYK.  Applicazione dei metodi nella stampa offset e digitale. Gli strumenti di selezione  Fare gli scontorni con lo strumento penna.  Realizzare le selezioni attive.  Bacchetta magica, lazzo, toppa.  Esercitazione guidata. Gli strumenti di ritocco fotografico  Strumento clone e pennello correttivo.  Nuovo strumento CS6, sposta in base al contenuto.  Esercitazione guidata. Menù e pannelli fondamentali per la lavorazione  Pannello dei canali.  Menù e sottomenù delle regolazioni: valori, tonali, curve ecc...  Esercitazione guidata. Lavorazioni “non distruttive”  Maschere di livello.  Maschere di canale.  Applicazione avanzate delle varie maschere.  Esercitazione guidata. Panoramica su tutti gli strumenti e sui filtri  Strumento sfumatura, strumento scherma.  Realizzazione di sfumature personali.  Creare pennelli personali.  Esercitazione guidata.  Adobe Photoshop Avanzato: Gli strumenti del restauro  Timbro clone - uso avanzato.  Pennello correttivo - uso avanzato.  La fusione automatica dei livelli.  Eliminare dominanti di colore con filtri fotografici e metodi di fusione. Ritocco pubblicitario speciale viso  Eliminare difetti e rughe attraverso maschere di livello.  Utilizzo degli strumenti correttivi.  Pelle liscia e luminosa.  Trucco e colorazione della pelle.  Esercitazione guidata. Tecniche di fotomontaggio  Come trasformare gli oggetti e ottenere effetti speciali con gli oggetti, interfacciandosi anche con i tracciati esportati da Illustrator.  Esercitazione guidata. Le azioni di Photoshop per automatizzare il lavoro  Batch Droplet e alcune funzioni automatiche. CORSO DI GRAFICO PUBBLICITARIO Ritocco fotografico delle immagini attraverso l'uso esclusivo del contagocce  Correzioni colore attraverso l'analisi dei valori cromatici.  Creazione di un'immagine in Bianco e Nero con varie tecniche.  Lavorare in CMYK. Il file Row  Introduzione al file raw, che cosa è cosa serve, vantaggi e svantaggi.  Uso di camera raw e impostazioni di base. Adobe InDesign: Adobe InDesign o QuarkXPress. I due software a confronto. L’interfaccia di InDesign e l’area di lavoro  Le palette, gli strumenti ed i menu palette.  L’uso dei menu e dei tasti di scelta rapida.  Ottimizzazione del piano di lavoro e impostazioni delle preferenze.  Gli strumenti di InDesign. Strumenti per selezionare. Strumento penna, matita, e gli strumenti per il disegno di forme geometriche.  Gli strumenti per ruotare, ridimensionare e trasformare gli oggetti. Gli strumenti gradiente e contagocce, gli strumenti per misurare. Impostazione delle pagine  Concetti sui layout e sulle guide.  Creazione di un documento ed introduzione ai righelli.  Usare la palette Pagine.  I livelli. Le pagine Mastro  Creazione e salvataggio di un layout.  Gestione delle pagine mastro.  Creazione di pagine mastro singole e affiancate.  Gestione delle pagine mastro e rapporto con le restanti pagine del documento.  Numerazione automatica delle pagine. Impostare la Sezione  Introduzione agli elementi di testo.  Uso del testo e delle tabelle Le cornici di testo  Gestione e importazione del testo e dei caratteri nascosti ed i filtri di importazione del testo. La definizione degli stili di testo  Cenni sui caratteri e loro utilizzo. I software per la gestione dei font e l’integrazione con InDesign.  Nozioni tipografiche per il corretto utilizzo dei caratteri e dei paragrafo.  Il testo, gli stili, i fogli stile e gli elenchi.  Creazione e gestione degli stili per il carattere.  Creazione e gestione degli stili per il paragrafo.  Adattabilità delle cornici di testo agli oggetti.  Allineamento, rientri, tabulazioni ed elenchi puntati in Adobe InDesign CS6.  Crenatura ed interlinea. Definire l’allineamento alla griglia.  Metodi di composizione del testo e formattazione del testo e dei paragrafi.  Usare le tabelle e miglioramenti grafici al bordo.  Finestra di testo automatica e l’importazione di testi lunghi.  Funzione di “trova e sostituisci” per il testo: potenzialità per semplificare la pulizia di testi lunghi.  Concatenare il testo in InDesign CS6. CORSO DI GRAFICO PUBBLICITARIO  Testo sui tracciati, testo in area e oggetti contornati da testo.  Capilettera e stili nidificati.  Creazione di sommari, elenchi ed indici analitici in automatico.  La distribuzione degli elementi. Disporre allineare e distribuire immagini, testo, grafici, ed altri elementi che compongono il documento.  L’uso di tracciati e forme.  Controllare i tracciati con gli stili di traccia.  Tracciati composti e manipolazione degli oggetti con la palette trasforma. Impaginazione e creatività  Gli allineamenti nell’impaginazione, impaginazione visivamente corretta.  Creatività e mastro.  Come strutturare la comunicazione nell’impaginazione. Nozioni sul Colore e Stampa Il colore  Creazione e gestione dei colori.  Colori per il web e colori per la stampa.  La quadricromia e i colori singoli (Pantone®). Perché non si devono usare i pantone per definire i colori in CMYK.  Trattamento del colore in tipografia.  Trattamento del colore nella stampa digitale.  Concetti di sovrastampa e separazione del colore.  La prestampa e le prove colore digitali e Cromalin®.  Strumenti per la gestione del colore in InDesign CS6.  Utilizzo dei campioni di colore di Adobe InDesign CS6.  Tonalità di colore e retino tipografico.  Sfumature, trasparenze e loro interpretazione nel linguaggio Postscript 3.  Fusione dei colori e appiattimento della trasparenza.  Anteprima della separazione del colore e della sovrastampa in Adobe InDesign CS6. La Stampa  Il formato PDF. Pregi e svantaggi del formato PDF.  Stampa e PDF (con Adobe Acrobat Professional 8).  Preparazione del documento per la stampa.  Il colore registrazione segni di taglio, crocini di registro e smarginature.  Il linguaggio Postscript di Adobe e il formato .ps.  Il file PPD (Postscript Printer Description).  Impostare una stampante sul proprio computer (Macintosh e/o Windows.)  Come e cosa si può stampare? Ottimizzazione del processo di stampa e di prestampa.  Creazione e salvataggio delle impostazioni di stampa.  Creazione di un file .ps ed esportazione in .eps delle pagine.  Raccogliere i dati per la stampa."

Ulteriori informazioni

Continue esercitazioni pratiche e simulazioni in aula.

Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto