Corso di Tammurriata

Mediterranea Danza e Arti
A Milano

40 
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Laboratorio
Livello Livello base
Luogo Milano
Durata 4 Mesi
Inizio Scegli data
  • Laboratorio
  • Livello base
  • Milano
  • Durata:
    4 Mesi
  • Inizio:
    Scegli data
Descrizione

Obiettivo del corso: A ballare la Tammurriata nello stile Agro Nocerino Sarnese.
Rivolto a: chi desidera avvicinare e imparare le danze popolari del Sud Italia scoprendone passi e cultura d'appartenenza.

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Scegli data
Milano
Via S.G. Emiliani, 1, Milano, Italia
Visualizza mappa
Inizio Scegli data
Luogo
Milano
Via S.G. Emiliani, 1, Milano, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

nessuno e tanta voglia di stare e ballare insieme

Opinioni

0.0
Senza valutazione
Valutazione del corso
100%
Lo consiglia
4.9
eccellente
Valutazione del Centro

Opinioni su altri corsi del centro

Flamenco

D
donatella suardi
4.5 01/09/2008
Il meglio: L'insegnate è ottima, sia dal punto di vista professionale che da quello umano. Con lei dal 2008 ho iniziato diversi corsi e seminari di danza egiziana, arabo-flamenco, flamenco e sevillana e non mi sono mai pentita, è una persona molto carismatica e generosa nel trasmettere le sue conoscenze su quest'arte che è la danza. Sto ancora imparando, perchè la danza non ha mai una fine...
Da migliorare: Purtoppo la distanza.
Consiglieresti questo corso?:

Flamenco

M
margherita grigillo
5.0 28/09/2010
Il meglio: Il corso mi è piaciuto molto, l' insegnante è molto competente, corretta, appassionata e attenta alle esigenze e alle diverse personalità dei suoi allievi. Il rapporto qualità-prezzo è ottimo.
Consiglieresti questo corso?:

Flamenco

M
maria rosa nicotera
5.0 28/09/2010
Il meglio: Frequento da 4 anni il corso presso la scuola mediterranea, fondatrice e insegnante rossella cicero. sono soddisfatta ed entusiasta. amore, passione e tanta professionalità a nostro servizio: gratificante !!! e con grande impegno tutti raggiungono degli ottimi risultati. E' un peccato davvero non farlo!
Consiglieresti questo corso?:

Flamenco

N
Niina Virtala
5.0 01/10/2010
Il meglio: Ho fatto il corso di flamenco con Rossella e mi ha fatto tanto piacere seguirlo. Abbiamo imparato una coreografia interessante e bella, ci alleniamo in una atmosfera amichevole e rilassata, tutto gestito da Rossella che è una danzatrice e persona fantastica :) Grazie mille per il corso dell'anno scorso, continuo volentieri a partecipare e posso racomandare questo corso a tutti che si interessano di flamenco.
Consiglieresti questo corso?:

Danza Egiziana Contemporanea

S
Sonia Silvani
5.0 22/01/2010
Il meglio: Questo corso permette di conoscere una realtà artistica sconosciuta ai più e spesso, erroneamente, accorpata alla più diffusa danza del ventre. In realtà è una danza che ti permette di riprendere possesso del tuo corpo, lasciarlo esprimere liberamente e senza forzature, arricchito di tutta la grazia che solo la vera danza regala! Il corso è favoloso.... permette di esprimersi con la danza e la musica egiziana, accopppiata unica!
Consiglieresti questo corso?:

Danza Egiziana Contemporanea

L
lucia ratti
5.0 25/01/2010
Il meglio: Una continua scoperta: della danza, della musica, di una cultura, di sè, delle possibilità (a volte insospettabili) del proprio corpo, delle possibilità espressive. Niente a che vedere con l'immagine stereotipata della "danza del ventre", anche se le origini sono le stesse. Qui la danza nasce da un percorso di consapevolezza corporea alla ricerca del movimento più..vero, fluido e naturale. Un punto di vista ricco di sfumature, una cura contro la noia, oltre che contro i dolori articolari e i pregiudizi culturali. Prezzo più che equo.
Consiglieresti questo corso?:

Cosa impari in questo corso?

Ballare la tammurriata
Conoscerne e riconoscerne i contesti e gli aspetti culturali

Professori

Valentina Panera
Valentina Panera
insegnante di Danze del Sud Italia

Programma

Laboratorio di Tammurriata

- approccio basato sulla dimostrazione e l’insegnamento dei principali passi in relazione allo stile agro nocerino sarnese;

- il significato della festa; calendario delle celebrazioni mariane;

- la musica: principali aspetti del canto e del ritmo; gli strumenti; tecnica e pratica delle castagnette;

- la comuncazione, codici di partecipazione ed interazione: il cerchio cioè lo spazio rituale; caratteristiche del ballo in coppia; passi, variazioni, votate.

- pratica della danza.

La tammurriata è il canto sul tamburo che accompagna il ballo tradizionale.

Autentica e affascinante espressione della realtà popolare della Campania, è legata alla tradizione contadina e ad una cultura radicata nell’antico mondo rurale vincolato ai cicli delle stagioni e alle necessità dettate dal rapporto con la terra.

Occasioni per il canto ed il ballo sono le feste popolari associate in particolare alla devozione alla Madonna; il culto mariano, profondamente radicato nella tradizione popolare campana, fa trasparire una religiosità lontana e antichi legami ad un mondo magico-rituale che oscilla perennemente tra sacro e profano.

Il ballo della Tammurriata è un ballo di coppia eseguito all’interno di un cerchio composto da suonatori, cantatori e da tutti i presenti, attraverso caratteristiche comunicative di una ritualità condivisa. Porta con sé molti elementi simbolici, messi in evidenza dai passi che assumono un significato a metà tra il mondo reale e quotidiano e l’immaginario; è una danza terrena in cui la gestualtà codificata, trasmessa per imitazione, costituisce il canovaccio di una personale espressività.

Si caratterizza in base alla zona di provenienza e le differenze sono legate anche alle caratteristiche geografiche dei luoghi. Utilizza, oltre la tammorra, particolari strumenti musicali: le castagnette con cui i danzatori marcano il tempo mentre eseguono movimenti con le braccia, il putipù o tamburo a frizione, il triccheballacche e la tromba r’è zingare o scacciapensieri.


Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto