Discipline della mediazione linguistica (Lingue per il commercio estero)

5.0
1 opinione
  • Un'ottima università delle Marche.
    |

A Macerata

Prezzo da consultare
  • Tipologia

    Laurea Triennale

  • Luogo

    Macerata

  • Durata

    3 Anni

Descrizione

Obiettivo del corso: Il Corso di laurea in Discipline della mediazione linguistica (Lingue per il commercio estero) intende formare laureati in possesso di una solida competenza orale e scritta in tre lingue estere, in particolare nei settori specialistici del commercio estero, dell’interpretazione aziendale e delle dinamiche interlinguistiche.
Rivolto a: diplomati.

Strutture

Luogo

Inizio

Macerata
Visualizza mappa

Inizio

Consultare

Da tener presente

Nessuno.

Domande e risposte

Comunicaci i tuoi dubbi,altri utenti potranno risponderti

Chi vuoi che ti risponda?

Pubblicheremo solo il tuo nome e la domanda

Opinioni

4.0
  • Un'ottima università delle Marche.
    |
100%
4.6
eccellente

Valutazione del corso

Lo consiglia

Valutazione del Centro

Alessandro Gaeta

5.0
28/03/2014
Il meglio: Un'ottima università delle Marche.
Consiglieresti questo corso?:
* Opinioni raccolte da Emagister & iAgora

Programma

Una solida conoscenza di base degli aspetti legislativi ed economici sottesi al commercio internazionale garantisce la formazione professionale di un operatore in grado di muoversi con sicurezza nell' intermediazione.
Viene anche assicurato il possesso dei principali strumenti informatici e della comunicazione telematica negli ambiti di specifica competenza.

Il curriculum del Corso di laurea prevede, in particolare:

- attività linguistico-formative finalizzate al consolidamento della competenza scritta e orale dell'italiano e delle altre lingue di studio e dell'acquisizione delle conoscenze
fondamentali necessarie alla mediazione interlinguistica e interculturale
- la traduzione, ai fini della mediazione linguistica scritta, di testi inerenti all'attività dell'impresa o dell'istituzione
-l'interpretazione, ai fini della mediazione linguistica orale, nell'ambito dell'impresa o dell'istituzione, con particolare riferimento allo sviluppo di capacità quali, ad esempio, memorizzazione, traduzione a vista, presa di appunti
- insegnamenti economici e giuridici funzionali all'ambito di attività previsto,
nonché le discipline maggiormente collegate alla vocazione del territorio
- tirocini formativi o corsi presso aziende, istituzioni e università, italiane o estere.

I principali profili professionali:

- traduttori di linguaggi specialistici per le imprese
- responsabili dei rapporti internazionali delle aziende
- promotori di attività turistiche

Prezzo da consultare

Chiama il centro

per ricevere informazioni sul corso

Parla con un consulente

per ricevere informazioni sul corso