Discipline dello spettacolo e della comunicazione

A Milano

6001-7000 €
  • Tipologia

    Laurea Magistrale

  • Luogo

    Milano

  • Inizio

    03/10/2020

Descrizione

Il Corso si prefigge di fornire agli iscritti una solida base comune di conoscenze storiche e metodologiche negli ambiti della letteratura e della linguistica italiana, della storia, della psicologia, della pedagogia, dell’estetica e della filosofia dei linguaggi, delle arti e dei linguaggi visivi, audiovisivi, musicali e teatrali. Gli iscritti dovranno al contempo acquisire competenze nell’uso dei linguaggi e delle tecnologie informatiche. Infine dovranno dimostrare o acquisire la piena padronanza,scritta e orale, della lingua italiana e della lingua inglese.

La struttura del corso prevede poi una componente specifica per ciascuna delle classi di afferenza. Per la classe L-3 (Disciplina delle arti figurative, della musica, dello spettacolo e della moda) si prevede un numero aggiuntivo di crediti nei settori relativi al cinema, alla musica, allo spettacolo e al teatro. Si dovranno poi acquisire abilità operative nell’uso dei linguaggi delle tecniche della rappresentazione audiovisiva, teatrale e musicale, attraverso appropriate forme di erogazione della didattica (con modalità di tipo anche laboratoriale e seminariale) e attraverso esperienze concrete in attività di stage.

Per la classe L-20 (Scienze della comunicazione) l’estensione e l’approfondimento delle conoscenze e delle abilità saranno ricercati negli ambiti delle scienze della comunicazione, della filosofia, dell’etica, dell’economia, delle scienze e delle tecnologie dell’informazione. Sarà inoltre richiesta la conoscenza di una seconda lingua straniera.

Strutture

Luogo

Inizio

Milano
Visualizza mappa
Via Santa Tecla, 5

Inizio

03 ott 2020Iscrizioni aperte

Da tener presente

DISCIPLINE DELLO SPETTACOLO E DELLA COMUNICAZIONE Corso di laurea Descrizione Piano di studi Sbocchi professionali Sbocchi professionali Il Corso di Laurea intende formare figure professionali capaci di adeguarsi in modo non passivo, ma critico, dinamico e polivalente, all’evoluzione dei processi culturali e tecnologici e alle richieste specifiche del mondo del lavoro, quali: - operatore nel campo della produzione musicale, teatrale, cinematografica, televisiva, radiofonica e multimediale; - autore e consulente di prodotti e di programmi nel settore dell’informazione, dell’editoria e della produzione musicale, teatrale, cinematografica, radiotelevisiva e multimediale; - critico e pubblicista; - ideatore e organizzatore di eventi culturali promossi da enti pubblici e privati; - ideatore e organizzatore, per enti pubblici ed aziende private, di progetti di comunicazione e informazione, anche innovativi, creativi e multimediali; - direzione e consulenza per raccolta e archivi specializzati nel campo dei beni musicali, teatrali (compreso il settore del costume e della moda), cinematografici e audiovisivi; - autore di progetti e prodotti (dal cartaceo al multimediale) di pubblica utilità in campo sociale, storico-artistico e culturale. Percentuale di impiego dei laureati nella classe L-3 Percentuale di impiego dei laureati nella classe L-20

Domande e risposte

Comunicaci i tuoi dubbi,altri utenti potranno risponderti

Chi vuoi che ti risponda?

Pubblicheremo solo il tuo nome e la domanda

Cosa impari in questo corso?

  • Letteratura italiana
  • Laboratorio
  • Apprendimento
  • Memoria
  • Comunicazione politica
  • Critica
  • Motivazione
  • Arte
  • Teatro
  • Relazioni internazionali
  • Lettura
  • Strutture
  • Spettacolo

Programma

  • Storia dell'arte contemporanea (6 cfu)

    • Conoscenza dei lineamenti generali della cultura artistica moderna e contemporanea a partire dalla metà del XIX secolo. Saper riconoscere, descrivere con linguaggio appropriato ed inquadrare correttamente nel contesto storico, topografico e culturale le principali testimonianze di arte contemporanea, presentate durante il corso e nei manuali.

  • Conoscenza dei lineamenti generali della cultura artistica moderna e contemporanea a partire dalla metà del XIX secolo. Saper riconoscere, descrivere con linguaggio appropriato ed inquadrare correttamente nel contesto storico, topografico e culturale le principali testimonianze di arte contemporanea, presentate durante il corso e nei manuali.

  • Storia dell'arte moderna (6 cfu)

    • Conoscenza dei lineamenti generali della cultura artistica dal XV all’inizio del XIX secolo. Saper riconoscere, descrivere con linguaggio appropriato ed inquadrare correttamente nel contesto storico, topografico e culturale le principali testimonianze di arte moderna, presentate durante il corso e nei manuali.

  • Conoscenza dei lineamenti generali della cultura artistica dal XV all’inizio del XIX secolo. Saper riconoscere, descrivere con linguaggio appropriato ed inquadrare correttamente nel contesto storico, topografico e culturale le principali testimonianze di arte moderna, presentate durante il corso e nei manuali.

  • 12 cfu a scelta nel gruppo STO

    • Un 'attività a scelta per 12 cfu.
    • Forme e modelli di comunicazione in età contemporanea (12 cfu)

      • Il corso intende affrontare criticamente i principali eventi e i più dibattuti problemi storiografici che hanno riguardato i secoli XIX e XX. Le grandi trasformazioni dell'età contemporanea saranno affrontate con una particolare attenzione alla nascita della società di massa e ai processi di massificazione, all'emergere dei movimenti sociali e politici e all'intensificarsi delle relazioni internazionali. Lo sviluppo dei mezzi di comunicazione, la centralità dei modelli visivi, le nuove forme di propaganda e di comunicazione politica saranno oggetto di specifici approfondimenti grazie anche all'uso degli archivi multimediali.
    • Storia contemporanea (12 cfu)

      • Insegnamento delle linee essenziali della vicenda storica dello Stato moderno e dell' evoluzione delle forme della politica nei secoli XIX e XX. Comprensione dell'opposizione tra il modello di Stato costituzionale di diritto e le varie tipologie di Stato autoritario. Analisi della società di massa e industriale, con particolare riguardo alle sue conseguenze sulle forme della politica. Si intendono sviluppare la capacità di distinzione critica tra i modelli fondamentali di regime politico della età successiva alla rivoluzione francese.

  • Un 'attività a scelta per 12 cfu.

  • Forme e modelli di comunicazione in età contemporanea (12 cfu)

    • Il corso intende affrontare criticamente i principali eventi e i più dibattuti problemi storiografici che hanno riguardato i secoli XIX e XX. Le grandi trasformazioni dell'età contemporanea saranno affrontate con una particolare attenzione alla nascita della società di massa e ai processi di massificazione, all'emergere dei movimenti sociali e politici e all'intensificarsi delle relazioni internazionali. Lo sviluppo dei mezzi di comunicazione, la centralità dei modelli visivi, le nuove forme di propaganda e di comunicazione politica saranno oggetto di specifici approfondimenti grazie anche all'uso degli archivi multimediali.

  • Il corso intende affrontare criticamente i principali eventi e i più dibattuti problemi storiografici che hanno riguardato i secoli XIX e XX. Le grandi trasformazioni dell'età contemporanea saranno affrontate con una particolare attenzione alla nascita della società di massa e ai processi di massificazione, all'emergere dei movimenti sociali e politici e all'intensificarsi delle relazioni internazionali. Lo sviluppo dei mezzi di comunicazione, la centralità dei modelli visivi, le nuove forme di propaganda e di comunicazione politica saranno oggetto di specifici approfondimenti grazie anche all'uso degli archivi multimediali.

  • Storia contemporanea (12 cfu)

    • Insegnamento delle linee essenziali della vicenda storica dello Stato moderno e dell' evoluzione delle forme della politica nei secoli XIX e XX. Comprensione dell'opposizione tra il modello di Stato costituzionale di diritto e le varie tipologie di Stato autoritario. Analisi della società di massa e industriale, con particolare riguardo alle sue conseguenze sulle forme della politica. Si intendono sviluppare la capacità di distinzione critica tra i modelli fondamentali di regime politico della età successiva alla rivoluzione francese.

  • Insegnamento delle linee essenziali della vicenda storica dello Stato moderno e dell' evoluzione delle forme della politica nei secoli XIX e XX. Comprensione dell'opposizione tra il modello di Stato costituzionale di diritto e le varie tipologie di Stato autoritario. Analisi della società di massa e industriale, con particolare riguardo alle sue conseguenze sulle forme della politica. Si intendono sviluppare la capacità di distinzione critica tra i modelli fondamentali di regime politico della età successiva alla rivoluzione francese.

  • 12 cfu a scelta nel gruppo LET

    • 12 cfu a scelta tra le attività in lista.
    • Letteratura italiana contemporanea (12 cfu)

      • Fornirà la necessaria conoscenza dei lineamenti e dei problemi della storia letteraria italiana contemporanea, anche attraverso la lettura e il commento di opere o brani di autori e permetterà l’acquisizione di strumenti metodologici per l’analisi del testo (poetico e narrativo) e per il suo inquadramento nel contesto storico, sociale e linguistico. Attraverso la lettura di testi significativi si acquisiranno gli strumenti necessari per la comprensione di un autore, di un genere o di un tema ricorrente e particolarmente significativo.
    • Letteratura italiana moderna e contemporanea (12 cfu)

      • Il corso mira a fornire strumenti critici e teorici per affrontare la letteratura odierna. Saranno lette e discusse alcune opere narrative degli ultimi anni, in vario modo esemplari. Sulla base di questo materiale e di alcuni testi critici di riferimento, si metteranno a fuoco i problemi di ordine teorico e estetico che sono divenuti cruciali nella letteratura contemporanea, come l'oltrepassamento del postmoderno, il rifiuto dell'ironia, la realtà e la visione, l'allargarsi degli orizzonti della narrazione fino a comprendere la nostra vicenda di specie.

  • 12 cfu a scelta tra le attività in lista.

  • Letteratura italiana contemporanea (12 cfu)

    • Fornirà la necessaria conoscenza dei lineamenti e dei problemi della storia letteraria italiana contemporanea, anche attraverso la lettura e il commento di opere o brani di autori e permetterà l’acquisizione di strumenti metodologici per l’analisi del testo (poetico e narrativo) e per il suo inquadramento nel contesto storico, sociale e linguistico. Attraverso la lettura di testi significativi si acquisiranno gli strumenti necessari per la comprensione di un autore, di un genere o di un tema ricorrente e particolarmente significativo.

  • Fornirà la necessaria conoscenza dei lineamenti e dei problemi della storia letteraria italiana contemporanea, anche attraverso la lettura e il commento di opere o brani di autori e permetterà l’acquisizione di strumenti metodologici per l’analisi del testo (poetico e narrativo) e per il suo inquadramento nel contesto storico, sociale e linguistico. Attraverso la lettura di testi significativi si acquisiranno gli strumenti necessari per la comprensione di un autore, di un genere o di un tema ricorrente e particolarmente significativo.

  • Letteratura italiana moderna e contemporanea (12 cfu)

    • Il corso mira a fornire strumenti critici e teorici per affrontare la letteratura odierna. Saranno lette e discusse alcune opere narrative degli ultimi anni, in vario modo esemplari. Sulla base di questo materiale e di alcuni testi critici di riferimento, si metteranno a fuoco i problemi di ordine teorico e estetico che sono divenuti cruciali nella letteratura contemporanea, come l'oltrepassamento del postmoderno, il rifiuto dell'ironia, la realtà e la visione, l'allargarsi degli orizzonti della narrazione fino a comprendere la nostra vicenda di specie.

  • Il corso mira a fornire strumenti critici e teorici per affrontare la letteratura odierna. Saranno lette e discusse alcune opere narrative degli ultimi anni, in vario modo esemplari. Sulla base di questo materiale e di alcuni testi critici di riferimento, si metteranno a fuoco i problemi di ordine teorico e estetico che sono divenuti cruciali nella letteratura contemporanea, come l'oltrepassamento del postmoderno, il rifiuto dell'ironia, la realtà e la visione, l'allargarsi degli orizzonti della narrazione fino a comprendere la nostra vicenda di specie.

  • 12 cfu a scelta nel gruppo SPP

    • Un esame a scelta.
    • Psicologia generale (12 cfu)

      • Il corso intendere fornire una introduzione alla storia e ai metodi della ricerca sulle funzioni psicologiche fondamentali (percezione, memoria, apprendimento, emozione, motivazione, pensiero, linguaggio) attraverso cui l’uomo interagisce con l’ambiente. Si intende altresì fornire allo studente alcuni concetti fondamentali della psicologia moderna, con particolare riguardo all’acquisizione di competenze relazionali e comunicative
    • Pedagogia generale (12 cfu)

      • Analisi delle principali teorie della pedagogia sociale, analisi dei processi educativi con particolare attenzione agli aspetti della comunicazione. Si mira all’cquisizione di una conoscenza di base sui processi che regolano le attività educative, in particolare per ciò che concerne gli aspetti dell'interazione comunicativa.
    • Psicologia della comunicazione (12 cfu)

      • Si intendono fornire le basi storiche e metodologiche della ricerca sulle funzioni psicologiche fondamentali (percezione, memoria, apprendimento, emozione, motivazione, pensiero, linguaggio) attraverso cui l’uomo interagisce con l’ambiente che entrano in gioco durante un processo comunicativo. Il corso mira a dare allo studente alcuni concetti fondamentali della psicologia moderna, con particolare riguardo all’acquisizione di competenze relazionali e comunicative e con esempi applicativi.
    • Pedagogia generale e sociale (12 cfu)

      • Analisi delle principali teorie della pedagogia sociale, analisi dei processi educativi con particolare attenzione agli aspetti della comunicazione. Si mira all’acquisizione di una conoscenza di base sui processi che regolano le attività educative, in particolare per ciò che concerne gli aspetti dell'interazione comunicativa.

  • Un esame a scelta.

  • Psicologia generale (12 cfu)

    • Il corso intendere fornire una introduzione alla storia e ai metodi della ricerca sulle funzioni psicologiche fondamentali (percezione, memoria, apprendimento, emozione, motivazione, pensiero, linguaggio) attraverso cui l’uomo interagisce con l’ambiente. Si intende altresì fornire allo studente alcuni concetti fondamentali della psicologia moderna, con particolare riguardo all’acquisizione di competenze relazionali e comunicative

  • Il corso intendere fornire una introduzione alla storia e ai metodi della ricerca sulle funzioni psicologiche fondamentali (percezione, memoria, apprendimento, emozione, motivazione, pensiero, linguaggio) attraverso cui l’uomo interagisce con l’ambiente. Si intende altresì fornire allo studente alcuni concetti fondamentali della psicologia moderna, con particolare riguardo all’acquisizione di competenze relazionali e comunicative

  • Pedagogia generale (12 cfu)

    • Analisi delle principali teorie della pedagogia sociale, analisi dei processi educativi con particolare attenzione agli aspetti della comunicazione. Si mira all’cquisizione di una conoscenza di base sui processi che regolano le attività educative, in particolare per ciò che concerne gli aspetti dell'interazione comunicativa.

  • Analisi delle principali teorie della pedagogia sociale, analisi dei processi educativi con particolare attenzione agli aspetti della comunicazione. Si mira all’cquisizione di una conoscenza di base sui processi che regolano le attività educative, in particolare per ciò che concerne gli aspetti dell'interazione comunicativa.

  • Psicologia della comunicazione (12 cfu)

    • Si intendono fornire le basi storiche e metodologiche della ricerca sulle funzioni psicologiche fondamentali (percezione, memoria, apprendimento, emozione, motivazione, pensiero, linguaggio) attraverso cui l’uomo interagisce con l’ambiente che entrano in gioco durante un processo comunicativo. Il corso mira a dare allo studente alcuni concetti fondamentali della psicologia moderna, con particolare riguardo all’acquisizione di competenze relazionali e comunicative e con esempi applicativi.

  • Si intendono fornire le basi storiche e metodologiche della ricerca sulle funzioni psicologiche fondamentali (percezione, memoria, apprendimento, emozione, motivazione, pensiero, linguaggio) attraverso cui l’uomo interagisce con l’ambiente che entrano in gioco durante un processo comunicativo. Il corso mira a dare allo studente alcuni concetti fondamentali della psicologia moderna, con particolare riguardo all’acquisizione di competenze relazionali e comunicative e con esempi applicativi.

  • Pedagogia generale e sociale (12 cfu)

    • Analisi delle principali teorie della pedagogia sociale, analisi dei processi educativi con particolare attenzione agli aspetti della comunicazione. Si mira all’acquisizione di una conoscenza di base sui processi che regolano le attività educative, in particolare per ciò che concerne gli aspetti dell'interazione comunicativa.

  • Analisi delle principali teorie della pedagogia sociale, analisi dei processi educativi con particolare attenzione agli aspetti della comunicazione. Si mira all’acquisizione di una conoscenza di base sui processi che regolano le attività educative, in particolare per ciò che concerne gli aspetti dell'interazione comunicativa.

  • 12 cfu a scelta nel gruppo LI

    • Attività a scelta per 12 cfu tra quelle in elenco
    • Laboratorio di lingua inglese C (6 cfu)

      • Il corso intende approfondire la conoscenza delle strutture morfo-sintattiche e lessicali che consentono la comprensione di un testo scritto, nonché la comunicazione orale ad un livello avanzato. Gli obiettivi del corso mirano ad approfondire ed ampliare le competenze linguistiche e gli strumenti atti a rendere in italiano corretto le singole parti del discorso, al fine di agevolare la resa scorrevole, nella lingua di arrivo, di un testo inglese.
    • Laboratorio di lingua inglese B (6 cfu)

      • Il corso intende fornire la conoscenza delle strutture morfo-sintattiche e lessicali che consentono la comprensione di un testo scritto, nonché la comunicazione orale ad un livello intermedio. Gli obiettivi del corso consistono nel fornire agli studenti, mediante un approfondimento e un ampliamento delle competenze linguistiche, gli strumenti atti a rendere in italiano corretto le singole parti del discorso, al fine di agevolare la resa scorrevole, nella lingua di arrivo, di un testo inglese.
    • Laboratorio di lingua inglese A (6 cfu)

      • Il corso intende fornire la conoscenza delle strutture morfo-sintattiche e lessicali che consentono la comprensione di un testo scritto, nonché la comunicazione orale ad un livello di base.

  • Attività a scelta per 12 cfu tra quelle in elenco

  • Laboratorio di lingua inglese C (6 cfu)

    • Il corso intende approfondire la conoscenza delle strutture morfo-sintattiche e lessicali che consentono la comprensione di un testo scritto, nonché la comunicazione orale ad un livello avanzato. Gli obiettivi del corso mirano ad approfondire ed ampliare le competenze linguistiche e gli strumenti atti a rendere in italiano corretto le singole parti del discorso, al fine di agevolare la resa scorrevole, nella lingua di arrivo, di un testo inglese.

  • Il corso intende approfondire la conoscenza delle strutture morfo-sintattiche e lessicali che consentono la comprensione di un testo scritto, nonché la comunicazione orale ad un livello avanzato. Gli obiettivi del corso mirano ad approfondire ed ampliare le competenze linguistiche e gli strumenti atti a rendere in italiano corretto le singole parti del discorso, al fine di agevolare la resa scorrevole, nella lingua di arrivo, di un testo inglese.

  • Laboratorio di lingua inglese B (6 cfu)

    • Il corso intende fornire la conoscenza delle strutture morfo-sintattiche e lessicali che consentono la comprensione di un testo scritto, nonché la comunicazione orale ad un livello intermedio. Gli obiettivi del corso consistono nel fornire agli studenti, mediante un approfondimento e un ampliamento delle competenze linguistiche, gli strumenti atti a rendere in italiano corretto le singole parti del discorso, al fine di agevolare la resa scorrevole, nella lingua di arrivo, di un testo inglese.

  • Il corso intende fornire la conoscenza delle strutture morfo-sintattiche e lessicali che consentono la comprensione di un testo scritto, nonché la comunicazione orale ad un livello intermedio. Gli obiettivi del corso consistono nel fornire agli studenti, mediante un approfondimento e un ampliamento delle competenze linguistiche, gli strumenti atti a rendere in italiano corretto le singole parti del discorso, al fine di agevolare la resa scorrevole, nella lingua di arrivo, di un testo inglese.

  • Laboratorio di lingua inglese A (6 cfu)

    • Il corso intende fornire la conoscenza delle strutture morfo-sintattiche e lessicali che consentono la comprensione di un testo scritto, nonché la comunicazione orale ad un livello di base.

  • Il corso intende fornire la conoscenza delle strutture morfo-sintattiche e lessicali che consentono la comprensione di un testo scritto, nonché la comunicazione orale ad un livello di base.

  • 36 cfu a scelta nel gruppo MUS

    • Esami a scelta per un totale di 36 cfu tra quelli in elenco
    • Storia e critica del cinema (6 cfu)

      • Lineamenti e problemi della storia del cinema dalle origini ai nostri giorni, relativamente ai modi di produzione, ai generi, ai movimenti, ai modi della rappresentazione e della narrazione, in modo da fornire il supporto di conoscenze storiche e strutturali, necessario presupposto anche per la formazione di una competenza di tipo operativo.
      ro all’uso delle maschere, dalle festività entro cui il teatro si colloca alle riflessioni teoriche su arte poetica e arte drammatica. Attraverso l’analisi di questi elementi e la lettura...
  • 6001-7000 €

    Chiama il centro

    per ricevere informazioni sul corso

    Parla con un consulente

    per ricevere informazioni sul corso