Fashion Law

Corso

A Milano

Prezzo da consultare

Descrizione

  • Tipologia

    Corso

  • Livello

    Livello base

  • Luogo

    Milano

  • Ore di lezione

    120h

  • Durata

    4 Settimane

  • Inizio

    Consultare

Descrizione

Il corso "Fashion Law" si propone di fornire ai partecipanti le più aggiornate informazioni, competenze benchmark e field experise che caratterizzano i framework giuridici più rilevanti a supporto dei processi caratteristici del sistema moda e lusso.
Partendo da un'introduzione al settore, dai principali modelli di business, sino ai processi caratteristici e alla segmentazione del settore, il corso introdurrà le principali fasi del ciclo di vita del prodotto moda, dal concept design, fino alla gestione delle relazioni con i clienti, e le licenze, cliente, con l’obiettivo di conoscere i processi chiave, le best practice, casi di studio reali, e approfondire i framework giuridici applicati al settore della moda e del lusso, grazie ad una Faculty multidisciplinare composta da docenti universitari, professionisti e professionisti del settore.
Il corso "Fashion Law" si propone di fornire ai partecipanti le più aggiornate informazioni, competenze benchmark e field experise che caratterizzano i framework giuridici più rilevanti a supporto dei processi caratteristici del sistema moda e lusso.
Partendo da un'introduzione al settore, dai principali modelli di business, sino ai processi caratteristici e alla segmentazione del settore, il corso introdurrà le principali fasi del ciclo di vita del prodotto moda, dal concept design, fino alla gestione delle relazioni con i clienti, e le licenze, cliente, con l’obiettivo di conoscere i processi chiave, le best practice, casi di studio reali, e approfondire i framework giuridici applicati al settore della moda e del lusso, grazie ad una Faculty multidisciplinare composta da docenti universitari, professionisti e professionisti del settore.
Il Corso è svolto interamente in lingua inglese.
E’ prevista la presenza di un Teaching Assistant bilingue italiano-inglese.

Sedi e date

Luogo

Inizio del corso

Milano

Inizio del corso

ConsultareIscrizioni aperte

Profilo del corso

il corso “Fashion Law” affronta i temi dei principali business models, dei processi caratteristici (ad esempio sviluppo prodotto e collezione), per proseguire sui temi giuridici chiave più rilevanti e attuali, secondo una prospettiva fortemente connessa alla realtà del settore: - la protezione del brand e delle diverse forme di marchi, e degli altri diritti di proprietà intellettuale che possono essere utilizzati per proteggere le creazioni e modelli del sistema moda; - la negoziazione e gli accordi specifici per il settore; - le questioni relative alla supply chain: dalla pubblicità ai processi di digital fashion; - il "made in", la contraffazione e la falsificazione dei prodotti e brand della moda.

Il corso "Fashion Law" è progettato per: - Giovani laureati in giurisprudenza e professionisti, che vogliono approfondire la comprensione e conoscenza sulle imprese moda e lusso, secondo una prospettiva giuridica. - Giovani laureati in Economia, Management, Business Administration, che vogliono comprendere le questioni giuridiche più rilevanti all'interno di un'azienda moda e lusso, al fine di acquisire competenze trasversali e multidisciplinari, che permetteranno loro di gestire correttamente i processi core all’interno dell’impresa, in particolare nelle piccole e medie aziende.

Al fine di inviare la propria candidatura, il candidato deve essere attualmente iscritto ad un corso di laurea in arte /scienze o avere un diploma uguale o superiore ad una laurea. Giovani imprenditori, neolaureati, con laurea triennale o specialistica, e Diplomati provenienti da scuole e facoltà di design, economia e commercio, marketing e comunicazione, ingegneria, architettura, lingue, legge, lettere.

Il corso è adatto agli studenti in corso, ai giovani laureati in giurisprudenza che vogliono ottenere una specializzazione sul settore moda, nonché a giovani manager, professionisti e giovani imprenditori che vogliono affrontare le sfide trasversali che caratterizzano le imprese moda. Il corso rappresenta infatti un’ottima occasione per comprendere le più attuali questioni giuridiche, e le best practices tipiche nel settore, e che possono coinvolgere diverse figure professionali: dagli avvocati di impresa ai professionisti indipendenti degli studi legali, ai licensing manager, ai product manager, sino ai retail managers.

Domande e risposte

Comunicaci i tuoi dubbi,altri utenti potranno risponderti

Chi vuoi che ti risponda?

Pubblicheremo solo il tuo nome e la domanda

Materie

  • Fashion
  • Modelli di business
  • Segmentazione
  • Benchmark
  • Framework giuridici
  • Concept Design
  • Relazioni con i clienti
  • Law practices
  • Project Works
  • Proteggere le creazioni
  • Fashion Law
  • Diritto commerciale
  • Diritto industriale
  • Proprietà intellettuale
  • Contratti impresa

Professori

Squadra di insegnanti

Squadra di insegnanti

Direttore

Programma

Modello didatticoIl modello didattico è composto come segue:
  • Lezioni in aula
  • Casi studio e best practices
  • Project Works e mock trials

Le lezioni in aula si alternano a discussioni su casi di studio, incontri con manager e altri rappresentanti del settore, attività in classe e project work.Sarà inoltre fornito orientamento professionale agli studenti che mirano a lavorare nel settore, e una valutazione condivisa delle business ideas con i partecipanti che sono intenzionati a diventare imprenditori.Al termine del corso, ad ogni studente verrà consegnato un certificato ufficiale MFI.

Corsi Fashion Business Models
Il corso si propone di introdurre gli studenti ai principali modelli di business che caratterizzano il sistema moda, le business logic di fondo e le diverse scelte e strategie di posizionamento, sino al loro impatto sulla configurazione dei processi caratteristici. Saranno inoltre introdotti i trend più attuali e rilevanti del settore, con un focus sui segmenti moda e lusso.

Fashion IP protection Il corso si propone di analizzare i diversi diritti di proprietà intellettuale che possono essere utilizzati per proteggere i prodotti dell’industria della moda. Analizzando requisiti e procedure, il corso guarderà a come e a quali condizioni ottenere tali diritti.

Fashion Design
Il corso ha l’obiettivo di approfondire le diverse fasi del processo di sviluppo di una collezione moda identificando sia le attività relative all’organizzazione e gestione dei processi creativi sia relative alla pianificazione dell’architettura di collezione in funzione dei vincoli aziendali e di mercato, con un focus sui diversi processi progettuali adottati: ricerca, scenario e architettura di collezione, sviluppo finale.

Fashion Negotiation
I contratti di licenza sono tra gli strumenti più efficaci per sfruttare il valore del marchio e delle altre forme di proprietà intellettuale. Di conseguenza, il corso analizzerà come negoziare un contratto di licenza, focalizzandosi sui pro e i contro delle clausole più frequentemente impiegate.

Fashion Pipeline & Counterfeiting
Il corso si focalizza sui modi per prevenire e limitare la contraffazione, lavorando sulla filiera produttivo-distributiva, nonché sulla comunicazione via Internet. Allo stesso tempo, il corso offre anche una panoramica dei più recenti sviluppi normativi, introdotti al fine di agevolare le IP-companies, tra cui, ad esempio, il regime fiscale agevolato noto come “patent box”.

Field project: fashion mock trial and fashion critical analysis
Il corso vedrà la partecipazione di molti ospiti e si concluderà con una simulazione di processo.Gli studenti saranno in grado di creare, costruire e innovare in modalità che riflettono realmente un laboratorio.Attraverso un approccio interdisciplinare, i progetti si baseranno su un ampio numero di argomenti: dalla politica della concorrenza alla tutela della proprietà intellettuale, grazie ad avvocati e professionisti del settore moda (designer, fotografi, imprenditori), con una significativa esperienza sia dal punto di vista accademico sia dal punto di vista professionale.Gli studenti potranno studiare i principi del contratto di design, le teorie del consenso del consumatore, il design della comunicazione, la proprietà intellettuale, il diritto di franchising, immobiliare, diritto commerciale, nonché le leggi in materia di sfilate di moda / presentazioni (che coprono le questioni in generale, dei diritti del design e del diritto del lavoro ) e supply chain (con un focus sulla moda sostenibile).

Key factsCo-Direttori: Maria Lillà Montagnani e Nicola GueriniIndustry - Advisor: Avv. Michelangela VerardiInizio delle iscrizioni: 15 luglio, 2019Termine delle iscrizioni: 5 giugno, 2020Inizio delle lezioni: 2 luglio, 2020Termine delle lezioni: 24 luglio, 2020Durata: 4 settimane, 120 ore.Frequenza: 80% delle lezioni complessive è il minimo per ottenere il certificatoLocation: Milano, Campus Bovisa del PolitecnicoValore del corso: 2.600€E' prevista una riduzione del valore economico pari al 20% per Studenti e Alumni MFI, sino ad esaurimento dei posti riservati.
Il Corso è svolto interamente in lingua inglese.E’ prevista la presenza di un Teaching Assistant bilingue italiano-inglese.
ACCREDITATO PRESSO L'ORDINE DEGLI AVVOCATI DI MILANO, 4 CREDITI FORMATIVI

Ulteriori informazioni

Chiama il centro

Hai bisogno di un coach per la formazione?

Ti aiuterà a confrontare vari corsi e trovare l'offerta formativa più conveniente.

Fashion Law

Prezzo da consultare