Corso di specializzazione su Sicurezza Informatica

ICT Security Specialist

A Torino

Gratis
  • Tipologia

    ITS

  • Luogo

    Torino

  • Ore di lezione

    1800h

  • Durata

    2 Anni

  • Inizio

    Scegli data

  • Stage in azienda

Descrizione

La “Fondazione ITS per le Tecnologie dell'Informazione e della Comunicazione per il Piemonte” presenta su Emagister.it il corso gratuito in Security Specialist, rivolto a neodiplomati o persone in possesso di diploma di scuola secondaria che vogliono verticalizzare le proprie competenze tecniche su tematiche specifiche.

L'obiettivo del corso è quello di formare tecnici specializzati in ambito security con competenze trasversali sui sistemi, sulle reti e sulle applicazioni. Il percorso è stato progettato per fornire agli studenti la capacità di valutare, in maniera estesa e completa, le implicazioni di scelte architetturali e i relativi impatti in ottica security, fornendo loro gli strumenti necessari.

Il corso fornisce competenze dirette sulla gestione dei sistemi infrastrutturali di tipo enterprise, sulla progettazione e implementazione delle reti dati, sulla configurazione dei sistemi client e server, sulle logiche di protezione ordinarie e sulla loro evasione, valutandone la robustezza sia in ottica difensiva sia in ottica offensiva. Attraverso l’uso di laboratori virtuali ad hoc, che simulano strutture reali, gli studenti potranno eseguire operazioni di troubleshooting sui sistemi e, tramite una logica di contest, sviluppare le proprie capacità di Pentesting.

Informazioni importanti

Documenti

  • ALL. 3_ICTSecuritySpecialist.pdf

FSE:Corso finanziato FSE (Fondo Sociale Europeo)

Strutture

Luogo

Inizio

Torino
Visualizza mappa
Via Jacopo Durandi 10, 10144

Inizio

Scegli dataIscrizioni aperte

Da tener presente

- Configurare un sistema Client Windows e Linux - Configurare un sistema Server Windows e Linux - Configurare una rete informatica di tipo switched - Definire le policy di sicurezza dei sistemi perimetrali - Definire le regole di sicurezza minime per i servizi erogati all’interno e all’esterno - Definire le impostazioni dei sistemi di protezione endpoint - Valutare la sicurezza nel design di un applicativo - Valutare la sicurezza di una infrastruttura di rete - Scegliere i prodotti e le soluzioni disponibili sul mercato - Scegliere i sistemi che indirizzino le esigenze di sicurezza dell’azienda - Competenze di base riguardanti il GDPR - Definire i requisiti di un progetto di sicurezza informatica - Pianificare di un progetto (project management) - Gestione della sicurezza applicata al mondo IoT - Nozioni riguadanti servizi Cloud

Neo diplomati o persone in possesso di diploma di scuola secondaria che vogliono verticalizzare le proprie competenze tecniche su tematiche specifiche

La selezione è aperta ai candidati in possesso del Diploma di scuola secondaria di secondo grado o titolo superiore, con priorità di accesso agli utenti giovani e adulti disoccupati. I cittadini comunitari o extracomunitari sono soggetti alle stesse regole previste per i cittadini italiani senza alcuna eccezione, salvo quanto previsto dalle norme che regolamentano il soggiorno degli stranieri in territorio italiano. Per i cittadini extracomunitari i documenti necessari per l’iscrizione dovranno pervenire regolarizzati dalle Autorità Consolari operanti nel paese di origine dello studente.

Diploma di Tecnico superiore per l'organizzazione e la fruizione dell'informazione e della conoscenza - 5° Livello EQF. Il titolo è corredato dall’EUROPASS diploma supplement, valido in tutto il territorio Europeo

- Acquisire, dopo il diploma, un’alta specializzazione tecnologica indispensabile per un inserimento qualificato nel mondo del lavoro - Formare Tecnici Superiori in grado di inserirsi nei settori strategici del sistema economico-produttivo del Paese - Sviluppare metodi per l’innovazione e il trasferimento tecnologico alle piccole e medie imprese - Privilegiare una didattica esperienziale dove l’apprendimento si realizza attraverso l’azione e la sperimentazione di situazioni, compiti, ruoli affrontati in situazioni di incertezza e complessità, simili alla realtà lavorativa di tutti i giorni. Orientare i giovani e le loro famiglie verso le professioni tecniche

Domande e risposte

Chi vuoi che ti risponda?

Pubblicheremo solo il tuo nome e la domanda

guadagni??
credo che per questa domanda, dovresti parlare con persone che già hanno intrapreso questa strada e sicuramente sapranno dirti di più
2 respuestas | Rispondere

Cosa impari in questo corso?

  • Windows
  • Linux
  • Client
  • Server
  • Switched web
  • Policy di sicurezza
  • Endpoint
  • Security design
  • GDPR
  • Web security
  • Project management
  • Cloud services
  • Pentesting
  • VAPT
  • Reti
  • Security
  • Sicurezza dell'informazione
  • Sicurezza della rete
  • Security testing
  • Security specialist

Professori

Simone Rapizzi

Simone Rapizzi

Referente Tecnico

Programma

Programma didattico:
  • Apparati fisici e prodotti sul mercato (22 ore)
  • Approfondimenti didattici (30 ore)
  • CCNA Routing & Switching (90 ore)
  • Cloud Services (50 ore)
  • Elementi di virtualizzazione (24 ore)
  • FIREWALL (60 ore)
  • Fondamenti di programmazione (50 ore)
  • Inglese (70 ore)
  • IoT (30 ore)
  • Laboratorio Penetration test (40 ore)
  • Laboratorio preparazione project work (20 ore)
  • LINUX OS (90 ore)
  • Logging, Monitoring and Troubleshooting (50 ore)
  • Misure sicurezza end user (40 ore)
  • Orientamento (36 ore)
  • Pari opportunità (8 ore)
  • Percorso di sviluppo soft skills (40 ore)
  • Privacy e norme giuridiche dell’Information Technology (40 ore)
  • Servizi esposti (40 ore)
  • Servizi mail e antispam (20 ore)
  • Setup (8 ore)
  • Sicurezza sul lavoro (8 ore)
  • Tecnologie wireless (30 ore)
  • VAPT Capture the Flag (30 ore)
  • VAPT Defensive Side (75 ore)
  • VAPT Offensive Side (75 ore)
  • Windows PC (30 ore)
  • Windows SERVER (80 ore)
  • Stage (600 ore)

Ulteriori informazioni

Percorsi di Specializzazione Tecnica Post Diploma, riferiti alle Aree Tecnologiche prioritarie per lo sviluppo economico, realizzati secondo il modello organizzativo della Fondazione di partecipazione. I percorsi sono interamente finanziati dal POR FSE - Regione Piemonte - MIUR.

La risposta italiana alla domanda delle imprese di nuove ed elevate competenze tecniche per promuovere i processi di innovazione e trasferimento tecnologico, nella logica della Smart Specialization.
Gratis

Chiama il centro

per ricevere informazioni sul corso

Parla con un consulente

per ricevere informazioni sul corso